Stile moderno: l'essenziale per rendere una casa unica e speciale

Paolo Tursi Paolo Tursi
Loading admin actions …

Quello moderno non è mai solo un semplice linguaggio stilistico o un'impronta che si da' alla propria casa. 

Dall'architettura al design degli arredi, ogni luogo e ogni scelta è un surrogato di concetti che esprimono in forme la nostra personalità, oltre che il nostro gusto.

In questo libro di idee andremo a conoscere più nel dettaglio le peculiarità di questo stile e ad accompagnarvi in un viaggio di scoperta che potrà arricchire la vostra conoscenza e perché no? Magari regalarvi nuovi spunti per valorizzare il design della vostra casa.

1. Stile moderno: Cucina, natura e più freschezza alla casa

La cucina è la regina della casa, uno spazio vitale e molto utilizzato. Lavorare in una cucina può comunque essere stressante, anche qualora lo si facesse solo per passione. Svolgere preparazioni e cotture richiedono ordine e una sensazione di spazio e freschezza, che spesso non viene trasmessa neanche dalle cucine più spaziose.

Anche qui si può sfruttare l'idea di ricavare la massima apertura possibile per inglobare parte del paesaggio esterno e lasciare che la natura favorisca l'apporto di luce e aria fresca all'interno della cucina. Aprendo a un cortiletto interno, senza che sia una zona particolarmente verde, ma anzi quasi più curata esteticamente che altro, si può ottenere una zona lavoro spaziosa e confortevole al massimo.

2. Stile moderno: Ogni elemento può essere al servizio dello stile.

Stile moderno significa anche versatilità, arte e ingegno. Proprio grazie a una prevalenza di concetti che possono determinare e arricchire un design così immediato e pulito, è possibile ampliare il discorso stilistico anche a elementi esterni, al di fuori del design, degli arredi e dell'architettura.

Anche la natura stessa, che quindi diventa sempre più parte integrante di una dimora in stile moderno, può essere sfruttata e valorizzata estremizzando i canoni del disegno moderno.

Qui è possibile ammirare un esempio di questo concetto. Un albero che diventa parte di una casa, senza rovinare la sua essenza e in più arricchendo il valore estetico dell'abitazione nel quale è collocato.

3. Stile moderno: Il salotto oltre il salotto

Uscire fuori dagli schemi, questa è la chiave per ottimizzare il concetto alla base dello stile moderno.

Le linee che lo caratterizzando sono molto precise, secche, semplici a un primo sguardo, complesse se viste nell'insieme degli elementi. In tutto questo, il perfetto contrasto lo crea il riuscire a completare il tutto con idee che spezzino le regole.

Quindi anche un luogo, come può essere un soggiorno, può superare i limiti architettonici e di spaziatura, aprendosi fino a includere il paesaggio esterno. Per il massimo del relax possibile, dentro e fuori, allo stesso tempo.

4. Stile moderno: l'architettura in un contesto naturale.

Spesso quando si immagina un'abitazione in stile moderno, la si visualizza come un mondo al di fuori da paesaggi rurali, naturali e più facilmente collocabile all'interno di una contesto urbano. Questa visione è data dai principi base che determinano le linee di questo stile, ma non corrisponde al vero. 

Sebbene le forme architettoniche abbiamo una forte preponderanza a linee nette e tagli squadrati, una casa costruita in stile moderno può integrarsi benissimo all'interno di un paesaggio naturale.

Come dimostra la foto qui sopra, la casa riesce a fondersi nel paesaggio senza che le forme geometriche decise (e nell'insieme piuttosto fredde), contaminino la natura circostante, ma anzi integrandosi in una piacevole fusione dei due mondi.

5. Stile moderno: Elementi di design dal sapore unico

Il design moderno è molto versatile. Si possono ottenere personalizzazioni uniche grazie alla varietà delle forme a disposizione e dare un forte tocco di esclusività a ogni ambiente.

Provate a immaginare la potenza che potrebbe avere un ingresso con uno stile unico, mettetevi nei panni dei vostri ospiti e lasciatevi prendere dalla curiosità e lo stupore.

Lo stile moderno permette di giocare sulle forme e i suoi utilizzi, per poter così ricavare linguaggi nuovi sui quali sviluppare tutto il concetto dello stile. In questa foto il concetto è reso chiaro dalla bellezza e la finitura delle scale, che fanno da vero e proprio benvenuto all'ingresso della casa.

6. Stile moderno: Linee al servizio della passione

Sbizzarrirsi è una forma d'arte. Saper dar forma alle proprie idee, ai propri desideri (anche i più anticonvenzionali), non è cosa da tutti.

