Finestre di luce

Eugenio Caterino – homify Eugenio Caterino – homify
Google+
Loading admin actions …

Si potrebbe ideare la casa più geniale mai vista, un'abitazione dal design innovativo e allo stesso tempo funzionale, si potrebbero anche utilizzare i materiali più preziosi e rari, ma cosa sarebbe di questo diamante se non fosse affatto brillante, se non fosse illuminato a sufficienza e non avesse il giusto dosaggio di vetro e luce?
Le priorità nella progettazione di una casa sono indubbiamente altre: esposizione al sole, aperture, finestre e balconi sono gli elementi cardine per una casa che deve nutrirsi di luce ogni giorno.

Una camera oscura

Per l'architetto Fabio Barilari l'angolo non diventa conseguenza e sinonimo di chiusura di uno spazio, ma bensì l'opposto: la casa si apre alla luce con quell'estremità fatta di vetro. Tutto è accolto all'interno come in una camera oscura che proietta sul lato opposto l'immagine capovolta del paesaggio.
Il progetto in sé rappresenta la finestra in tutte le sue declinazioni possibili, in quanto forme e dimensioni. Benvenuti in Picture House.

La chiusura del cerchio

Philippe Stuebi consegna al suo progetto un tema geometrico molto forse. La casa dà la sensazione di non avere pareti ma di essere completamente costruita in vetro e custodita da sorta di guscio, di scheletro protettivo. La luce non solo arriva in all'interno ma passa attraverso. Vivere in una scultura sarà un po' come vivere nell'arte.

Luminosità regolare

È il momento di Renee Lorenz. La sua idea di casa si dispone su due livelli. L'acquisizione della luce avviene tramite finestre con ante scorrevoli su di una linea continua, senza interruzioni. In questo modo, con queste aperture dalle grandi dimensioni, l'abitazione ha sufficiente illuminzine dalle prime ore dell'alba fino al tramonto.

Senza più pareti

Manuel Monroy Pagnon presenta il suo progetto di casa con un tetto che tocca terra, quasi come segno di umiltà e rispetto per i suoi ospiti. Nella facciata anteriore, le pareti lasciano il posto ad ampie vetrate che s'intervallano con le strutture di sostegno in legno.

A forma di casa

Ancora un tetto spiovente, questa volta dall'angolo più acuto. Il concetto di casa è il più semplice possibile, come quello nei disegni dei bambini. In questa occasione, Renee Lorenz preferisce cogliere la luce dall'alto. Il sottotetto diventa un altro spazio abitativo in grado di accogliere tutta la luce del giorno. 

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!