Case in stile in stile Rustico di LLIBERÓS SALVADOR Arquitectos

Da Casa Abbandonata ad Abitazione da Favola

Eugenio C. – homify Eugenio C. – homify
Google+
Loading admin actions …

Come si può trasformare radicalmente una facciata senza doverla per forza rivoluzionare? La risposta l’abbiamo trovata in un progetto spettacolare condotto dallo studio Lliberós. L’intervento è stato condotto nel 2012 e aveva come obiettivo quello rendere più attuale questa abitazione risalente agli anni Settanta. Il progetto ha creato una piccola rivoluzione romantica, restando fedele però allo spirito originale della casa.

Come vedremo, il portico, l'ingresso e il giardino hanno reso omaggio ad uno stile di campagna unico, che si lascia sedurre dal passato, ma che allo stesso tempo trasmette modernità. Quest'ultimo stile è seguito chiaramente dagli interni. Oggi cercheremo di capire questa dualità!

La facciata prima

Sviluppata su un solo livello, la villetta poteva godere di un bel giardino antistante. L’ingresso lasciava sicuramente trasparire poco: non c’era personalità in questo portico. 

I proprietari inoltre avevano da sempre avuto voglia di ampliare questo spazio per renderlo più idoneo per l’uso quotidiano. La terrazza e il giardino infatti sono una combinazione vincente, soprattutto durante l’estate, ma non solo.

La facciata dopo

Ecco il risultato finale! La ristrutturazione è riuscita a centrare in pieno l’obiettivo: il portico è diventato il grande protagonista di questa facciata. Il tetto ora copre maggior spazio ed assicura una protezione migliore dalle intemperie. Anche l’arredamento esterno è cambiato di conseguenza, preferendo il legno al ferro battuto.

Per finire, che dire della facciata in pietra, con tanto di muretto e cotto per le scale? Noi ci siamo letteralmente innamorati di questa immagine.

In dettaglio

Da questa prospettiva possiamo meglio apprezzare il portico con le sue travi in legno che completa perfettamente quell'aspetto materico tanto caro alle abitazioni di campagna di una volta. Con i piccoli muretti laterali in pietra ci troviamo davanti ad un vero portico da sogno dall'inconfondibile stile rustico.

La piscina prima

Continuiamo la magia delle trasformazioni. Lateralmente la villetta aveva un grande potenziale sia per quanto riguarda il giardino, sia per quanto riguarda la piscina! Questo punto di forza è stato ripensato in chiave più moderna, soprattutto vista la totale mancanza di integrazione con il verde attorno.

La piscina dopo

Lo spazio esterno che prima ospitava anche un piccolo campo da basket, oggi è qualcosa di nuovo e moderno. La zona cementata è stata trasformata, a favore di uno spazio più facile da sfruttare con amici e parenti. Il giardino è stato delimitato in modo da avere una zona più ordinata ed organizzata. Il risultato finale è ancora una volta sorprendente, con la piscina che ha cambiato leggermente forma diventando molto più accattivante.

L'ingresso prima

Ritorniamo indietro nel tempo per vedere in che condizioni era l’ingresso! I proprietari qui avevano intenzione di cambiare i muretti, i cancelli e il portone principale che delimitavano la proprietà. La disposizione invece del vialetto e del giardino era da mantenere, sempre per non venire meno a quello che era lo spirito originario della villetta.

L'ingresso dopo

Non un cambiamento drastico, ma sicuramente d’effetto! La recinzione è stata sostituita con dei muri in pietra che rispecchiano in pieno la trama e il disegno della facciata. Da questa prospettiva possiamo apprezzare ancora una volta e meglio il portico: uno spazio invitante e possibilmente da sfruttare tutto l’anno con piccoli accorgimenti.

La cucina

E gli interni? Non siamo riusciti ad avere foto prima dell’intervento, quindi possiamo mostrarvi solo il dopo. Una cucina pratica e moderna sicuramente, forse poco incline allo stile rustico che si trova fuori la villetta, questo è chiaro. C'è chi potrebbe amarla e chi odiarla, ma sta di fatto che i proprietari qui hanno preferito la comodità di un ambiente del genere, avendo già soddisfatto la loro voglia di rustico con l’esterno.

Il bagno

Il bagno lascia spazio a materiali più grezzi, ma l’uso di colori chiari e linea minimali riprendono lo stile e la praticità della cucina. 

Con questa immagine termina il nostro breve Libro delle Idee.  Se siete in cerca di un progetto simile, date uno sguardo a:

- homify 360°: una casa in pietra sui Pirenei

Cosa pensate di questo progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!