L'appartamento con l'open space dei tuoi sogni

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

La Francia, si sa, è la patria dell'eleganza e della raffinatezza. Qui è diffusa l'abitudine di curare tutto nei minimi dettagli, se fate un giro per le città di questo Paese, vi renderete conto che sarà molto difficile entrare in locali trasandati e squallidi, anche il locale più piccolo avrà la sua personalità e il suo stile ben definito e, pur con semplicità, vi offrirà un ambiente accogliente. Questa cura molto spesso si trova anche negli interni delle abitazioni. Oggi andremo a visitare una casa unifamiliare opera dell'interior designer Hélène De Tassigny, che è davvero abile nel creare atmosfere uniche. 

Lo spazio pranzo

La cucina comunica con la sala da pranzo attraverso una bellissima porta con struttura metallica dipinta di nero e specchiature vetrate, che permette di separare all'occorrenza i due ambienti, per evitare il diffondersi di odori, ma fa sì che ci sia sempre continuità visiva. La sala da pranzo è composta da un elegante tavolo con struttura e piano minimali che si abbina a splendide sedie dal design tipicamente scandinavo, con struttura in legno e seduta bianca.

La cucina

La cucina si distacca dal resto della zona giorno, dal punto di vista stilistico, per abbracciare un carattere più moderno. Gli arredi sono in laminato bianco lucido e la scelta di utilizzare i fuochi ad induzione, anziché i tradizionali fornelli contribuisce a dare all'insieme un aspetto minimale. La penisola è un elemento estremamente attuale, dal punto di vista distributivo, oltre che molto comodo e funzionale.

La zona giorno

 L'ambiente open space è bellissimo, ampio, arioso e pieno di stile! Il soggiorno ha un leggero tocco vintage, completato da elementi di estrema modernità, come la strepitosa lampada ad arco – sì, proprio quella che tutti vorremmo! Il divano e la poltrona, con le loro linee retro si abbinano alla perfezione alla forma del tavolino da caffè, così particolare. La struttura a vita conferisce un tocco industrial, smorzato dal calore del parquet.

La camera padronale

La camera da letto principale introduce il colore che poi caratterizzerà gran parte della zona notte: il blu. Il pavimento anche qui è in parquet chiaro e il grande armadio nero, di fronte al letto, ha una finitura lucida, per compensare la scelta di un colore scuro, aumentando la luminosità, e per dare un'idea di maggiore ampiezza. La carta da parati dà quel tocco di eleganza francese che rende l'appartamento unico.

L'altra camera matrimoniale

L'altra camera matrimoniale ha un tono molto più informale. Qui gli arredi sono in laminato bianco, con forme geometriche. Anche qui troviamo il blu, come nell'altra stanza, ma in questo caso si tratta di un'intera parete, una rilassante superficie color blu navy.

La camera dei bambini

Nella camera dei bambini invece è il bianco a prevalere, ma anche in questo spazio il blu è presente negli elementi tessili del letto e in alcuni dettagli, come i pannelli di chiusura della libreria.

Il bagno

Il bagno ha tonalità rilassanti e una palette di colori molto classica: le piastrelle color beige si abbinano al mobile dei lavabi in legno testa di moro. Le linee sono essenziali, la vasca ha, come elemento di chiusura, un semplice pannello in vetro, una scelta di estrema raffinatezza. Molto comodo il doppio lavabo!

L'esterno

L'esterno sembra uscito da un libro di fiabe! Lo splendido edificio in stile tradizionale, con davanti il giardino fiorito… chi non vorrebbe vivere qui?!

Che ne pensate di questo progetto? Vi ha conquistato?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!