Un Tocco di Interior Design Italiano a Berlino

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
CONSCIOUS DESIGN - INTERIORS Soggiorno moderno Legno Arancio
Loading admin actions …

Gli ambienti in cui viviamo quotidianamente sono quelli che maggiormente influenzano la qualità della nostra vita. Il lavoro progettuale di Nicoletta Zarattini, architetto e interior designer italiana attiva a Berlino da più di vent'anni e fondatrice dello studio Conscious Design, è quindi orientato alla creazione di ambienti che sappiano combinare bellezza e funzionalità, stile e comfort, attraverso un attento studio degli spazi e la ricerca costante di un equilibrio armonico tra architettura e natura, tra gli ambienti del panorama domestico e chi lo vive. Per ottenerlo Conscious Design si affida alla combinazione di colori accuratamente selezionati, elementi naturali e materiali naturali e ecosostenibili, ispirandosi alla millenaria arte del Feng Shui. I colori sono in questo senso un elemento fondamentale per dare vita a interni che sappiano essere personali e accoglienti, così come una organizzazione degli spazi che tenga sempre al centro il rapporto organico tra spazio architettonico e chi lo vive, tra utilizzo della luce, disposizione di complementi di arredo e piante, la definizione di una palette cromatica che sappia armonizzare la configurazione degli ambienti. I progetti di Nicoletta Zarattini e del suo studio Conscious Design spaziano tra progettazione, interior design, ristrutturazione e restyling di case e appartamenti, ma anche di negozi, ristoranti e studi professionali.


1. Tutti i colori del living

Il desiderio dei committenti era quello che il loro appartamento berlinese di 75 metri quadrati diventasse uno spazio caldo, funzionale e accogliente. L'intervento dello studio Conscious Design di Nicoletta Zarattini si è quindi articolato attraverso la selezione di una elegante palette cromatica, fatta di tonalità avvolgenti e dense, a partire da quelle delle pareti per finire con le note vivaci dei tessuti, come quelli del divano e dei cuscini del living, dei tappeti e delle tende. Il risultato è una raffinata combinazione materico-cromatica che rende il living confortevole e avvolgente.


1.1 Tutti i colori del living

Anche nella zona pranzo del living che vediamo, gli aspetti materici e tonali sono fondamentali nella costruzione del progetto di interior design. La progettista ha creato una raffinata trama cromatica, introducendo la combinazione tra contrasti netti, come quello tra il bianco di pareti, tende e lampadario e i toni scuri del tavolo, e la vivacità delle note di giallo e rosso delle sedute, che ravvivano e illuminano l'ambiente. L'orientamento dei complementi di arredo è attentamente pensato per permettere la circolazione di luci e energie.


2. Materiali naturali: il legno in cucina

Coinvolta dai committenti sin dalle fasi iniziali delle progettazione di questa casa unifamiliare alla periferia di Berlino, Nicoletta Zarattini ha potuto creare il concept che anima l'intero progetto di interni, selezionando materiali naturali e disegnando i complementi di arredo su misura per gli ambienti della cucina e del bagno. Il legno è il materiale principale utilizzato per la cucina, che diventa uno spazio avvolgente e caldo, grazie anche a una disposizione dei fluida che trova un equilibrio ottimale tra esigenze funzionali e conviviali.

3. Un bagno che si ispira a atmosfere orientali

Questo bagno di ispirazione orientale è il risultato di un lavoro progettuale partito dal desiderio dei committenti di creare un ambiente confortevole che fosse qualcosa di più di un semplice bagno, una sorta di spa domestica adatta a un coppia e dedicata alla cura della persona. Il progetto di Conscious design ha quindi dotato lo spazio di sauna, vasca freestanding, un'ampia doccia a filo pavimento dotata di lucernario. I rivestimenti con piastrelle effetto marmo, i mosaici in vetro che incorniciano i dettagli, una carta da parati di notevole impatto e la presenza di elementi di arredamento e dettagli di ispirazione orientale rendono questo bagno un ambiente unico, ideale per il relax e il recupero delle energie.

4. Una cucina contemporanea

Materiali come il laminato, impiallacciato e quarzo animano il progetto di questa cucina contemporanea. I toni della palette cromatica sono quelli tenui e leggeri del bianco e del grigio, animati dalle note vivaci del bordeaux, in una combinazione che rende la cucina luminosa e ariosa.

5. La camera da letto

L'intervento di ristrutturazione e restyling di un vecchio appartamento di Berlino ha permesso allo studio Conscious Design di trasformare gli interni in ambienti caldi e eleganti, come la camera da letto che vediamo in questa immagine. I toni dei morbidi tessuti spaziano tra quelli tenui del beige di copriletto e tappeto e quelli vivaci del turchese dei cuscini, in un armonico contrappunto tra rispetto a quelli decisamente scuri del pavimento. Il risultato è una camera letto di raffinata semplicità.

6. Un loft eclettico

L'open space caratterizza la zona del living di questo loft berlinese animato da un raffinato spirito eclettico, che mischia con leggerezza materiali e cromatismi, note classiche a tocchi contemporanei, sempre all'insegna dell'equilibrio tra stile e funzionalità.

6.1 Un loft eclettico

Un ampio open space è l'ambiente che caratterizza la configurazione di questo loft sui generis. Le ampie vetrate garantiscono un intenso apporto di luce e contribuiscono insieme all'utilizzo di porte scorrevoli a rendere fluidi i collegamenti e i passaggi tra un ambiente e l'altro.

7. Un ristorante a Berlino

Semplicità e rigore sono i tratti principali del progetto di interior creato e realizzato da Conscious Design per un piccolo ristorante sardo a Berlino. Il dialogo instaurato tra il bianco e il nero crea una trama di contrasti e rimandi piacevole e calda, animata dalle note di colore che rivestono i tavoli, un tocco raffinato ideale per accompagnare in maniera delicata e mi invadente l'esperienza gastronomica offerta dal ristorante.

8. Armonie tonali

Le infinite possibilità di combinazioni e variazioni offerte dai colori permettono di ritagliare piccole oasi rilassanti all'interno del panorama domestico come dimostra il lavoro di Conscious Design. Le piccole variazioni cromatiche permettono di rendere ricca anche la monocromia: introducendo dei movimenti delicati, fatto di leggeri scarti e di armonie all'interno della casa.


Un tocco di interior design Italiano a Berlino: il raffinato lavoro progettuale dello studio Conscious Design dell'architetto Nicoletta Zarattini

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!