Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Un appartamento minimal che ti conquisterà

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Oggi vorremmo mostrarvi un vecchio edificio a Prenzlauer Berg, un quartiere situato a nord-est di Berlino, caratterizzato proprio dalla presenza di numerosi edifici storici che in gran parte risalgono alla fine del secolo scorso.

Durante la seconda guerra mondiale il quartiere di Prenzlauer Berg è stato relativamente risparmiato ed è per questo che oggi possiamo ammirare alcune costruzioni più datate. Ai tempi della DDR (Repubblica Democratica Tedesca comunemente indicata come Germania Est) il quartiere è stato molto trascurato, ma è stato poi completamente rinnovato solo dopo la guerra. Da allora la struttura sociale della ex quartiere operaio è cambiata enormemente e oggi è uno dei quartieri più costosi di Berlino.

Adesso però è arrivato il momento di andare alla scoperta di questo incantevole appartamento proposto dall'agenzia Lifelife GMBH.. non siete d’accordo?

La sala da pranzo

Sul lato sinistro del soggiorno si sviluppa la sala da pranzo. Un lungo tavolo con sei sedie in stile scandinavo segna il centro della stanza. Sotto le finestre invece si estende un divano profondo e luminoso perfetto per rilassarsi tra un pasto e l’altro. Le tavole in legno che rivestono il pavimento sono state dipinte con uno smalto bianco, lo stesso colore che caratterizza l'intero spazio. Un dettaglio da non trascurare è senza dubbio lo stucco che decora il soffitto. Aldilà dell’imponente porta a doppio battente che si trova sul lato destro, vi è il soggiorno, un ambiente estremamente minimalista.

Il balcone

Dal soggiorno si accede a un piccolo balcone, il luogo ideale da vivere nei mesi più caldi e con un affaccio privato sulla città. Il pavimento del balcone è stato ricreato posando dei tappetini in teak, un metodo semplice per ottenere un risultato diverso e moderno. Le dimensioni del balcone non sono poi tanto generose, così si optato per un arredo comodo ma trasparente, in modo da non affogare lo spazio.

La cucina

Le dimensioni della cucina sono l’ideale per una famiglia numerosa o per ospitare un certo numero di amici e parenti. Tra la parete e un pilastro centrale è stata inserita una penisola che divide lo spazio in due aree differenti. Sviluppandosi a U la cucina occupa anche lo spazio al di sotto di una delle due grandi finestre e la parete adiacente. Qui, si susseguono numerose basi e infine due colonne, una frigo l’altra che accoglie i forni. I colori predominanti sono il bianco e l’acciaio, per un risultato elegantissimo e mozzafiato. Il total white qui regna sovrano..

La camera da letto

La camera da letto è relativamente piccola, e proprio come il resto della casa è decorate con colori neutri e naturali. Le tende grigie sono dei veri e propri oscuranti, e oltre a proteggere dal sole donano anche tono e dinamicità all’intero spazio. Ma il fiore all'occhiello è la lampada a sospensione rotonda che diffonde un fascino sofisticato nell’ambiente grazie al colore oro del suo materiale.

Il bagno

Il bagno ospita una vera e propria oasi benessere. Se osserviamo bene il fondo della foto, notiamo una porta scura.. sarà per caso la doccia? Ebbene no, ma cosa ci riserva lo scopriremo in seguito.. Piuttosto, se prestiamo attenzione al soffitto, noteremo una placca quadrata. Ebbene si tratta proprio del soffione, mentre l’intero ambiente con il pavimento in teak è da considerarsi vano doccia. Fantastico, non credete?

La sauna

Ma ritorniamo alla porta scura che prima ci ha incuriositi.. cosa nasconderà? Non ci crederete, ma al suo interno è stata installata una sauna! L’ambiente è buio. Il nero infatti domina la sala, e questo perché una volta al suo interno bisognerà solo chiudere gli occhi e rilassarsi senza preoccuparsi di ciò che c’è fuori.

L'ingresso

Ma facciamo un passo indietro, e spostiamo fuori la porta d’ingresso. Una porta comune nasconde l'appartamento raffinato che abbiamo appena scoperto. La ripartizione è simile a quella dei vecchi edifici circostanti: lunghi corridoi, uno dei quali darà accesso alle stanze sia sulla destra che sulla sinistra; la camera da letto, la cucina e il bagno affacciano sul cortile, mentre gli spazi comuni come il salotto e la sala da pranzo si affacciano sulla strada.

Se questo progetto vi ha colpito, non perdetevi Come ristrutturare casa: un edificio storico incontra l’architettura moderna.

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento e diteci la vostra.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!