In molti stili d'arredo, all'apparenza più liberi di spaziare, può diventare impossibile giocare con la creatività. Nello stile moderno tutto è concesso, purché venga mantenuta una certa pulizia delle forme e un senso generale di nuovo.

Questo stile non è solo forme nette e squadrate, anche disegni circolari, tondeggianti sono in grado di esprimere e trasmettere una sensazione di novità, di contemporaneità e desiderio di proiettarsi nel futuro.

7. Stile moderno: andare al di là di un unico concetto di utilizzo degli ambienti

Estremizzare il discorso di uscire fuori dagli schemi non è un peccato, anzi apre a nuove opportunità di utilizzo e gestione degli spazi. Ciò acuisce l'idea di modernità aprendo a concetti differenti, prima totalmente sconosciuti.

Ne è un esempio l'idea che sta alla base della foto qui sopra. Qui si è creata una fusione fra due ambienti all'apparenza in antitesi, nella realtà molto confortevoli se tenuti vicini: Il bagno e il guardaroba, o spogliatoio.

La nuova visione di questi spazi ne permette l'ottimizzazione e quindi la sensazione di relax. Il vestiario è contenuto in un box di cristallo dove è possibile fare ingresso, magari dopo un bagno caldo, per poter selezionare il completo giusto. Il tutto nello stesso luogo, senza dover uscire e andare o in camera da letto, o nello spogliatoio, il tutto inserendo un elemento funzionale, di stile ed elegante.

8. Stile moderno: gusto e raffinatezza anche all'esterno

Per gli ambienti esterni, il concetto di moderno si può aprire a piccole contaminazioni.

Il giardino non diventa solo il luogo dove far crescere e curare il proprio verde, ma estende la sua funzionalità creando il maggior confort possibile a chi ne usufruisce, magari per un tuffo in piscina o per godere una giornata soleggiata.

Ecco quindi che è possibile contaminare questo luogo portando concetti di finitura, che normalmente sarebbero appannaggio degli ambienti interni, all'esterno. Foderare il suolo con un buon legno pregiato e resistente, studiare un'illuminazione che non dia per forza un senso di staticità, ma che riprenda il sistema e il dinamismo di quello posto all'interno della casa. Considerare la cura del design, né più, né meno come fosse un salotto. Moderno è gusto e questo è importante in casa, come in giardino.

9. Stile moderno: uscire fuori dagli schemi e riconsiderare la disposizione degli spazi

Anche gli spazi, anche i luoghi della casa possono essere rivisti completamente, così una nuova disposizione, una nuova visione può solo valorizzare lo stile moderno.

Sopra vi è un esempio lampante di questo concetto: uno studio non più posto all'interno, in una stanza della casa, bensì collocato all'esterno, ricavato negli spazi esterni.

Ciò permette di personalizzare in due modi: il primo è con l'architettura e il design, che possono tranquillamente cambiare completamente dalla casa stessa, in quanto luoghi al di fuori del contesto abitativo. Il secondo sta nel dividere dalla casa un ambiente meno essenziale da dover collocare all'interno, permettendo anzi un distacco dalle quattro mura domestiche, che può solo favorire la concentrazione e lo svolgimento di un ottimo lavoro.

Trovare una soluzione esterna per un luogo non indispensabile della casa, permette di gestire meglio gli spazi e regala una forte sensazione di unicità.

10. Ogni cosa può diventare arredo. Ogni cosa è design.

Garage/Rimessa in stile in stile Moderno di homify

Lo stile moderno apre le porte del design a tutto. Tutto può far parte della casa, purché si rispettino sempre le idee e i fondamenti alla base di questa corrente stilistica.

L'automobile è un po' la regina assoluta del design. E' grazie a decadi di evoluzione del disegno, di pari passo con le tecnologie, che il disegno nel mondo dell'auto ha subito notevoli cambiamenti, tutti molto repentini.

Nell'auto lo stile è tutto e un auto può essere concepita come un vero e proprio arredo accessorio della casa.

Quasi sempre si immagina il garage come un grande sgabuzzino sporco e freddo (rispetto alla casa), dove mettere la macchina la sera e riprenderla la mattina. Ma non dev'essere per forza così. Se si amano le auto e ammirarle una passione, tenerle lontane, escluderle dall'importanza e il valore della casa sarebbe uno spreco. Tutto può diventare arredo, anche un'auto e per di più anche quelle esteticamente difficili da assimilare, se si considera che una macchina notoriamente conosciuta come poco piacevole, come la Fiat Multipla, è esposta niente meno che al MOMA di New York. Sintomo che il design moderno si può esprimere con tutto.

Dieci ambienti diversi, dieci idee che speriamo vi possano ispirare per rendere unica e meravigliosa la vostra casa in stile moderno.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!