Wall stickers per ogni ambiente della casa | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3644:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Wall stickers per ogni ambiente della casa

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
di K&L Wall Art Eclettico
Loading admin actions …

Per colorare un'abitazione, per donarle personalità, per dare all'ambiente un tocco di originalità, niente è meglio dei wall stickers. Con questo post vogliamo regalarvi un viaggio attraverso le varie stanze della casa, per dimostrarvi che i wall stickers stanno bene davvero dappertutto. Non solo in soggiorno, o in una camera da letto: i wall stickers sono perfetti anche in bagno, in cucina, in ufficio. Basta scegliere i modelli giusti. In soggiorno, via libera ai wall stickers in formato maxi, vera alternativa alla carta da parati, a un quadro, a una tinteggiatura colorata. In cucina, spazio ai wall stickers che fungono da lavagna; in cameretta, l'obiettivo è il colore, mentre in ufficio sono perfette le frase motivazionali. Insomma, non c'è ambiente che possa sfuggire al fascino dei wall stickers!

Wall stickers per il bagno

Wall stickers, adesivi per pareti di Decoramo Eclettico
Decoramo

Wall stickers, adesivi per pareti

Decoramo

Iniziamo a parlare di wall stickers partendo da un ambiente insolito: la sala da bagno. Il brand italiano Decoramo propone una citazione di Marylin Monroe: L'imperfezione è bellezza. Come decorazione, sagome di prodotti beauty. Tutti gli elementi sono sagomati e spaziati, così da dar vita ai propri personalissimi wall stickers. Un'idea divertente e giovane per dare carattere alle pareti del bagno, ma anche alle piastrelle o ai mobili. L'unico accorgimento: far passare almeno un mese dall'ultima tinteggiatura delle mura prima di applicarli. 

Wall stickers: la versione maxi

Black World Map di Crearreda Moderno PVC
Crearreda

Black World Map

Crearreda

I viaggiatori non potranno non innamorarsi dei wall stickers proposti da Crearreda. Vere alternative ai quadri, l'azienda li definisce Giant Wall Sticker per le dimensioni importanti. Il modello nella foto – Black World Map – riproduce un planisfero, con tanto di nomi di oceani e continenti, e misura 280 centimetri di lunghezza per 100 d'altezza. Adatto ad ambienti classici e moderni con il suo black & white, è un omaggio al pianeta e un'originale decorazione per il soggiorno. 

Wall stickers per i più piccini

Farm Nursery Wall Stickers by Witty Doodle di Witty Doodle Moderno
Witty Doodle

Farm Nursery Wall Stickers by Witty Doodle

Witty Doodle

I wall stickers perfetti per una cameretta sono divertenti, colorati e anche un po' buffi. Come il Farm Wall Sticker di Witty Doodle. C'è una tenera pecorella, e c'è una mucca variopinta. C'è una gallina con le uova, e c'è un gattino tutto nero. I bambini si divertiranno un mondo a scoprire tutti gli animali, e a imparare i loro nomi! I wall stickers del brand inglese sono sviluppati in collaborazione con un esperto di sviluppo infantile, e sono disegnati per incoraggiare il cervello del bambino e il suo sviluppo sociale ed emotivo.

Carte da parati come wall stickers

Rimaniamo in tema bambini con i wall stickers dell'italiana Le Civette sul Comò. In realtà, quella proposta è una vera e propria carta da parati a quadretti, che ricorda le pagine di un quaderno. Solo che, per applicarla, non serve la colla. La si attacca come fosse uno sticker e, se non si è soddisfatti del risultato, la si stacca con un semplice gesto e si ricomincia daccapo! In più, con un pennarello colorato, la si può riempire di scritte, disegni scarabocchi. E per cancellarli è sufficiente usare le mani, o uno straccetto imbevuto d'alcool!

Wall stickers coi baffi

Avete una passione sfrenata per i felini? Date un occhio ai wall stickers di Ich & Kar. Catenkit Black è un simpaticissimo adesivo da parete con cinque gatti. Nerissimi. C'è il gatto che si stiracchia, e quello che salta. Il gatto in osservazione, e quello un po' più pigro. Si possono ritagliare, e disporre così per casa a piacere! Ci si può divertire a farli spuntare da un divano, o a farli appoggiare su di una poltroncina. L'effetto sorpresa è assicurato!

Wall stickers per non dimenticare

Come devono essere i wall stickers perfetti per una cucina? Semplicissimo! Devono essere delle vere e proprie lavagne adesive! Good Vinilos ne propone una divertentissima, a forma di grembiule. Disponibile in cinque diverse dimensioni (la più piccola misura 35 x 61 centimetri, la più grande 55 x 100 centimetri), è una simpatica soluzione per annotare le cose da comprare, per scrivere un promemoria, o per dedicare una frase romantica al proprio compagno/a! 

Wall stickers per motivarsi

di 33dodo Eclettico

Una ricchissima categoria di wall stickers è quella dedicata alle frasi. Il brand russo 33 dodo propone una frase motivazionale della scrittrice americana Sarah Ban Breathnach che, tradotta, suona più o meno così: Il mondo ha bisogno di sognatori, e di persone che fanno; ma, soprattutto, il mondo ha bisogno di sognatori che fanno. Wall stickers di questo tipo sono perfetti in un ufficio, o in un ambiente di lavoro. Disponibile in diversi colori, la frase della foto è proposta in 3 diversi formati: 50 x 60 centimetri, 93 x 77 centimetri o 115 x 93 centimetri. 

Wall stickers: la versione grafica

Siete amanti dei wall stickers grafici? Il brand giapponese in+++grigo propone Drop Holic, piccole gocce adesive qui ritratte in nero ma disponibili in moltissimi colori. Super scenografiche se utilizzate su di un'intera parete – magari all'interno di un ufficio -, sono divertenti e inaspettate quando usate per decorarne solo una parte, un piccolo spazio, un angolo raccolto. Paiono piovere dal cielo, wall stickers così.

Wall stickers, tra colore e immaginazione

Per la camera di una ragazza, o di una bambina, i wall stickers giusti sono divertenti, ironici. E magari con un tocco di rosa! Quello proposto nella foto farà la gioia delle piccole streghette in erba. Una strega, col suo cappello a punta, vola via su di una scopa incantata. Con lei, un gatto magico. Perché i wall stickers per i più piccoli devono stimolare l'immaginazione, e regalare giochi e sogni.

Wall stickers fotografici

Ci sono poi wall stickers che sono molto più che semplici adesivi. Come quelli proposti da wall-art.com. Un ramo verde (ma disponibile in tantissimi colori) dai tanti fiorellini fa da supporto a tre cornici porta-foto dalle dimensioni di 10 x 15 centimetri. Tre le dimensioni disponibili: 64 x 50 centimetri, 90 x 70 centimetri e 115 x 90 centimetri. E i wall stickers diventano un'originale alternativa alle classiche fotografie incorniciate e appese al muro!

Quale proposta preferite? Lasciate un commento. 
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!