Interventi di Ristrutturazione a Torino e Milano Ristrutturazione case | Torino, Milano | Alessandro Jurcovich

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Interventi di Ristrutturazione a Torino e Milano

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
Casa MB di Alessandro Jurcovich Architetto Eclettico
Loading admin actions …

Se avete intenzione di ristrutturare la vostra abitazione e siete alla ricerca della giusta ispirazione, siete sul Libro delle Idee più indicato. Scopriremo alcuni dei progetti seguiti dall’architetto Alessandro Jurcovich tra le città di Torino e Milano.

Soluzioni su misura in grado di valorizzare l’abitazione, rinnovandola e donandogli maggior carattere, stile e luminosità. Andiamo a conoscere le proposte dell’architetto scorrendo l’articolo!

1. La resina per la pavimentazione

Questo primo progetto ha stravolto completamente l’appartamento anni Sessanta interessato dalla ristrutturazione. L’architetto ha pensato, per l’ambiente bagno, di rinnovare integralmente lo spazio a partire dalla pavimentazione.

Ha scelto quindi un materiale resistente e semplice da pulire come la resina, il quale garantisce inoltre un effetto estetico moderno e accattivante.

2. La vetrata con vista sull’esterno

Uno dei pregi di questo appartamento, integralmente stravolto rispetto alla sua struttura originaria, è l’esposizione.

Il soggiorno gode di questa meravigliosa vetrata con vista sull’esterno che l’architetto ha pensato di valorizzare con un comodo mobile divano. Perfetto per godere del panorama sorseggiando una tazza di thè.

3. La cucina moderna

Alle spalle del soggiorno con panorama, l’ampia e attrezzata cucina moderna. Il grigio scuro scelto dall’architetto ben si adatta alle esigenze della committenza, esaltando l’aura di convivialità generata in soggiorno.

Gli ambienti sono stati suddivisi egregiamente in modo che tutto l’insieme risulti, a fine ristrutturazione, incredibilmente confortevole e moderno.

4. Suddivisione degli ambienti con piano cottura

Il secondo progetto è stato realizzato su misura dall’architetto Alessandro Jurcovich. Questo appartamento è stato suddiviso con eleganza tramite il piano della cucina che, con discrezione e decisione, pone un limite all’ambiente dedicato alla preparazione dei pasti.

5. Spazio attrezzato e libreria

Il piano cucina si integra perfettamente alla parete sulla quale poggia l’ampia libreria propria del soggiorno. Questa struttura, oltre a separare i due ambienti, ospita il forno e amplifica lo spazio di lavoro disponibile in cucina.

In questo modo la zona giorno acquista praticità e stile anche grazie ai colori scelti per le finiture, luminosi e caldi.

6. L’alternanza tra bianco e nero

Il terzo progetto è caratterizzato dalla scelta di alternare due colori primari: il bianco e il nero.

Come vediamo, il bagno rispecchia esattamente questa scelta: il rivestimento in ceramica nera ben si sposa con il mobile lavabo in un candido bianco.

La doccia, invece, è caratterizzata da un sensuale rivestimento a onda, che le dona stile e personalità.

7. Materiali moderni e linee classiche

Oltre ad alternare efficacemente il colore bianco e il nero, come vediamo anche in cucina, l’architetto ha scelto di rappresentare le linee classiche preferite dal committente utilizzando mobili in materiali moderni.

Ha saputo così creare un equilibrio interessante, che valorizza ogni spazio della casa con discrezione e buon gusto.

8. Come valorizzare ambienti molto alti

Se disponete di un casale, un rustico o di un appartamento dal soffitto molto alto, potete scegliere questo intervento di ristrutturazione come ispirazione principale.

L’architetto, per questo progetto, ha saputo sfruttare egregiamente le altezze del rustico e, allo stesso tempo, ha valorizzato lo splendido tetto a vista presente al piano superiore.

9. La scala in ferro

La scala in ferro collega la zona giorno, munita di ampio divano e di cucina, con la zona notte situata sul soppalco. Gli elementi principali messi in risalto da questo intervento di ristrutturazione sono ovviamente il legno che caratterizza il tetto, il ferro al naturale o colorato di bianco e il vetro

10. Vetrata di collegamento tra i due piani

L’architetto ha progettato una struttura in vetro, legno e ferro verniciato che collega il piano di sotto con il soppalco. È possibile sbirciare attraverso la vetrata, divenuta un elemento di design affascinante e moderno.

Contatta l’architetto per maggiori informazioni sulle soluzioni adottate
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!