Interni casual per una sala da pranzo moderna

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

La  sala da pranzo è tradizionalmente un luogo di convivialità e riunione: un luogo quindi regolato da comportamenti ben precisi. Così, il suo spazio è molto codificato,dalla posizione delle sedie intorno al tavolo fino alla corretta sistemazione delle posate e dei bicchieri; la tradizione gastronomica ha dunque progettato una struttura immutabile per ospitare il complesso di coreografie che sono i nostri pasti. 

Ma in tempi moderni, dove i nuovi chef  hanno scambiati il loro cappello per un berretto e hanno assunto, complici i mass media, un atteggiamento rock star, siamo costretti ad ammettere che tutte queste regole di galateo sono un po' troppo vecchio stile. Chi ha voglia di  stare a schiena dritta, le mani sulle ginocchia, in una cena rilassante con gli amici? La tendenza globale si sta muovendo davvero verso una cucina più semplice, quasi disinibita nelle sue esternazioni, suggerendo un comportamento più informale a tavola nelle case moderne. Allo stesso modo in cui i tutti i nostri ambienti sono modellati dalle nostre azioni quotidiane, così è per  le sale da pranzo moderne. 

Ispirati da questa nuova filosofia culinaria, vogliamo quindi presentarvi alcuni esempi di  interessanti sale da pranzo, che mettono in discussione il nostro modo di mangiare. Alcune in maniera più evidente, altre in modo più equilibrato, vi daranno sicuramente buoni  spunti per rendere la vostra cena o il vostro pranzo più confortevoli e rilassanti.

Via le sedie!

Un modo semplice ma molto efficace per cambiare il modo di interagire con i vostri amici a cena  è certamente quello di scambiare le classiche sedie della sala da pranzo  intorno alla vostra tavola, con un posto a sedere informale come la panca. In effetti, questa alternativa apparentemente più umile ha vantaggi  molteplici. Sarà davvero un impatto immediato sulla postura,  sicuramente più rilassata, per non parlare poi del rapporto reciproco tra i commensali: la monoposto in effetti crea un forte senso di comunità che invita al dialogo e alla condivisione. In questo esempio, l'aspetto rustico e crudo dei mobili e gli interni modellati in legno, contribuiscono a creare un'atmosfera rilassata, pur mantenendo un fascino confortevole.

Il tavolo

Abbiamo affrontato la questione delle sedie, ma il tavolo da pranzo non deve essere lasciato fuori dal discorso! Infatti, la forma e la posizione di quest'ultimo ha una grande influenza sul modo in cui interagiamo tra di noi. Se la tradizione ci ha abituati a tavoli rettangolari, con un numero variabile di 4-6 sedie ai lati e una a ciascuna estremità, perché non ribaltare il noioso status quo? L'esempio in figura, realizzato dallo studio Ardesia Design,  ha un tavolo quadrato che cambia completamente la dinamica tra gli ospiti: la forma più egualitaria può effettivamente creare più discussioni comuni, rispetto a un tavolo rettangolare che isola normalmente le persone sedute alle estremità.

L'illuminazione a cena…

Ora che abbiamo toccato l'argomento dei mobili che compongono lo spazio del nostro pasto, perché non parlare di quelli che influenzano l'atmosfera della sala da pranzo? La lampada appesa sopra il tavolo  ha un impatto determinante sull' atmosfera di una cena: aggiunge un tocco di personalità e accoglie gli ospiti nel suo alone caldo e piacevole. Inoltre volendo, per ringiovanire la nostra sala da pranzo, si possono mettere da parte i lampadari di cristallo e altre  creazioni altisonanti, non solo per non accumulare polvere e ore di manutenzione e di pulizia! Si può provare infatti con una illuminazione più semplice e rilassata, come le belle lampadine nella foto disegnate dall' italiano Marco Stacchini e il suo team MSX2 Architettura. L'ammissione è obbligata:  le soluzioni semplici  spesso forniscono risultati stupefacenti per l'arredamento contemporaneo. 

..e a pranzo!

Giù gli spazi oscuri e pesanti, scarsamente illuminati, non sono certo quello che fa per noi oggi! La cucina contemporanea, e allo stesso tempo lo spazio della sala da pranzo, vuole luce, aperta e ariosa. E non stiamo parlando solo dell'illuminazione di lampade e lampadine:  parliamo invece dei miracoli che la luce naturale può fare in casa,  mettendo in evidenza i nostri piatti più raffinati. Se possibile, è bene quindi posizionare  il nostro tavolo da pranzo di prospetto a una grande vetrata, pronta a beneficiare della sua luce, e durante l'estate, della ventilazione naturale. Altrimenti, un'altra alternativa è quella di apparecchiare la tavola sotto un lucernario che fornirà l'illuminazione ambientale, che suonerà come un caldo benvenuto per i nostri ospiti. L'esempio nella foto, presenta una situazione ideale che pone le basi per uno spazio perfetto per un pasto conviviale, di mattina, a mezzogiorno e a sera.

Come gestite l'ambiente destinato ad ospitare il pranzo e la cena nella vostra casa?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!