Osare con il Colore nei Progetti d'Interni | homify | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3646:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Osare con il Colore nei Progetti d'Interni

Ornella Correnti Ornella Correnti
Casa stile scandinavo vista mare con accenti di colore Sala da pranzo in stile scandinavo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Scandinavo
Loading admin actions …

In ogni aspetto della nostra vita il colore è una componente emozionale, in grado di suscitare in noi sensazioni, di alterare la nostra percezione di un luogo e di condizionare i nostri stati d’animo spesso anche a livello inconscio.

Proprio in ragione di questo il colore è certamente un elemento fondamentale nella composizione degli spazi, tanto quanto la costruzione architettonica; lo studio della palette cromatica in un progetto di interior design è uno dei momenti più delicati e decisivi per definirne lo stile e il design, bisogna scegliere con cura le giuste tonalità e i corretti abbinamenti in relazione alla tipologia di spazio da progettare, alla sua destinazione d’uso, alle sue dimensioni, al suo grado di luminosità.

Attraverso i progetti realizzati dall’architetto Sara Pizzo de Lo Studio 1881 vogliamo fornirvi una guida che vi aiuti a scegliere il giusto colore per i vostri ambienti.

Siete pronti?

1. Accenti gialli

Zona pranzo con tavolo stile scandinavo Sala da pranzo in stile scandinavo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Scandinavo Legno Effetto legno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Zona pranzo con tavolo stile scandinavo

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

Linee semplici, volumi essenziali caratterizzano l’open space progettato dall’architetto Sara Pizzo – Studio 1881; il design è moderno, ispirato allo stile scandinavo sia per la composizione degli spazi che per la scelta degli arredi in cui il colore si combina con elementi in legno dalla tinta naturale.Un ambiente da vivere nella quotidianità a cui la progettista ha dato luce e personalità utilizzando la solare energia emanata da un giallo intenso che colora arredi e la porzione ribassata del controsoffitto in corrispondenza dell’area cucina, delimitandone l’area. Questi vivaci accenti gialli risaltano in un ambiente dai toni chiari e si sposano armoniosamente con il blu profondo del divano, che funge da nota di contrasto.

1.1 Accenti gialli

2. Toni neutri in camera da letto

Camera matrimoniale stile scandinavo blu navy di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Scandinavo
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Camera matrimoniale stile scandinavo blu navy

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

La camera da letto è il luogo privato per eccellenza; uno spazio intimo, personale e dedicato ai momenti di relax e riposo. In questo progetto l’architetto Sara Pizzo – Studio 1881 ha studiato una palette di colori delicata, fatta di toni neutri e leggeri che vanno dal bianco latte, all’azzurro con dettagli blu navy, con arredi e complementi in legno chiaro. Il risultato è uno spazio, seppur di non ampie dimensioni, luminoso e rilassante e in linea con lo stile della casa prospiciente il mare.

Nella pacata atmosfera della camera aggiungere delle macchie di colore potrà ravvivare e personalizzare l’ambiente, come in questo caso è stato fatto con la tela a parete e la piccola panca ai piedi del letto.

2.1 Toni neutri in camera da letto

Camera matrimoniale vista mare in stile scandinavo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Scandinavo
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Camera matrimoniale vista mare in stile scandinavo

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

3. Per una casa al mare

Area soggiorno con divano e cassettiera in stile country chic Soggiorno in stile mediterraneo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Mediterraneo Legno Effetto legno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Area soggiorno con divano e cassettiera in stile country chic

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

A condizionare la scelta dei colori c’è anche lo stile che con il quale avete deciso di caratterizzare il vostro ambiente; guardiamo ad esempio questo progetto per una casa al mare in stile country chic. Le cromie e le finiture rispondono a una precisa richiesta della committente che desiderava combinare la sua indole romantica all’idea di una casa al mare, così le pareti si sono colorate con un tenue azzurro polvere che rimanda ai colori del mare e per il pavimento si è scelta una finitura che richiamasse le tonalità e le nervature dei legni che si depositano sulla spiaggia dopo le mareggiate. 

3.1 Per una casa al mare

Angolo divano con madia e specchio in stile country chic Soggiorno in stile mediterraneo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Mediterraneo
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Angolo divano con madia e specchio in stile country chic

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

4. Blu tempesta

Studio 3D di cucina moderna bianca con frigo giallo di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Moderno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Studio 3D di cucina moderna bianca con frigo giallo

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

Il colore può essere la chiave di lettura di un progetto di interior design. Nella ristrutturazione di un appartamento, l’architetto Sara Pizzo – Studio 1881 ha voluto utilizzare il blu tempesta come un filo conduttore che funge da legante per i diversi ambienti, dal soggiorno fino ai rivestimenti in tinta del bagno e della cucina declinandolo in diverse tonalità.

4.1 Blu tempesta

Studio 3D di bagno lungo e stretto con piastrelle blu di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Moderno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Studio 3D di bagno lungo e stretto con piastrelle blu

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

5. Rinnovare lo stile col colore

Sala ristorante con lampade sospese Negozi & Locali commerciali in stile eclettico di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Eclettico Legno Effetto legno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Sala ristorante con lampade sospese

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881

Per rinnovare un ambiente non è sempre necessario intervenire con importanti opere murarie, può essere sufficiente modificarne i colori equilibrandoli in maniera ponderata. Questo ristorante ha cambiato radicalmente volto grazie all’architetto Sara Pizzo – Studio 1881 che lo ha caratterizzato con un deciso e attraente verde oliva sul quale risaltano il bianco ottico di infissi e lampade e la calda rusticità di tavoli e sedie in legno.

5.1 Rinnovare lo stile col colore

Sala ristornate con termosifone in ghisa colorato come pareti Negozi & Locali commerciali in stile eclettico di Arch. Sara Pizzo - Studio 1881 Eclettico Legno Effetto legno
Arch. Sara Pizzo – Studio 1881

Sala ristornate con termosifone in ghisa colorato come pareti

Arch. Sara Pizzo - Studio 1881
Ecco a Voi una Guida per Scegliere il Giusto Colore dei Vostri Ambienti
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!