Spazio alle piante!..Da appartamento, e non solo

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

State progettando casa, rinnovando il vostro appartamento e non avete di idea di come renderlo più personale e originale senza che vi costi un occhio? Sappiate che c'è un modo davvero economico per farlo e cioè, rivolgersi-per usare un'espressione da sussidiario illustrato- alle nostre amiche piante. Non storcete il naso adesso! Benché all'apparenza possa sembrare un'espediente banale, quello delle piante- da appartamento, come da balcone e da giardino- può rivelarsi la chiave di volta per  trasformare l'arredo della casa in qualcosa di davvero unico e inedito: tutto dipende come al solito, dall'inventiva, dal come gli elementi verdi vadano a inserirsi nello stile della nostra abitazione. Grazie ai nostri esperti, andremo allora a sviscerare le soluzioni più innovative per portare un po' di natura nelle nostre case, scoprendo che avere un bell'angolo verde in casa o in veranda non è solo un fattore aggiunto all'estetica delle nostre quattro mura, ma anche un prezioso alleato della nostra salute. In che modo? Vediamolo insieme!

Il giardino d'inverno

Non è una scoperta infatti che circondandoci di piante fiorite e non, renderemo l'aria più salubre, perché purificata e ossigenata. Forse però non sapevate a quanto i benefici sulla nostra salute possono arrivare. Oltre a ridurre infatti i livelli di biossido di carbonio e delle polveri sottili nell'aria, sapevate che circondarvi di piante può ridurre la pressione sanguigna e gli stati ansiosi e di stress? Sembra incredibile, ma gli studi effettuati su dei pazienti ricoverati in ospedali dal pollice verde non mentono: l'influsso a livello fisiologico e psicologico è innegabile.

Perché allora, se ne abbiamo la possibilità, non creare il nostro giardino d'inverno? Qui le nostre piante e i nostri fiori resisteranno anche alle basse temperature, regalandoci boccate di ossigeno preziose anche all'interno della nostra casa, a portata di vetrata scorrevole! L'esperto del progetto di questa foto ad esempio, ha pensato bene di creare una piccola veranda in vetro presso la camera da letto, donando un'impronta di luce verde a tutta la stanza.

Il cortile interno

Seguendo con lo sguardo i rampicanti che decorano delicatamente la parete, e l'armonia orchestrata tra piante da vaso e fiori del particolare di questo progetto di una villa in Piemonte, ci viene proposto un altro spunto di riflessione in merito all'argomento di oggi.

Un'altra soluzione, adatta specialmente ai più discreti -a quelli a cui insomma, non va di essere osservati dalla vicina impertinente mentre dopo pranzo, ci si gusta in santa pace la meritata tazza di caffè  all'aria aperta-  è rappresentata dall'apertura di un cortile interno. In quest'ultimo. potremo godere  della vista di gerani, gelsomini e rose in tutta riservatezza, senza preoccuparci di sguardi curiosi. 

Non solo. Aprire un cortile interno significa anche rendere la luce protagonista incontrastata della nostra abitazione, dandoci la possibilità oltretutto di fruire della pregevole vista di ciò che con la nostra cura e attenzione vedremo giorno per giorno crescere davanti ai nostri occhi.

L'effetto visivo è poi dirompente. Non credete ad esempio che ci sia una differenza abissale tra salire al secondo piano su dei gradini che hanno come sfondo una parete trasparente che dà sul verde come questa, invece di una in semplice muratura?

In salotto

Abitazione con studi professionali: Soggiorno in stile in stile Moderno di auge architetti
auge architetti

Abitazione con studi professionali

auge architetti

Poniamo però ora l'attenzione più specificatamente alle piante all'interno degli ambienti domestici veri e propri. Qui ad esempio abbiamo la creazione di una serra da giardino… in salotto però! L'idea di creare queste mini-verande in vetro nei pressi delle due grandi finestre, per poi riempirle di felci pensili e di piante grasse di vario genere, si è rivelata inoltre un ottimo mezzo per diversificare lo spazio senza chiuderlo, complice anche la differente pavimentazione che tende a distinguere l'uso di passaggio da quello destinato al relax sui comodi divani.

Soggiorno in stile in stile Moderno di KJBI DECO
KJBI DECO

Loft ancien entrepot

KJBI DECO

Se nel nostro salotto i soffitti sono  particolarmente alti, potremo allora considerare l'idea di farvi crescere addirittura un piccolo albero! Se poi viviamo in città, magari affacciati su di una via trafficata, dobbiamo ricordarci di un'altra utile proprietà del nostro alberello da salotto: l'effetto di insonorizzazione. Sì avete capito bene: alcune specie arboree sono in grado di ridurre l’inquinamento acustico, abbassando i decibel  di rumore all’interno degli edifici, assorbendo, riflettendo o diffrangendo soprattutto le alte frequenze.

Tra le specie che contribuiscono a proteggere i nostri timpani – e anche i nostri nervi- possiamo citare ad esempio  molte varietà di Chamaedorea (palme minori), di Pothos, di Ficus, l’Hedera helix, e l’albero di giada (Crassula Ovata).

In questa villa, lo spazio del soggiorno si è totalmente aperto all'esterno, estendendosi in delle prolunghe spaziali che accolgono delle forature che lasciano gli alberi avvicinarsi al cielo. Riuscite ad immaginare degli elementi decorativi più originali e utili allo stesso tempo?

In bagno

Come abbiamo già detto all'inizio le piante sono molto utili per favorire il ricambio dell'aria. Quale luogo migliore allora del bagno per ospitarle? Immergendovi in questa vasca inoltre avrete quasi la sensazione di bagnarvi nelle acque del ruscello in un bosco, circondati da foglie e arbusti. Data la vicinanza ai rubinetti inoltre, annaffiarle sarà anche più semplice e veloce…

In cucina

Tornando a parlare della disponibilità di soffitti alti, se i soliti basilico e maggiorana non vi bastano per decorare la cucina, guardate un po' cosa si sono inventati in questo hotel a tema avventura in Messico! Qui le radici dell'albero affondano direttamente nella pavimentazione, facendo entrare con esuberanza la natura direttamente negli spazi abitativi.

Giardini vericali

Vertical garden in felt  Step by step: Casa in stile  di Judith Byberg
Judith Byberg

Vertical garden in felt Step by step

Judith Byberg

Chiudiamo infine con un'ispirazione adatta ad ogni area della casa, un'idea in più per decorare e portare colore a delle pareti che rischiano altrimenti di essere noiose e vuote. Questo giardino verticale realizzato in feltro, bell'esempio di riciclo creativo e sostenibile, aggiungerà al vostro ingresso o alla vostra camera da letto quel tocco in più che non guasta. Inoltre, quando in inverno l'impianto di  riscaldamento tenderà a seccare l'aria nell'appartamento, le piantine aiuteranno, con la loro produzione di vapore acqueo, ad umidificare l'ambiente: un valido aiuto per la prevenzione contro i malanni di stagione che affliggono le vie respiratorie. 

Allora, siete convinti adesso a portare un po' di verde in più nella vostra casa?

Se questo articolo vi è piaciuto, lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!