Come Abbinare il Color Ottanio: 10 Idee Vincenti | homify Come Abbinare il Color Ottanio: 10 Idee Vincenti | Italia

Come Abbinare il Color Ottanio: 10 Idee Vincenti

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Listone Giordano - Perigal Ghenos Communication Soggiorno moderno
Loading admin actions …

Negli ultimi anni sono state numerose le rivoluzioni e le innovazioni in tema d’arredamento. Sempre più vivaci, originali e creativi gli arredi scelti da interior designer e architetti di tutto il mondo. 

La modernità e la moda dettano sempre leggi imprescindibili, che chi vuole rinnovare la propria casa non può ignorare. Anzi, le nuove tendenze rappresentano spesso le ispirazioni vincenti per modificare con eleganza e grazia gli interni della propria abitazione, dello studio professionale o di un’attività commerciale.

I nuovi spunti offerti dalla moda forniscono chiavi di lettura innovative, all’avanguardia, in grado di migliorare costantemente l’estetica e la funzionalità degli spazi che abitiamo. Uno degli ambiti più interessanti e dinamici? Il discorso del colore.

Come scegliere il colore perfetto per le pareti di casa? Come abbinare colori anche molto differenti tra loro? È possibile scegliere colori molto forti anche per la camera da letto? Tante domande a cui cercheremo di dare una risposta univoca in questo Libro delle Idee.

Valuteremo un colore speciale, determinato, ricco di fascino e di raffinatezza: l’ottanio. Vedremo 10 progetti vincenti in cui il colore ottanio ha donato una sferzata di carattere ed eleganza agli ambienti. Andiamo a scoprire idee che abbiamo scelto per te!

1. Per le pareti in soggiorno

Soggiorno Amodo Soggiorno moderno
Amodo

Soggiorno

Amodo

Proviamo subito a rispondere alla prima delle domande che ci siamo posti: come scegliere il colore perfetto per le pareti di casa? In realtà, la scelta appare molto semplice: bisogna ascoltare i propri gusti e trasformarli in colore. Assecondiamo quindi i nostri gusti, lasciandoci trasportare verso le nuance che più ci affascinano. 

Se una di queste nuance è l’ottanio, valutiamo questa idea per la tinteggiatura delle pareti di casa. Il primo consiglio utile: prediligi una tinteggiatura bicolore, mixando all’ottanio un pulitissimo bianco. Ciò ti permetterà di evitare di creare un ambiente troppo opprimente (il monocolore, se si vuole scegliere una nuance così forte, non funziona!).

Secondo consiglio: abbina alla parete in ottanio un mobile che riprende la stessa nuance. Come la parete attrezzata in foto! L’ambiente appare vivace e rassicurante, anche perché l’ottanio colore è molto deciso ed elegante. 

2. La resina in bagno

Locale Bagno HBstudio Bagno moderno Blu
HBstudio

Locale Bagno

HBstudio

Questa foto testimonia invece quanto può essere efficace il mix di nuance all’interno del bagno. Scegliendo di dedicare una sola parete a questo colore interessante, abbinandolo al classico e mai scontato bianco, potrai valorizzare il tuo spazio e conferirgli un’aura di eleganza senza pari. 

Puoi anche decidere di arredare una sola parete, ma in modo completo: abbinando alla resina, in color ottanio, un mobile lavabo che riprende la nuance e aggiunge un tocco di originalità in più grazie al supporto lavabo in un caldo color senape.

3. Come abbinare il color ottanio

Soggiorno DOIMO Design STEFANIA ARREDA Soggiorno moderno
STEFANIA ARREDA

Soggiorno DOIMO Design

STEFANIA ARREDA

Come abbinare colori anche molto differenti tra loro? Rispondiamo anche a questa interessante domanda. Guardando la foto, possiamo capire subito qual è il trucchetto più semplice, ma anche molto efficace, per abbinare colori anche molto diversi tra loro: preferendoli per l’arredo di piccoli dettagli. 

Punti di luce in rosso fuoco e dettagli in ottanio, che vanno a generare un mix interessante e mai invadente. In più, le sedie in pelle color caffè rappresentano la vera ciliegina sulla torta e dialogano perfettamente con gli altri elementi presenti in questo soggiorno.

4. Rivestimenti speciali

Il progetto in foto ci ha colpito per la sua esclusività e originalità. Per questi rivestimenti, oltre al colore verde ottanio, già di per sé abbastanza inusuale, i designer hanno scelto anche di creare una combinazione di forme di estrema bellezza.

5. Forme di design

La differenza tra i diversi listelli sta nella loro forma e disposizione. Così gli ambienti acquisiscono un fascino incredibile, in grado di stupire sempre e comunque. Un fascino aumentato dalla bellezza del color verde ottanio e delle venature effetto legno dalle quali è contraddistinto. 

