Interni di Design: 10 Idee Sorprendenti | homify

Interni di Design: 10 Idee Sorprendenti

Ornella Correnti Ornella Correnti
La casa elegante di LSM Interior Design Moderno
Loading admin actions …

La bellezza di un progetto architettonico sta nella sua unicità, nella possibilità di plasmare spazi e superfici ideando di volta in volta soluzioni singolari che valorizzino il contesto e appaghino i desideri e le necessità di chi vivrà quegli spazi e li sentirà davvero propri. Quando si parla di stile non esiste giusto o sbagliato, ma esiste solo ciò che più piace, ciò in cui ci si rispecchia; ma saper tradurre la vostra idea di stile in composizione progettuale può non essere così semplice e allora il consiglio è sempre quello di affidarvi a professionisti del settore, che sapranno accompagnarvi in questo emozionante percorso di rinnovamento con passione e competenza. In questo Libro delle idee vi proponiamo 10 spunti progettuali di interior design che vi saranno di certo utili se state pensando di dare un tocco di novità ai vostri interni o se siete in cerca di un’ispirazione che vi aiuti a delineare lo stile della vostra nuova casa. Continuate a leggere e iniziamo insieme questo divertente e interessante tour al sapore di design che tocca tutti gli ambienti della casa!

1. Esaltare i volumi con il rivestimento

Gli amanti del legno non potranno non amare questa realizzazione firmata D’Interni Arredo e Design, che di questo appartamento ha curato la ristrutturazione totale con formula chiavi in mano. Per dare risalto al volume che sembra emergere dal corpo scala, i progettisti hanno scelto di rivestirlo interamente in legno, mimetizzando anche la porta di cui si legge solo l’esile perimetro a filo con il rivestimento. Una soluzione originale e ben congegnata che accentua la dinamicità di questo open space, all’interno del quale si innesta mantenendo al contempo la sua autonomia.

2. I dettagli fanno la differenza

Cucine a Firenze di Mandarò cucine Moderno Legno massello Variopinto
Mandarò cucine

Cucine a Firenze

Mandarò cucine

La cucina, si sa, è la regina della casa e quindi è imperativo curarne il design. Qui vi mostriamo la cucina LINEA M1 ideata e realizzata da Mandarò, azienda specializzata nella progettazione e realizzazione di cucine. Le linee austere e semplici danno corpo a una cucina dalla raffinata eleganza minimale nel design ma ricca di dettagli; il taglio perimetrale sgancia il top dalla base, dando l’impressione che sia sospeso. I dettagli delle ante e del top con angoli a 45 gradi danno alla base un aspetto solido, monolitico, senza spessori a vista e, inoltre, combinati al taglio perimetrale, facilitano l’apertura di ante e cassetti, privi di maniglie.

2.1 I dettagli fanno la differenza

Cucina a Firenze di Mandarò cucine Moderno Quarzo
Mandarò cucine

Cucina a Firenze

Mandarò cucine

3. Solidità e leggerezza

Vista laterale Bagno moderno di Rampon Bros. Moderno
Rampon Bros.

Vista laterale

Rampon Bros.

Non abbiate paura di usare il legno anche in bagno, prendete spunto da queste realizzazioni progettate e costruite dai Rampon Bros. che hanno sfruttato il rovere nodato per creare questi eleganti mobili bagno, perfettamente funzionali grazie all’applicazione di una speciale vernice che ha reso il legno resistente all’umidità. I lavabi in resina grigia effetto pietra si abbinano splendidamente al top e ai mobili in rovere, creando un piacevole contrasto cromatico ma anche una sintonia materica ispirata alla natura.

3.1 Solidità e leggerezza

Essenziale Bagno moderno di Rampon Bros. Moderno
Rampon Bros.

Essenziale

Rampon Bros.

4. Assecondare la luce

La luce, per quanto immateriale, è a tutti gli effetti un elemento architettonico capace di disegnare spazi e delineare atmosfere. Se avete la fortuna, come nel caso di questo appartamento ristrutturato da Dome Milano Studio, di avere un’ampia superficie vetrata utilizzate colori chiari che amplifichino l’effetto della luce e arredi poco ingombranti in modo che non costituiscano un ostacolo visuale. Qui i progettisti hanno creato una divisione degli ambienti sfruttando una libreria a tutta altezza con struttura a giorno, che consente quindi di mantenere un costante contatto visivo con l’intera ampiezza dello spazio.

