Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Una sferzata di stile rustico alla casa: 6 mosse vincenti!

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Una casa accogliente è il luogo ideale in cui rifugiarsi a riparo dalla frenetica routine quotidiana. Rinnovare gli ambienti della propria abitazione per renderli più caldi e confortevoli, sarà presto detto aggiungendo piccoli tocchi rustici qui e là. Pietra, legno su mobili e strutture, colori intensi derivanti dalla terra e complementi in materiali naturali, saranno quindi i migliori alleati per un restyling ad hoc. Regalare a ogni stanza un gusto rural-chic può essere attuato con semplicità tenendo a mente alcune fondamentali linee guida.

Addentrandoci nei meandri di splendidi progetti internazionali, scopriamo allora più da vicino quali sono i must irrinunciabili per ottenere un gradevole e suggestivo risultato entro le nostra mura domestiche. 

Occhio ai dettagli

Sono sempre loro a fare la differenza in un ambiente, dal più semplice al più complesso che sia. Stiamo parlando dei tanto amati quanto bistrattati dettagli, i fautori e catalizzatori dei risultati più riusciti e affascinanti. Anche lo stile rustico si compone di tanti piccoli ma significativi plus che, se inseriti in ogni ambiente domestico, possono apparire decisivi e incisivi. Arredi in legno, come un tavolino asimmetrico per il salotto, quadri e cornici, travi a vista piuttosto che tessuti porosi e morbidi, pattern tartan e venature volutamente lasciate intoccate, saranno reali complici di un ottimale esito estetico. 

Il legno che riscalda

Camera da letto in stile  di homify
homify

Doppelbett Almeria

homify

Anche nella stanza più apparentemente asettica e neutra, c'è un elemento in particolare che, aggiunto, può ribaltarne completamente l'atmosfera in tutta semplicità: il legno. Come vera costante e portavoce dello stile rustico, potrà rivestire con calore e intensità, tramite le sue gradazioni e venature sempre diverse, ogni arredo, parete, soffitto e pavimento che si desideri rinnovare e riscaldare. In tutte le sue declinazioni, anche quelle più chiare e minimali, il legno saprà impreziosire e rendere avvolgente l'intero ambiente, proprio per il suo innato aspetto sincero.  

Focus sul mattone a vista

Il tradizionale mattoncino a vista, utilizzato e tipico delle dimore rurali di un tempo, ora recuperato e rivisitato in chiave attuale, nonchè riadattato per contesti moderni e di nuova generazione, è un indubbio protagonista dello stile rustico. Che sia reale o ricostruito, nella variante brown brick, molto cara ai loft newyorkesi, oppure nella tradizionale versione country, il rivestimento delle pareti in faccia vista è e rimane un leit motiv irrinunciabile. Per infondere un'aria rustica alla casa tuttavia non sarà necessario abbandonare arredi di design dai tratti contemporanei, anzi: potrete dare un tocco ancora più personale e unico proprio mixando con equilibrio le varie componenti, come mostra questo progetto curato da Ferraro Habitats.

Preponderanza di colori caldi

CUCINA RUSTICA 7: Cucina in stile  di SALM Caminetti
SALM Caminetti

CUCINA RUSTICA 7

SALM Caminetti

Se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte, il colore sa come contribuire in maniera significativa. Rendere rustico un appartamento vuol dire infatti anche utilizzare una palette che riscaldi esteticamente e di primo impatto l'intera area. Lasciare il legno nella sua sfumatura naturale può essere perciò d'aiuto per ottenere l'effetto desiderato; saranno preziosi anche i toni del cotto e dei mattoni, della pietra e del marmo, il tutto rifinito da decorazioni che recuperano le stesse tonalità o pareti dalle nuance beige e color nude. 

Piante e design organico

Un grande tema tutto da esplorare e attualmente molto in voga è quello che riguarda gli arredi organici, e più in generale l'ambito del cosiddetto organic design, che vede protagonisti assoluti i materiali naturali e punta alla totale armonia tra l'ambiente e l'uomo. Prendendo spunto da questo filone, il benessere abitativo può quindi essere veicolato anche da piante, fiori e piccoli arbusti, ideali per rendere letteralmente viva e vitale la stanza. Sbizzarritevi a tal proposito con colori e profumi diversi, accogliendo ogni nuovo amico vegetale in vasi e contenitori dal sapore rurale.

Il caminetto

Un tempo visto come elemento chiave attorno cui ruotava la convivialità, ora rivisitato e ripristinato come arredo di design, il caminetto è una vera star dell'ambiente rustico tradizionale e contemporaneo. La componente del fuoco in sè, rappresenta uno stilema essenziale e scenico da introdurre nel proprio ambiente domestico, anche secondo nuovi canoni estetici. Che si tratti quindi di un camino o di una stufa, a pellet o a legna, l'importante è la sua presenza viva e accesa ad accompagnare un angolo o il centro della sala. In questo senso, accessori coordinati come cesti e supporti in vimini, pietra, legno o cotto, accentueranno l'effetto e sapranno completare al meglio il mood. 

Cosa ne pensate dello stile rustico? Lasciateci un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!