Intervento di Ristrutturazione Feng Shui a Milano | homify | homify Ristrutturazione Feng Shui | Milano | Studio Architettura
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3566:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Intervento di Ristrutturazione Feng Shui a Milano

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Appartamento Feng Shui Stanza dei bambini minimalista di Studio di Architettura, Interni e Design Minimalista
Loading admin actions …

Seguendo i principi del Feng Shui, è possibile regalare agli ambienti della casa maggiore armonia. Ciò si trasforma in benessere per i suoi abitanti.  Il libero e armonico fluire del respiro vitale, chiamato Ch’i, può essere garantito solo se si progetta con attenzione l’arredo di casa. A partire, naturalmente, dalla sua disposizione

Questa antica arte geomantica è strettamente collegata all’architettura e all’interior design. Funge da completamento delle suddette discipline, in quando prende in considerazione non solo l’armonia strutturale interna a un’abitazione, ma anche l’impatto sulla sfera psichica di chi fruisce quegli spazi. 

Scopriamo, in questo Libro delle Idee, alcuni consigli per effettuare un intervento di restyling degli interni. Valutiamo il lavoro dello Studio di Architettura e Design, che ha seguito tutte le operazioni di ristrutturazione di un appartamento a Milano applicando i principi del Feng Shui

1. Piante e materiali di bioarchitettura

Per il soggiorno di questo appartamento di Milano l’architetto esperto in Feng Shui ha ridistribuito interamente l’arredo, ripensando gli spazi. Scegliendo materiali quali la calce traspirante e il laterizio, ha potuto rendere meno umidi ambienti quali il bagno e la cucina.

Anche il parquet, trattato con vernici che permettono una relativa traspirazione, contribuisce a migliorare il problema dell’umidità. L’uso dei materiali di bioarchitettura si addice particolarmente a un intervento di ristrutturazione in chiave Feng Shui.

Il soggiorno di questo appartamento è stato impreziosito da piante posizionate di fronte alle finestre. Le piante migliorano notevolmente il fluire del Ch’i. Ma bisogna evitare che appassiscano, poiché avrebbero un effetto contrario andando a creare energia negativa. 

2. L’essenzialità della camera da letto

La distribuzione del mobilio, accuratamente studiata in base ai principi del Feng Shui, deve saper garantire comodità in ogni stanza della casa. La camera da letto ad esempio, essendo per eccellenza il luogo deputato al riposo, deve mantenere uno stile essenziale e semplice.

In camera da letto è importante inserire solo arredi indispensabili, quali il letto, i comodini e le abat-jour. Per questo l’architetto ha scelto solo questi complementi d’arredo per la camera dell’appartamento milanese, assicurandogli un’ottima illuminazione.

Grazie al parquet e al legno utilizzato per tutti gli arredi, è possibile garantire alla camera anche una perfetta traspirabilità, scongiurando il rischio di umidità.

3. La stanzetta dei bambini

Per la camera dei bambini l’esperto ha scelto un letto a castello, sistemato di fronte alla scrivania. Entrambe i complementi si trovano sulla direttrice della porta e della porta-finestra.

Nel pieno rispetto dei principi Feng Shui, l’architetto ha installato mobili in legno trattati con cera d’api e rivestimenti in tessuti bio non allergizzanti.

4. Seduta ergonomica per lo studio

Camera per il bimbo Feng Shui vista dal giardino Stanza dei bambini minimalista di Studio di Architettura, Interni e Design Minimalista
Studio di Architettura, Interni e Design

Camera per il bimbo Feng Shui vista dal giardino

Studio di Architettura, Interni e Design

Sempre nella cameretta dei bambini è stata installata una seduta ergonomica. La spina dorsale, soprattutto nel periodo di crescita, deve essere sostenuta adeguatamente in modo da evitare che assuma posture scorrette.

La seduta ergonomica è stata scelta allo scopo di assicurare al bambino una corretta crescita della spina dorsale

5. Porticato esterno con vista panoramica

In quest’ultima foto è possibile valutare le scelte riguardanti la disposizione dell’arredo nel porticato esterno all’appartamento.

L’architetto esperto in Feng Shui dello Studio di Architettura e Design ha inserito un ampio divano, disposto alle spalle del muro, che contribuisce mediante la sua isola ad aprire il flusso del Ch’i verso il giardino. Anche il divano è caratterizzato da tessuti bio.

Una duplice barriera, composta dal pilotis frontale alle finestre e dal podio, frena l’ingresso del Ch’i dal giardino. Dal portico esterno è possibile godere, grazie al podio, di una splendida vista dello spazio verde. 

Richiedete maggiori informazioni contattando l'esperto
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!