Ristrutturazione con Efficientamento Energetico a Roma | homify Efficientamento energetico | Roma | Architetto Paolo Cara
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3644:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Ristrutturazione con Efficientamento Energetico a Roma

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
RISTRUTTURAZIONE DI UNA VILLETTA CON EFFICIENTAMENTO ENERGETICO di Architetto Paolo Cara Classico
Loading admin actions …

Uno dei temi attualmente più promettenti e discussi è quello dell’efficientamento energetico. Come migliorare le prestazioni della propria abitazione?

Come garantire massimo comfort agli abitanti, ottenendo allo stesso tempo performance eccellenti dagli impianti energetici?Diverse le soluzioni percorribili, se si sceglie di affidarsi a professionisti del settore.

A seguito di un minuzioso studio e all’analisi delle condizioni della casa, è possibile strutturare un progetto di ristrutturazione con efficientamento energetico che coinvolga sia l’impianto di riscaldamento che quello idraulico ed elettrico.

Scopriamo in questo Libro delle Idee il lavoro eseguito dall’Architetto Paolo Cara, che oltre a intervenire sugli impianti già citati ha scelto di installare un impianto radiante a controsoffitto per migliorare le prestazioni energetiche di questa villetta situata a Roma

1. Primo passo: gli esterni

RISTRUTTURAZIONE ESTERNA di Architetto Paolo Cara Classico
Architetto Paolo Cara

RISTRUTTURAZIONE ESTERNA

Architetto Paolo Cara

Innanzitutto, il progetto di ristrutturazione con efficientamento non poteva limitarsi a interessare solo gli interni dell’edificio. L’architetto ha infatti previsto un completo relooking della facciata esterna, inizialmente in mattoni di tufo che gli conferivano un’aria troppo spenta.

L’esperto ha scelto quindi una pittura color panna per l’intonaco e un grigio chiaro per i frontalini. Tutta la corte esterna è stata ristrutturata: sono state create due nuove entrate, una pedonale e l’altra carrabile.

2. Parete attrezzata su misura

Ma entriamo all’interno della villetta di Roma. Vediamo come il soggiorno è stato rifinito con uno stile moderno ed essenziale.

In questo ambiente troviamo un divano e una raffinata parete attrezzata, progettata su misura dall’architetto. Il mobile si divide in due elementi, l’uno situato in basso e che ospita il televisore, l’altro situato in alto.

A sua volta la parte superiore del mobile è divisa in una struttura chiusa, in un candido bianco laccato, e da un secondo elemento a giorno.

3. Il tavolo rifinito effetto legno

All’interno della zona giorno, accanto alla parete attrezzata su misura, l’architetto ha posizionato un tavolo rifinito e originale.

Le gambe oblique in ferro e il top con effetto legno lo rendono l’elemento centrale della stanza. Sullo sfondo, un’ampia finestra che permette l’ingresso della luce naturale all’interno della zona giorno. 

4. Porta scorrevole con doppia anta

La porta scorrevole con doppia anta visibile in foto è stata progettata in funzione dell’esigenza di separare il soggiorno dalla cucina.

Il disegno colorato realizzato sul vetro conferisce carattere e originalità alla porta. Alla destra dell’apertura, l’Architetto Paolo Cara ha scelto di inserire un piccolo armadio a filo muro, quasi invisibile alla vista ed estremamente comodo.

5. Il primo bagno

Per il bagno principale della villetta, l’architetto ha scelto un rivestimento di piastrelle in gres, in un morbido colore verde. L’alternanza tra verde e bianco genera armonia e conferisce all’ambiente un aspetto raffinato.

6. Il controsoffitto radiante

CONTROSOFFITTO RADIANTE FINITO di Architetto Paolo Cara Moderno
Architetto Paolo Cara

CONTROSOFFITTO RADIANTE FINITO

Architetto Paolo Cara

Andiamo ora a valutare l’intervento mirante all’efficientamento energetico vero e proprio. L’Architetto Paolo Cara ha rinnovato integralmente l’impianto elettrico, idraulico e di riscaldamento di questa villetta di Roma.

Ha potuto così migliorare le prestazioni in termini energetici dell’intera casa. In più, ha scelto di realizzare un controsoffitto radiante finito, che all’esterno si presenta come un normale controsoffitto in cartongesso.

All’interno sono stati posizionati faretti LED nei punti in cui passano le serpentine per il riscaldamento. 

7. Caratteristiche dell’impianto radiante

RISTRUTTURAZIONE DI UNA VILLETTA di Architetto Paolo Cara Moderno
Architetto Paolo Cara

RISTRUTTURAZIONE DI UNA VILLETTA

Architetto Paolo Cara

L’impianto radiante installato a controsoffitto è in grado di riscaldare l’abitazione d’inverno, contribuendo allo stesso tempo a mantenerla fresca d’estate.

In questo modo tutti gli ambienti della casa possono giovare di un clima sempre stabile, protetto dall’impianto radiante che ne ottimizza le performance energetiche.

Il committente ha quindi potuto notare un sensibile risparmio in bolletta, anche perché l’architetto ha scelto di installare un impianto fotovoltaico e una pompa di calore

Contattate l'architetto per maggiori informazioni
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!