L'affascinante estensione di una villa anni '60

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify
Loading admin actions …

Al giorno d'oggi, le esigenze sono decisamente diverse rispetto a quelle, degli anni 60, quando è stata costruita questa splendida casa a Bochum, Germania. Fino a qualche decennio fa, infatti, si dava maggior importanza all'utilità degli spazi piuttosto che alla grandezza di essi. Il proprietario di questa casa che vi presentiamo si è rivolto allo studio di architettura One!Contact per ampliare l'abitazione e avere un guadagno in spazio, luce e ventilazione. Scopriamo com'è stato eseguito il progetto di ampliamento che ha trasformato la casa, da dimora stretta e un po' buia, in una villa moderna e luminosa. 

Dall'esterno

L'ampliamento consiste in una struttura lineare che posta tra il giardino e un lato della vecchia costruzione; quest'ultima è caratterizzata da un tetto molto spiovente, in ardesia, a differenza della nuova struttura, la quale non presenta alcun tetto ma una copertura piana e soprattutto, offre un'ampia veduta sul giardino, merito delle vetrate. Per di più, la nuova costruzione vanta l'impiego di materiali isolanti e di finestre che consentono un grande risparmio energetico.

L'open space

Sarebbe stato impossibile realizzare un open space in una casa degli anni 60, senza dover realizzare e integrare una struttura ex novo a quella già esistente; questo perché un tempo, gli ambienti delle abitazioni erano suddivisi in tante stanze, l'una separata dall'altra in maniera netta, senza dare alcuna importanza alla luminosità degli spazi né alla ventilazione. Oggigiorno, invece, si prediligono ambienti unici che fondono area living, cucina e sala da pranzo in un unico grande spazio, come quello nell'immagine, inondato da luce naturale proveniente dalle vetrate e dai lucernari. 

Luce e aria

Da tale prospettiva, possiamo dire di essere soddisfatti dal punto di vista della luminosità. Infatti, è chiaro come i professionisti di One!Contact abbiano conferito alla luce naturale un'importanza fondamentale nella realizzazione di questo ambiente: i lucernari che essa entri dall'alto sui divani della zona soggiorno, in più, vi sono due piccole finestre su un lato della struttura e le ampie porte scorrevoli in vetro che danno accesso al giardino.

La cucina bianca

La cucina di trova adiacente alla zona pranzo e si presenta con linee pulite, di un bianco puro, con attrezzature che permettono di ottimizzare gli spazi, come si addice ad una cucina moderna. Anche l'illuminazione dei piani di lavoro è ben studiata poiché si concentra sul piano cottura, tramite dei faretti, e nella rientranza che ospita il lavabo. Un esempio concreto di cucina moderna e funzionale.

La scala

Ecco l'elemento di contrasto presente nella casa, ovvero la scala, la quale rappresenta una nota dissonante rispetto al resto. Il bianco predominante della struttura viene risaltato dal rosso del tappeto, elemento che porta vivacità all'ambiente e lo stile classico del corrimano apporta, invece, la giusta nota di eleganza e classicità.

Il bagno

Il bagno segue la linea moderna della casa. In esso, i colori, i materiali sobri e di qualità offrono comfort senza invadere lo spazio. La pietra grigia e il legno scuro fanno un contrasto accattivante col bianco puro delle pareti, definendo lo spazio con personalità.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!