Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Il pergolato: 9 esempi per un esterno fantastico

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Spesso erroneamente pensiamo che il pergolato sia una struttura abbastanza recente, mentre in realtà già nel 1645 questa parola stava ad indicare lo stesso elemento architettonico che intendiamo oggi. La parola pergola, per la precisione, deriva dal latino pergula, e in Inghilterra veniva usato già nel 1675.. l’ennesima riprova che la moda è ciclica, e che quando qualcosa viene imposto come novità spesso basta ripercorrere indietro la storia per scoprire che in realtà era già vecchio anni prima.

Ve ne sono di diversi materiali e stili, alcuni colpiscono per la forma, altri per per la copetrura. In questo libro delle idee ne abbiamo raccolti 9, diverse tra loro per struttura e stile.. quale fa più al caso vostro?

1. Cosa sono le pergole?

Le pergole sono elementi architettonici e strutturali che con la loro struttura danno vita a veri e propri ambienti coperti, anche se all’esterno della casa. Sono costituite da colonne verticali, o pilastri, che sostengono delle travi longitudinali sulle quali scorrono altre travi più sottili dette cinghie.
Nelle seguenti proposte vedremo diversi stili e diversi rivestimenti, alcune hanno una struttura in legno, altre in ferro, altre ancora con una combinazione di entrambi i materiali, altre invece fungono da elemento aggiunto alla casa e sono rivestite con elementi naturali. Alcuni pergolati inoltre, sono stati ricoperti con una struttura traslucida in plastica, così che ci si possa riparare dalla  pioggia senza rinunciare alla luce del sole.

In questa immagine vediamo un originale pergolato costruito a mo’ di gazebo, la cui presenza permette la formazione di un vero e proprio ambiente con affaccio diretto al giardino.

2. Il pergolato come estensione della casa

Se non siete soddisfatti del vostro salotto e volete ricavarne un’estensione che si prolunghi fin dentro il giardino, la cosa più pratica è senza dubbio quella di assicurarsi una pavimentazione e ricoprirla con un pergolato. In questa immagine vediamo che i profili della struttura sono in ferro mentre le travi in legno, la struttura poggia da un lato sulla facciata della casa e dall’altro attraverso due colonne nel giardino. Una soluzione molto pratica per aumentare lo spazio comune, non credete? Un arredo raffinato completa il tutto.

3. Una copertura di canne

In questa proposta una struttura metallica sostiene una copertura di canne, una combinazione pratica e veloce per un pergolato. Questo genere di struttura si può combinare ad esempio con un arredo dallo stile rustico, un binomio perfetto per le serate con gli amici. Come possiamo notare, non vi sono pilastri di supporto, ma il pergolato è stato fissato direttamente a muratura. Se vi interessa questo genere di pergola dunque, prima accertatevi del materiale della vostra muratura.

4. In metallo

In questo esempio il pergolato è stato ricoperto da una lamina in metallo a due falde, e questo per evitare che la pioggia possa danneggiarlo con un sovraccarico di peso. Gli arredi sono molto eleganti e ricercati, quasi poco idonei per un esterno.. ma infondo a ognuno il suo stile!

5. Un pergolato moderno

Pergola in stile  di SOLISYSTEME
SOLISYSTEME

La pergola BIOCLIMATICA di SOLISYSTEME

SOLISYSTEME

In questa proposta la struttura prevede delle vere e proprie alette tra una trave e l’altra, che a seconda della necessità possono cambiare orientamento. In questo modo, se il tempo sarà bello saranno disposte a mo’ di pergola lasciando passare sole e aria, alla sera o se invece il tempo sarà brutto, basterà chiuderle, e la pergola si trasformerà in un vero e proprio tetto.

6. Aperto o chiuso

In questo caso il pergolato è fissato alla facciata della casa, con tanto di tiranti nella parte superiore. Anche in questo caso lo si può coprire, solo che il sistema di copertura prevede un tessuto resistente che chiudendosi a pacchetto permette un’apertura totale all’esterno.

7. Curvato

Ecco un esempio di pergolato ricurvo, una soluzione che ha completamente ricoperto l’area interessata da parete a pavimento. Si tratta di una soluzione vincolante ma estremamente caratteristica.

8. In legno

Qui, l’intera struttura è in legno. Pilastri, travi e copertura infatti risultano robusti e naturali, per un effetto spettacolare e uno spazio che si apre totalmente al paesaggio. Uno spazio perfetto dove rilassarsi e godere della vista mozzafiato.

9. Dall'aspetto etnico

Giardino in stile  di Junco africano
Junco africano

Pérgola de junco africano

Junco africano

In questo caso, lo stile della pergola ci ricorda molto le palme africane e l’idea di un  ambiente selvaggio e rilassante. L’aspetto è naturale e il design interessante.. una soluzione perfetta per donare al proprio esterno un tocco etnico.

Se volete altri consigli per il vostro esterno, leggete anche Alla ricerca della pergola perfetta.

Quale delle nostre nove proposte fa più al caso vostro? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!