6. Perfetto in bagno

L’ottanio colore è perfetto anche e soprattutto per il bagno. Immancabile l’esempio del box doccia anche perché l’ottanio, in questo contesto, sa sempre regalare un’estetica affascinante.

L’ottanio si sposa perfettamente con il sapore industrial del bagno, arredato con una doccia walk in dalle finiture di design.

7. In coordinato

Questo progetto che andremo a scoprire nelle prossime foto ci ha convinto perché molto curato e ben equilibrato. Qui l’ottanio è stato scelto in qualità di filo conduttore: un colore ripreso nei vari dettagli d’arredo, che dona così un senso di serenità e un’eleganza senza pari.

8. Le sedie in trasparenza

Uno dei dettagli più intraprendenti sono le sedie semi trasparenti: un elemento grazie al quale l’ottanio diventa leggero e romantico. Le sedie in trasparenza sono tra loro coordinate: da un lato il modello classico, accostato al tavolo da pranzo, dall’altro il modello più alto, situato accanto al piano cucina.

9. Dalla libreria al runner

Il colore ottanio rappresenta un filo conduttore all’interno di questo moderno open space. Non solo le sedie in sala da pranzo e in cucina, ma altri interessanti dettagli quali il runner posizionato sul tavolo, i cuscini vivaci e la parte superiore della parete attrezzata di fronte al divano.

10. Il verde ottanio

Non hai la doccia ma la vasca da bagno? Prendi ispirazione dal progetto in foto. In questo bagno il verde ottanio, nella sua tonalità scura, permette di donare un’atmosfera intrigante ma allo stesso tempo rilassante. 

Nel caso tu voglia servirti di questa idea, ti ricordiamo che è bene accostare qualche elemento originale sulla parete che scegli di dipingere in verde ottanio scuro. Un esempio possono essere i quadretti, che grazie ai loro colori contribuiscono a stemperare la forza dell’ottanio e ne esaltano la bellezza.

11. In cucina

Cucina Gola Bergo Arredi Cucina attrezzata
Bergo Arredi

Cucina Gola

Bergo Arredi

Il colore ottanio può stare benissimo anche in cucina. Se non vuoi usare l’ottanio su pareti e rivestimenti, oppure se non vuoi arredare con piccoli elementi in ottanio ma hai deciso di dargli più respiro, valuta la proposta in foto.

Questa cucina combina ben 4 colorazioni differenti, testimoniando che è assolutamente possibile mixare l’ottanio ad altri colori, altrettanto o meno forti.

12. La laccatura

Cucina Gola Bergo Arredi Cucina attrezzata
Bergo Arredi

Cucina Gola

Bergo Arredi

La base della cucina è laccata in un vivace azzurro opaco. Cassetti e cestoni estraibili si coordinano perfettamente con il piano in lamellare di rovere, verniciato in trasparenza. Il nero del piano cottura viene stemperato dal candore del bianco scelto per il lavabo.

13. Le colonne laterali

Cucina Gola Bergo Arredi Cucina attrezzata
Bergo Arredi

Cucina Gola

Bergo Arredi

Le colonne laterali creano un dialogo materico e cromatico con il piano e il mobile cucina. Accanto all’azzurro opaco, un color ottanio altrettanto opaco, che richiama lo spessore e la texture del mobile cucina. 

Vuoi mescolare il color ottanio con altre nuance forti? Il consiglio è valido anche in ambienti diversi dalla cucina: non esagerare con il numero di colori e crea un collegamento tra forme, texture e materia.

14. In diverse interpretazioni

Una buona idea per utilizzare il colore ottanio all’interno della camera da letto? Inserire elementi in questo colore, che lo interpretano però in maniera diversa.

Vediamo la stanza in foto: la parete in ottanio dialoga perfettamente con la carta da parati scelta per parte superiore della testiera del letto, dell’armadio e di un altro angolo della parete. 

L’effetto venato dell’ottanio della carta da parati, seppure in contrasto con la tinteggiatura uniforme di una delle pareti, regalano movimento alla camera e generano un’armonia cromatica davvero magica.

15. Blu ottanio

Non solo verde ottanio: una sfumatura ugualmente elegante e di design, adatta alle pareti della casa è il blu ottanio. Seguendo sempre il consiglio di evitare una tinteggiatura totale, potrai dedicare ampio spazio al blu ottanio lasciandoti ispirare dall’esempio in foto: applica l’illuminazione giusta e l’effetto sarà davvero entusiasmante. Se scegli un rivestimento smaltato, inoltre, il gioco di riflessi donerà ancor più fascino alla tua parete.

Vuoi scoprire alcune interessanti idee riguardo i colori per infissi e porte interne? Leggi anche questo articolo!

Le idee ti sono piaciute? Commenta qui in basso per dirci la tua!

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!