Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 semplici step per arredare casa in stile mediterraneo

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Lo stile mediterraneo riscalda tutto ciò che tocca, con i suoi colori e i suoi materiali porosi e imperfetti, proprio per questo sinceri e colmi di fascino. L'arredamento ispirato alle case tipiche della tradizione dei paesi affacciati sul Mar Mediterraneo, come Spagna, Grecia, Italia e Marocco, rimane un evergreen assoluto nel panorama stilistico di opzioni per l'interior e outdoor design. Dare calore ad un contesto residenziale utilizzando gli stilemi e i fili conduttori che lo hanno reso un'icona senza tempo, è dunque una scelta tanto azzeccata quanto semplice e intuitiva. Sono infatti relativamente pochi gli step che ci permetteranno di donare un sapore rustico e mediterraneo alla nostra abitazione: passo dopo passo, seguendo un piccolo ma prezioso vademecum, otterremo così una dimora da sogno, fresca e irresistibile, sia dentro che fuori.

Ecco allora 6 elementi immancabili di cui prendere nota!

Piante

Rigogliosi ulivi e piccoli cespugli di euforbia erbacea, ma anche oleandri fioriti e ginepri. Piante, arbusti e fiori sono annoverati tra i principali protagonisti delle case mediterranee, per il loro carattere gradevole e l'essenza di decoratività che riescono ad infondere negli ambienti. Incorniciare con la vegetazione la propria casa, renderà nell'immediato il clima più gioioso e vivo. A bordo piscina o in vasi di terracotta e ceramica artistica, i dettagli arborei arricchiscono e impreziosiscono ogni angolo dell'abitazione. 

Colori della natura

Primi fra tutti: i colori. L'importanza attribuita alle tonalità con cui si arreda casa, non è da sottovalutare, motivo che porta all'attenta scelta delle palette sia per gli ambienti interni che per quelli esterni. Il recupero delle nuance presenti in natura, e in particolare, nei territori del Mediterraneo, risulta una vera condicio sine qua non. Il bianco che riflette la luminosità dei raggi ed è utile per mantenere freschi gli ambienti costantemente esposti al sole, è dunque seguito da blu e azzurro intenso che recuperano le sfumature del mare, dalle declinazioni di rosso e marrone che rievocano la terra e dal verde, che richiama la vivacità della vegetazione. 

Travi a vista

Soggiorno in stile  di TG Studio
TG Studio

Living Room

TG Studio

Un leit motiv delle case in stile mediterraneo sono proprio le travi a vista, presenti sul soffitto o a fiancheggiare i muri. In legno lasciato al naturale o tinteggiato nel colore della superficie, quasi a mimetizzarsi nell'ambiente, questi elementi strutturali definiscono il sapore rustico delle abitazioni e, per quanto moderne, recuperano l'originaria tradizione dei tempi andati, donando all'intera casa un'atmosfera accogliente e viva, decisamente senza eguali.

Il bianco e l'intonaco rustico

Se il bianco è una vera costante nell'arredamento mediterraneo, la calce bianca è a maggior ragione un essential imprescindibile. Il cosiddetto intonaco rustico che compone le facciate esterne e spesso anche i rivestimenti delle pareti interne delle dimore tradizionali, mantiene e detiene tuttora quel fascino iconico che ha fatto e continuerà a fare breccia nel cuore degli appassionati del genere. In questo peculiare progetto curato dagli architetti di Atelier Rua, la palette dei neutri è dispiegata in lungo e in largo per creare una nicchia candida e ospitale in cui godere del relax. Finestre e soffitto, pareti e travi a vista, mobili e complementi d'arredo: tutto è sfiorato dalle note del bianco e dalla porosità della calce che aggiunge matericità a ogni superficie. 

Cementine e piastrelle ispirate alle maioliche

D'ispirazione araba, spagnola e italiana, le cementine e le piastrelle ceramiche in piccolo e quadrato formato dai pattern decorativi, rappresentano un must su cui puntare a occhi chiusi, per donare un sapore tutto mediterraneo alla propria casa. Le lavorazioni maioliche di un tempo vengono oggi recuperate e reinterpretate in chiave contemporanea, destinate alla pavimentazione degli interni di ogni tipologia residenziale. Tra colori e disegni differenti, motivi variopinti e mix eclettici, l'effetto che ne deriva è una superficie grintosa e fortemente caratterizzante, ideale per rallegrare gli spazi.

Focus sui materiali

Sala da pranzo in stile  di massivum
massivum

Serie Merlin

massivum

Legno, pietra, ferro battuto e vimini costituiscono gli ingredienti sempre presenti all'interno delle case in mediterranean style. L'attenzione per i materiali naturali e lasciati intoccati anche nelle loro imperfezioni uniche e preziose, è un fil rouge da non trascurare nè per quanto riguarda i mobili, nè per gli elementi strutturali veri e propri. Tessuto grezzo su tendaggi e tappeti, accessori in vetro, lampadari pendenti, tavoli e sedie massicci, particolari ceramici e in cotto, danno forma alle aree funzionali più disparate del contesto domestico, contribuendo ad un effetto sorprendente e confortevole. 

Cosa ne pensate di questo stile? Fatecelo sapere lasciando un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!