Case in affitto: come personalizzarle senza grandi modifiche

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

Spesso le case in affitto, per quanto in buone condizioni e arredate discretamente, sono caratterizzate da uno stile impersonale, che le rende fredde e anonime: lasciamoci allora ispirare dalle proposte dei nostri esperti e scopriamo insieme 9 idee per personalizzarle, senza grandi modifiche o interventi permanenti.

1. Puntiamo sugli specchi da terra

Spogliatoio in stile  di Tocat pel Vent
Tocat pel Vent

Distribuidor de habitaciones y vestidor

Tocat pel Vent

Un'idea di grande effetto per personalizzare un appartamento in affitto potrebbe essere quella di appoggiare gli specchi al muro o sul comò della camera da letto, piuttosto che sulla madia del soggiorno. In questo modo otterremo un triplo vantaggio:
- creeremo un raffinato effetto retrò;

- eviteremo di forare le pareti;

- contribuiremo ad ampliare la percezione dello spazio.

2. Appendiamo un arazzo o un tessuto

NUNO FELT PANEL: Casa in stile  di Judith Byberg
Judith Byberg

NUNO FELT PANEL

Judith Byberg

Vogliamo aggiungere una nota raffinata alla nostra casa in affitto? Appendiamo alle pareti un arazzo, o un tessuto! Si tratta di una decorazione di grande impatto ma al tempo stesso molto semplice da appendere: alcuni modelli sono addirittura così leggeri da poter essere fissati anche con dei semplici ganci adesivi! A seconda del nostro gusto personale, oltre che naturalmente dello stile dell’appartamento, potremo scegliere  tra diversi tipi di arazzi: da un allegro e colorato batik, se amiamo l’arredamento di ispirazione etnica, fino all’elegante arazzo lavorato a mano realizzato per esempio da JUDITH BYBERG.

3. Vestiamo le finestre con tendoni colorati

Finestre & Porte in stile in stile Moderno di Designers Guild
Designers Guild

Madhuri Print collection AW14

Designers Guild

Ci piacerebbe trasformare il nostro appartamento in affitto in un ambiente caldo e accogliente, in cui rifugiarci a fine giornata e in cui accogliere i nostri ospiti? Vestiamo le finestre e le porte balcone con allegri tendoni  colorati: sono facili da installare e permettono di cambiare totalmente l’aspetto di una stanza.

E per aggiungere un tocco di eleganza, scegliamo per cuscini e copri divani tessuti coordinati, come vediamo in questa elegante proposta.

4. Coloriamo la cucina con le piastrelle autoadesive

Pareti & Pavimenti in stile in stile Scandinavo di WandAkzente
WandAkzente

Fliesenaufkleber Motiv Maryam

WandAkzente

La cucina dell’appartamento che abbiamo preso in affitto ci sembra fredda e anonima? Aggiungiamo un tocco di colore con le piastrelle autoadesive! Facili da applicare e da rimuovere, oltre che da mantenere pulite, queste decorazioni costituiscono la soluzione ideale per rinnovare la cucina senza stravolgerla. Inoltre, sono perfette anche per creare una parete di piastrelle su pareti senza rivestimento. Potremo divertirci a scegliere tra i tanti modelli disponibili sul mercato la fantasia più adatta allo stile della nostra casa, oppure potremmo anche dare vita ad originali accostamenti abbinando tra loro motivi diversi.

5. Utilizziamo ganci adesivi

Per evitare di bucare inutilmente le pareti della nostra casa in affitto, dove possibile utilizziamo ganci adesivi: sul mercato ne esistono diverse tipologie, alcune delle quali anche molto resistenti, ideali per sostenere fino a 12 kg di peso. Potremmo approfittarne per appendere oggetti  leggeri o poco fragili, come per esempio le aste delle tende, gli asciugamani o gli utensili della cucina. Accanto ai ganci tradizionali, alcune aziende propongono inoltre particolari modelli di design, come vediamo in questo esempio, perfetti per decorare con stile e originalità anche il bagno, piuttosto che l’ingresso o la camera dei bambini.

6. Decoriamo con i fiori e le piante per interni

Paesaggio d'interni in stile  di Pflanzenfreude.de
Pflanzenfreude.de

Narzissen in großen Körben.

Pflanzenfreude.de

Fiori e piante d’appartamento costituiscono un ottimo modo per regalare una ventata di freschezza e di novità ad un ambiente, senza grandi stravolgimenti. Potremmo utilizzare per esempio le piante come elemento divisorio per creare l’ingresso, piuttosto che per delineare le varie aree funzionali di un ambiente openspace.

Oppure, potremmo puntare su raffinate composizioni  floreali per rallegrare con un tocco di colore un soggiorno anonimo o arredato con mobili fuori moda: potremmo per esempio prendere spunto da questa affascinante proposta per creare vivaci contrasti cromatici di grande impatto.

7. Preferiamo le librerie

SLIM & SPEED: Soggiorno in stile in stile Moderno di DALL'AGNESE
DALL'AGNESE

SLIM & SPEED

DALL'AGNESE

Evitiamo di forare i muri per installare mensole e preferiamo piuttosto dei più capienti mobili libreria, nello stile che meglio si adatta all’ambiente. Potremmo scegliere tra diverse tipologie di libreria, a seconda delle nostre esigenze. Spesso per esempio le librerie costituiscono un ottimo sistema per separare gli ambienti senza dover edificare pareti in muratura: e per raggiungere gli scaffali più in alto, potremmo puntare sui modelli più di tenenza al momento, dotate di pratiche scalette incorporate, come ci suggerisce questo elegante esempio proposto da DALL'AGNESE.

8. Appoggiamo i quadri, non appendiamoli

I quadri costituiscono sempre una soluzione di grande impatto per regalare carattere a una casa: se non vogliamo forare i muri per appenderli, potremmo utilizzare dei ganci adesivi, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti. E se possediamo quadri particolarmente pesanti, perché non appoggiarli semplicemente al muro? Per evitare l’effetto “provvisorio” il consiglio è di collocarli su un ripiano o su un mobile, invece che direttamente a terra.

9. Decoriamo le pareti (e non solo!)

Siamo in cerca di un’idea per personalizzare il bagno del nostro appartamento in affitto? Perché non rivestirlo con carta da parati? Con un pizzico di manualità potremmo facilmente applicarla noi stessi e cambiare così totalmente l’aspetto del bagno, con poche e semplici mosse.

Bagno in stile in stile Moderno di Petit Vinilo
Petit Vinilo

Cenefas Barquitos

Petit Vinilo

Oppure, se preferiamo una soluzione ancor meno “invasiva” potremmo optare per allegri sticker adesivi, da applicare su piccole porzioni di muro o, perché no, anche direttamente sulla vasca da bagno, per aggiungere un tocco di originalità.

E tu quale trucco hai escogitato per personalizzare la tua casa in affitto? Lasciaci il tuo commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!