Case Moderne: un Colore per Ogni Ambiente | homify Colori per case moderne | Antonio Felicetti Architetto
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3644:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Case Moderne: un Colore per Ogni Ambiente

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
ARCHÈ DI VIA ERACLITO Camera da letto moderna di antonio felicetti architettura & interior design Moderno
Loading admin actions …

Che colore scegliere per rivestimenti, pareti, pavimenti e complementi d’arredo? Se si vuole creare un’atmosfera accogliente e allo stesso tempo moderna, senza esagerare, occorre valutare le tante proposte cromatiche scegliendo quella che più risponde alle nostre esigenze. In questo Libro delle Idee vedremo alcuni esempi e abbinamenti di colore indicati per le diverse stanze della casa. Un colore per ogni ambiente, per case moderne ma non troppo! Andiamo a scoprire i consigli, le soluzioni e il lavoro dell’architetto Antonio Felicetti.

1. La camera da letto

Praticità, pulizia e calore. Per seguire queste tre parole chiave, l’architetto Antonio Felicetti ha scelto un binomio di colori davvero interessante. L’ocra si sposa perfettamente con questa tonalità intensa di verde acqua marina, scelta per una camera da letto sì moderna ma anche raffinata.

2. Geometrie e cromie

La camera da letto viene percorsa da un gioco di colori tra l’ocra, il verde acqua marina e il bianco. Le pareti di tutta la stanza presentano forme geometriche che alternano i diversi colori, conferendo dinamismo all’ambiente.

3. Il dettaglio di stile

Le forme geometriche, discontinue e dal taglio originale, caratterizzano anche la parete che ospita la testata del letto. L’architetto ha ulteriormente arricchito questa parete imprimendo una citazione dello storico e filosofo Eraclito

4. Per la sala da pranzo

Per la sala da pranzo è sempre bene scegliere un colore neutro, non aggressivo, in modo che non risulti stancante. Le ore del pasto, infatti, rappresentano uno dei pochi momenti di vero relax per chi vive una vita molto frenetica.

5. Contaminazioni cromatiche

Si può optare per un abbinamento come quello in foto: mentre la zona pranzo e la cucina sono state tinteggiate di bianco, colore della pulizia e della luce per definizione, la parete tv è stata colorata di verde acqua marina. Un modo intelligente per separare e definire gli spazi.

6. Scale di grigio

In cucina un colore molto in voga e sempre soddisfacente è il grigio. L’architetto ha scelto, per questa cucina, di giocare tra le diverse texture e sfumature di grigio: mentre per la parete ha preferito una nuance più chiara, per i rivestimenti del top ha scelto un gres in grigio scuro.

7. Mix di colori e decorazioni

Per la cucina moderna si può scegliere anche più di un colore, magari abbinato a una decorazione per il rivestimento del top come quella in foto. L’alternanza di bianco e di azzurro conferisce più carattere e allegria all’intero ambiente.

8. Box doccia vivace

Il bagno moderno è uno degli spazi che più si presta ai colori vivaci. Come vediamo dalla foto qui di seguito, è possibile scegliere un colore anche molto acceso per le piastrelle del box doccia. Anche un vivido rosso.

9. L’importante è l’equilibrio

Se si sceglie un colore molto denso e corposo come il rosso per l’ambiente bagno, bisogna però ricordare di stemperarlo con una nuance più delicata. Mixare il rosso con il bianco, quindi, risulta la scelta più adatta, come possiamo vedere dalla foto qui in basso.

10. Marmo e gres in listelli

Se non sei rimasto affascinato da un colore deciso quale il rosso, possiamo proporti un’alternativa: un bagno dai toni più eleganti e raffinati come quello in foto. Il box doccia è stato realizzato con una lastra centrale in marmo scuro circondata da due pareti in grès, in una raffinata tonalità grigio scuro.

11. Tendente al nero

Il bagno moderno può raccontare anche una personalità più fine ed elegante. In questo caso, è bene scegliere un rivestimento in gres dal colore grigio molto scuro, quasi nero, in modo che spicchi poi il bianco candido dei sanitari.

12. Le sfumature di celeste

Per il soggiorno moderno è possibile scegliere nuance di nuovo più allegre. L’architetto, per questo cliente, ha selezionato una nuance di celeste molto calda e rilassante. A questa ha poi abbinato i complementi d’arredo, tendenzialmente dello stesso colore o di sfumature più o meno intense.

13. Non un unico colore

Un consiglio per realizzare un soggiorno moderno dinamico e allo stesso tempo riposante?Scegliere un colore tenue ma non troppo, abbinandolo poi al bianco e alternando pareti colorate a quelle bianche. L’architetto Antonio Felicetti, per questo soggiorno, ha anche inserito complementi d’arredo più colorati per rendere l’atmosfera più conviviale e vivace.

www.antoniofelicetti.com

Chiedi un consiglio all'architetto: commenta qui in basso
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!