Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

7 meravigliosi interni con pareti in pietra

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

A rubare la scena in tutto il suo splendore è stata, è, e sarà ancora per molto tempo la pietra. Naturale o ricostruita, risulta uno dei più suggestivi elementi con cui rivestire le abitazioni contemporanee, o su cui puntare per valorizzare quelle più datate. Con i suoi toni caldi e le sue sfumature mai uguali, una parete in pietra può infatti garantire un'atmosfera rustica e accogliente in un baleno, senza necessità di troppa manutenzione o alterazioni stilistiche. Puntare su questo elemento come protagonista dell'intera abitazione, è ciò di cui si avvalgono le 7 splendide case in cui stiamo per introdurci. In ciascuna di esse, la pietra come costante viene interpretata nelle sue molteplici facce e impiegata in differenti modi, tutti affascinanti e strutturalmente ingegnosi. 

Partiamo subito con la speciale overview che abbraccia i progetti e i luoghi più disparati del mondo, con un pregiato denominatore comune.  

La camera romantica e moderna

Romanticismo e modernità costituiscono i capi saldi di questa camera da letto. Tra l'intonaco bianco delle due pareti laterali, troviamo infatti una meravigliosa parete in pietra naturale come sfondo alla testata del letto retroilluminata a led. Il risultato è a dir poco attraente proprio per i riflessi della luce sul muro, il tutto enfatizzato e reso confortevole dal carattere fortemente attuale con cui la stanza si presenta.

Una splendida pietra ricostruita in sala

Locanda di Doris: Sala da pranzo in stile  di CASABELLA
CASABELLA

Locanda di Doris

CASABELLA

Ad accompagnare i momenti di convivialità durante i pasti, non è qui solamente un'atmosfera rilassata e una palette delicata, ma anche una meravigliosa parete in pietra ricostruita che spazia dai toni del marroni a quelli più vividi dell'arancione, colore peraltro ripreso dai complementi d'arredo. In questa casa dal sapore rustico ma totalmente rinnovata, si respira modernità anche grazie al sapiente utilizzo della pietra sulla parete, che rende tutto perfettamente omogeneo. 

Un bagno d'effetto

Bagno in stile  di ARKITURA GmbH
ARKITURA GmbH

Wellnessoase

ARKITURA GmbH

Quale tocco inserire per far sì che il bagno non sia una semplice stanza di servizio ma diventa un vera e proprio pezzo forte della casa? La risposta giusta è una parete in pietra! Provare per credere: il prossimo ambiente ne è l'esempio concreto. A rendere incantevole l'intero interno è infatti un muro speciale che rappresenta una parte del box doccia e contribuisce al benessere di chi ne fruisce proprio per il suo aspetto d'impatto visivo notevole.  

Il camino nella parete

Protagonista del prossimo interno da favola è proprio un caminetto non comune, sfoggiato come parete divisoria tra salotto e sala da pranzo. La pietra è qui il dettaglio caratterizzante dell'ambiente, la ciliegina sulla torta per riscaldare ulteriormente il mood, già intenso e confortevole grazie alla scelta degli arredi e alla struttura stessa della casa. Legno e pietra si uniscono per dare vigore alla stanza e rendere mozzafiato tutta l'abitazione. 

Tra il rustico e l'industrial

Sala da pranzo in stile  di MARIANGEL COGHLAN

La pietra è nuovamente protagonista di un'intera parete nel prossimo progetto firmato dall'architetto Mariangel Coghlan. In qualità di materiale naturale e riscoperto da qualche tempo a questa parte, come must appealing all'interno del contesto domestico, ecco che il muro in pietra è lasciato intoccato e volutamente imperfetto per dare vita ad un connubio intrigante tra lo stile rustico e caldo e l'industrial dei complementi d'arredo scelti.

Un muro divisorio senza eguali

In questo bellissimo appartamento dal gusto minimale, la separazione degli spazi non è solo una questione puramente funzionale, ma funge da elemento decorativo in sè, proprio per il sapiente uso della pietra. Il muro divisorio così formato che scompone l'open space in più aree funzionali, si rende tra le altre cose parete d'appoggio per la scala, e si erge nel mezzo della metratura come peculiare ingrediente qualificante.

Quando la pietra diventa suggestiva

villa di Michael Bay a Los Angeles - bagno padronale: Bagno in stile  di Pietre di Rapolano
Pietre di Rapolano

villa di Michael Bay a Los Angeles – bagno padronale

Pietre di Rapolano

Difficile rimanere impassibili di fronte a una stanza da bagno così affascinante e curata nei minimi particolari. Affacciato sulle colline di Los Angeles, il prossimo ambiente situato all'interno della splendida casa di proprietà del noto regista Michael Bay, fa leva sulla pietra come unico fil rouge presente. Nella sua variante più scenica, la cosiddetta Pietra di Rapolano, il travertino toscano che dai tempi degli Etruschi si estrae vicino a Siena, si trasforma infatti nella parete principale che accoglie l'arredobagno declinato nella stessa palette. La doccia senza telaio, una vasca freestanding levigata e il mobile lavabo con specchi conferiscono poi ulteriore eleganza e valore alla stanza.  

Quale interno vi è piaciuto maggiormente? Diteci il vostro parere in un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!