​Come rinnovare il tuo appartamento: i 7 consigli degli esperti

Guido Musante Guido Musante
Loading admin actions …

Alzi la mano chi non ha immaginato, almeno una volta di poter rinnovare completamente l'aspetto dell'appartamento in cui vive. Le fantasie sulla trasformazione del proprio spazio vitale sono un modo per viverlo in maniera più completa, ma non è detto che debbano rimanere sempre allo stato di fantasie! Molto spesso ci lasciamo frenare dall'incertezza rispetto alle problematiche che possono insorgere di fronte a una trasformazione radicale, specialmente in assenza del parere di un esperto del settore.

Ecco allora che questo Libro delle Idee vi viene in soccorso, raccogliendo i pareri degli esperti sulle potenzialità e le problematiche legate alla trasformazione del vostro spazio vitale. D'ora in avanti mettere mano alla configurazione del vostro appartamento potrà sembrarvi non più solo una pura fantasia ma l'inizio di una vera e propria avventura progettuale.

​1. Trova un progetto di riferimento

Un primo consiglio che ci sentiamo di darvi nell'affrontare un progetto di ristrutturazione è quello di trovare uno o più modelli di riferimento. I modelli naturalmente non dovranno essere presi come assoluti ma utili suggestioni per definire al meglio la direzione verso cui procedere. L'immagine, per esempio, fa riferimento al progetto di ristrutturazione di un appartamento a Morrovalle Scalo (MC), che prevede il collegamento interno di 2 piani di un'abitazione privata di circa 160 mq tramite una scala con struttura metallica.

Per un ulteriori approfondimento vi rinviamo alla lettura del Libro delle Idee chiamato Ristrutturazioni di classe, per altri esempi ricchi di suggestioni!

​2. Considera la casa come un insieme

Un altro consiglio generale che può sempre risultare utile è quello di non vedere la casa come la semplice somma di una serie di stanza, ma come un insieme spaziale, da risolvere nel suo complesso. Ogni modifica operata su ciascun ambiente ha, da questo punto di vista, una ripercussione sull'assetto complessivo dello spazio abitato. Occorre pertanto adottare un approccio progettuale attento alla complessità degli spazi.

3. Parti dalla zona a giorno

soggiorno: Soggiorno in stile in stile Moderno di alloridesign
alloridesign

soggiorno

alloridesign

Da dove iniziare la modifica della nostra casa? In generale gli esperti suggeriscono di iniziare a considerare il nuovo assetto degli spazi a partire dalla zona a giorno. La zona a giorno infatti è quella che condensa la maggior parte delle attività quotidiane e che genericamente occupa la superficie più importante di tutta la casa: risolvete quella e la successiva definizione della zona a notte verrà di conseguenza!

4. ​Attento a materiali, colori e finiture

Non pensiate che, una volta definito il nuovo assetto degli spazi, il progetto di ristrutturazione possa dirsi completato. Occorrerà infatti compiere un passaggio ulteriore e addentrarsi nella scelta dei materiali, dei colori e delle finiture. Questo tipo di definizione progettuale riveste oggi un'importanza decisamente maggiore rispetto al passato, al punto che esistono degli esperti specializzati proprio in questo settore.

​5. Il tuo segreto sarà nei dettagli

“Dio è nei dettagli!” L'assunto è antico almeno quanto l'architettura stessa e ci esorta a non trascurare la definizione attenta del progetto fino al più piccolo particolare. Un dettaglio costruttivo ben riuscito può infatti davvero fare la differenza e arricchire il vostro spazio di una qualità altrimenti difficilmente raggiungibile. Un esempio? Osservate la ricercatezza del dettaglio negli interni disegnati dall'architetto Roberto Murgia in questo complesso di quattro loft in via Savona a Milano.

6. Trova soluzioni originali

Ecco un altro consiglio valido per tutti gli ambienti della casa e per case in ogni stile: rompete gli schemi, siate originali. La casa è sempre e comunque un luogo da inventare e reinventare quotidianamente.

7. Pensa alla vita dentro

Un ultimo consiglio. Una volta terminati i lavori, lasciate che la vita si impossessi degli spazi, li modifichi e li plasmi a propria immagine e somiglianza: non abbiate paure della contaminazione, dell'impuro, dell'imprevisto, ma accoglieteli anzi come elementi di arricchimento! 

Siete soddisfatti dei consigli ricevuti? Speriamo di sì: la ristrutturazione della vostra casa è un'avventura pronta a incominciare!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!