Restauro Appartamento in Centro Storico a Verona | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3688:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Restauro Appartamento in Centro Storico a Verona

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Restauro di una abitazione privata in centro storico Case classiche di studiolineacurvarchitetti Classico
Loading admin actions …

Ci troviamo nel centro storico di Verona, dove un grande appartamento situato all'interno di un palazzo storico di fine Ottocento è stato sapientemente restaurato da Studiolineacurvarchitetti. L'intervento ha interessato in particolare l'ampia zona giorno in cui è stata adottata la piegatura delle pareti per differenziare le aree funzionali ma senza chiudere visivamente lo spazio a disposizione.

Abitare nel centro storico di una città – raccontano i professionisti – vuol dire indossare la sua storia, creare un collegamento tra il presente ed il passato in un equilibrio di stile colori e tecnologie che diventi bellezza.’ Un obiettivo pienamente raggiunto in questo progetto d'interni che pone armoniosamente in dialogo l'antica e la nuova veste dell'abitazione.

1. Un nuovo soggiorno flessibile

Restauro di una abitazione privata in centro storico Soggiorno classico di studiolineacurvarchitetti Classico Legno Effetto legno
studiolineacurvarchitetti

Restauro di una abitazione privata in centro storico

studiolineacurvarchitetti

Ci troviamo in soggiorno, nella parte più rappresentativa della casa, sia per funzionalità e destinazione d'uso sia per concept progettuale. È stata realizzata infatti una parete che si piega sino a creare la distinzione tra zona relax e zona pranzo. Questa soluzione costituisce la vera chiave di volta dell'intervento, che rivisita la condizione originaria di netta separazione tra aree, garantendo ora una maggiore flessibilità e ariosità nella metratura.

Lo spazio risulta così più fluido e mutevole, per meglio adattarsi alle esigenze quotidiane di uno stile di vita contemporaneo. Il sistema di pareti proposto, sono così in grado di cambiare la disposizione dell’arredamento senza ricorrere ad interventi sulle murature, consentendo a chi vi abita di adattare gli spazi ad hoc.

2. Strutture a vista

Restauro di una abitazione privata in centro storico Cucina in stile classico di studiolineacurvarchitetti Classico Legno Effetto legno
studiolineacurvarchitetti

Restauro di una abitazione privata in centro storico

studiolineacurvarchitetti

Vincente la scelta di mantenere volutamente le pareti divisorie più basse del soffitto, così da lasciar libera la visuale della splendida antica travatura lignea e la percezione delle dimensioni totali dello spazio aperto. Le pareti si propongono inoltre come vere quinte che scandiscono ritmicamente la metratura e giocano con le differenti prospettive all'interno dell'appartamento creando intriganti sovrapposizioni.

3. Tra zona giorno e zona notte

Restauro di una abitazione privata in centro storico Camera da letto in stile classico di studiolineacurvarchitetti Classico Metallo
studiolineacurvarchitetti

Restauro di una abitazione privata in centro storico

studiolineacurvarchitetti

La piegatura della parete nel living è pensata inoltre per schermare l'accesso alla zona notte. Questo sistema consente di creare un piccolo atrio che non rende necessaria l'installazione di una vera e propria porta. L'area rimane così fluida e connessa, senza nette interruzioni o barriere visive invadenti.

Anche la scelta dei colori, parte importante del lavoro dello studio, ha un ruolo essenziale nel progetto d'interni. Le tonalità chiare e calde selezionate per le pareti appaiono perfettamente in dialogo con il legno a pavimento e con le travi a vista preesistenti e si rivelano ideali per conferire un senso di vitalità all'ambiente. Secondo la filosofia dei progettisti, privilegiare le nuance calde nella zona giorno è infatti strategico per implementare l'energia positiva e predisporre alla socialità.

4. Un intrigante mix materico

pareti legno storico soggiorno scale di studiolineacurvarchitetti Classico Legno Effetto legno
studiolineacurvarchitetti

pareti legno storico soggiorno scale

studiolineacurvarchitetti

L'interior rivisitato gode inoltre di un intrigante mix materico, realizzato grazie all'accostamento di differenti superfici, dal legno antico alla pietra. Le sfumature di ciascun materiale si mescolano alle altre plasmando un patchwork di grande effetto. Questo contrasto rappresenta, nel linguaggio stilistico dello studio, un modo ottimale per marcare le diverse destinazioni d'uso degli spazi.

5. L'esterno del palazzo

La predominanza di colori caldi negli interni rispecchia alla perfezione l'estetica esterna del palazzo, risalente ai primi del Novecento. La facciata, connotata da una colorazione ocra e da infissi in legno viene dunque coerentemente ripresa dallo schema cromatico dell'appartamento, implementando così una piacevole coerenza stilistica tra indoor e outdoor.

Attendiamo i vostri commenti sul progetto!
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!