4.1 Assecondare la luce

5. Il tocco di brio

I vincoli strutturali, come travi e pilastri, possono spesso frapporsi fra voi e il vostro desiderio di realizzare un grande open space. Non rinunciate alla vostra idea, prendete esempio da questo progetto ideato da Giulia Annovi Home Design, che ha riprogettato gli spazi assecondando i vincoli strutturali e tramutandoli in opportunità. Qui il pilastro è stato fasciato da una divertente carta da parati colorata che regala un tocco di brio all’ambiente e al contempo scandisce in maniera discreta la superficie dell’open space, distinguendo la cucina con la zona pranzo dall’adiacente area living.

5.1 Il tocco di brio

6. Armadi nascosti

La camera da letto di Cristina e Luigi Camera da letto moderna di PF Interior Design Moderno Legno massello Variopinto
PF Interior Design

La camera da letto di Cristina e Luigi

PF Interior Design

In una camera da letto gli armadi possono risultare una presenza davvero invasiva, allora perché non sfruttare la parete alle spalle del letto per creare una piccola cabina armadio. PF Interior Design ha intelligentemente sfruttato tutta l’ampiezza e la parete di fondo per ampliare la superficie contenitiva riuscendo a limitare la profondità di questo vano di “servizio”. In questo modo la camera da letto risulterà meno ingombra e avrete vestiti e accessori sempre a vostra disposizione e, per i più disordinati, non dovrete preoccuparvi di mantenere sempre tutto in perfetto ordine!

6.1 Armadi nascosti

La camera da letto di Cristina e Luigi Camera da letto moderna di PF Interior Design Moderno Legno massello Variopinto
PF Interior Design

La camera da letto di Cristina e Luigi

PF Interior Design

7. Gioco di colori e geometrie

Vista della zona pranzo- Dining room view Sala da pranzo moderna di Planet G Moderno
Planet G

Vista della zona pranzo- Dining room view

Planet G

Per creare la vostra casa ideale, potete prendete ispirazione da ogni ambito, anche dall’arte per esempio. Nel colorato appartamento riconfigurato dal team di Planet G, si è partiti dai celeberrimi quadri di Mondrian per caratterizzare il soggiorno con un sistema di nicchie a giorno e chiuse con pannelli colorati, le cui geometrie vengono riprese negli arredi per creare un gioco di vuoti e pieni che rendono coerente e unitario lo stile dell’ambiente.

7.1 Gioco di colori e geometrie

Vista del soggiorno - living room view Soggiorno moderno di Planet G Moderno
Planet G

Vista del soggiorno – living room view

Planet G

8. Rustico e moderno

Soggiorno / Studio Soggiorno moderno di NODO snc Moderno
NODO snc

Soggiorno / Studio

NODO snc

Divertitevi a mixare stili per realizzare una casa che abbia una spiccata personalità! Un involucro rustico, con un suggestivo tetto spiovente in legno con possenti travi a vista, può diventare la perfetta cornice per un arredamento moderno, che sfrutta geometrie inusuali e combinazioni di colori audaci ma ben equilibrate. Il progetto dell’atelier Nodo ha saputo coniugare rustico e moderno, con soluzioni di design di grande effetto. 

8.1 Rustico e moderno

Il camino all'ingresso con la sedia a dondolo in ferro e cuoio. Soggiorno moderno di NODO snc Moderno
NODO snc

Il camino all'ingresso con la sedia a dondolo in ferro e cuoio.

NODO snc

9. I colori che donano eleganza

Accendete la vostra casa con colori brillanti e mescolateli a tinte più calde per ottenere un effetto elegante e scenografico. LSM Interior Design ha scelto di utilizzare, in abbinamento a un luminoso bianco, un beige ocra per vestire alcune pareti di questo appartamento, riscaldando in maniera avvolgente l’atmosfera. La palette cromatica è stata studiata per armonizzarsi alle restanti finiture e agli arredi e ai dettagli, come la romantica striscia floreale che fa da sfondo al piccolo comò.

9.1 I colori che donano eleganza

10. Mosaico di maioliche orientali

Legno e piastrelle tunisine Cucina in stile mediterraneo di Rampon Bros. Mediterraneo
Rampon Bros.

Legno e piastrelle tunisine

Rampon Bros.

Sorprendentemente colorate e ricche di dettagli sebbene di piccole dimensioni, le maioliche di fattura orientale sono un vero capolavoro; mescolatele senza timore, creando una sorta di prezioso patchwork con trame e colori differenti, per dare risalto porzioni di pareti o perché no, anche a un piano snack, come nel progetto che vi mostriamo qui in foto. Le maioliche tunisine dipinte a mano si innestano benissimo tra i mobili in legno di rovere e le superfici bianche, su cui si arrampicano creando una divertente scacchiera asimmetrica.

10.1 Mosaico di maioliche orientali

10 interni di design sorprendenti: diteci cosa ne pensate lasciando un commento!
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!