Progettazione Casa Sostenibile in Legno a Palermo

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Progettazione Casa Sostenibile in Legno a Palermo

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Casa prefabbricata  in stile  di homify, Moderno
Loading admin actions …

Un progetto che punta sulla sostenibilità e sul dialogo costante tra struttura e natura quello studiato dall'architetto Alessio Lo Bello per la realizzazione di una piccola e moderna casa rurale lungo la costa settentrionale siciliana, tra Palermo e Cefalù.

Il contesto naturalistico e la sensibilità della committenza sui temi green hanno portato alla scelta del legno come filo conduttore materico dell'intero progetto, adottandolo sia come materiale costruttivo che di finitura.

Infatti, la struttura della casa è in Xlam, materiale in legno massiccio multistrato che, insieme ai pannelli in fibra di legno ad alta densità, permette l'ottimale isolamento termico della casa e la conseguente drastica riduzione dei consumi e un notevole risparmio sui costi delle utenze.

L'attenzione verso il minor impatto ambientale possibile e la riduzione al minimo di consumo del suolo non trascura tuttavia una notevole cura per un design minimalista e intrigante, riscontrabile in ogni area funzionale interna o esterna.

A valorizzare l'abitazione è inoltre la splendida cornice paesaggistica in cui è calata, tra ulivi secolari, corsi d'acqua e una suggestiva vista sull'orizzonte del mare e sulla città di Termini Imerese.

Approfondiamo meglio questa sapiente opera di architettura organica che unisce grande tecnica ad un'estetica all'avanguardia.

1. Una struttura sostenibile per il massimo comfort abitativo

Un volume semplice, compatto ed eco-friendly, perfettamente integrato nell'iconica natura mediterranea, rappresenta il contorno ideale per il massimo comfort abitativo. Ed è proprio questo l'intento che ha mosso ciascuna scelta progettuale per la realizzazione della casa, dalla definizione della forma alla disposizione dei locali all'adozione delle finiture.

Per garantire alte prestazioni energetiche in un'ottica di eco-sostenibilità, il progetto ha optato per una struttura portante in Xlam, materiale da costruzione in legno multistrato dalle grandi proprietà termoisolanti e sismiche.

Ciò permette, tra le altre cose, di isolare perfettamente gli ambienti interni dall'esterno, ottimizzando gli impianti di climatizzazione estiva ed invernale. L'involucro esterno è stato poi completato con una parete ventilata in tavole di larice, in quanto visivamente simile alla vegetazione circostante.

La notevole attenzione verso i temi di eco-compatibilità e salubrità si riflette anche negli ambienti domestici, che prediligono materiali privi di formaldeide o sostanze tossiche altrimenti dannose per la salute.

2. Dialogo tra interno ed esterno

Casa prefabbricata  in stile  di homify, Moderno Legno Effetto legno

Costante è il dialogo tra gli interni della casa e lo spazio esterno, sfruttato in particolare grazie a un'ampia superficie calpestabile posta nel lato sud, protetta da un telo ombreggiante per potersi rilassare all'aria aperta.

A sottolineare l'importanza di questo dialogo tra spazio interno e ambiente circostante, sono poi le grandi aperture vetrate a tutta altezza che permettono di inondare gli spazi domestici di luce naturale e aprono la casa alla vista del territorio circostante.

In questo modo Casa G|C risulta un vero e proprio rifugio dalla frenesia cittadina, in cui riappropriarsi della relazione uomo-natura e coltivare il benessere psicofisico.

3. Un living immerso nella natura

Prima di esplorare a fondo l'indoor, soffermiamoci ancora un momento sugli spazi esterni, finemente arredati e ricavati dall'estensione della pavimentazione del soggiorno, su entrambi i lati nord e sud: proprio quest'ultimo è riparato da un telo ombreggiante teso su una struttura in ferro che garantisce una ottimale schermatura dal sole a un ambiente attrezzato per il relax all'aria aperta.

Non manca nemmeno una cucina da esterno con barbecue e forno a legna per implementare le occasioni d'uso e creare un ambiente da vivere a 360°.

4. Il deposito attrezzi

A completare il programma funzionale è inoltre un piccolo deposito attrezzi, spazio imprescindibile per stoccare il necessario per la cura del giardino e la manutenzione dell'uliveto.

5. Il living

Entrando, si viene accolti nell’ambiente principale della casa, la zona giorno, progettata in continuità con gli spazi esterni e articolata secondo l'ordinata successione di living, sala da pranzo e cucina, una struttura lineare direttamente incassata in una delle pareti di fondo.

Ampio respiro è dato all'area conversazione in cui campeggia al centro un confortevole e spazioso divano. A riscaldare la metratura ci pensano il legno, materiale di finitura continua su pavimenti, rivestimenti e arredi, e il termocamino incastonato nella libreria frontale. La scansione spaziale è definita dalla stessa parete attrezzata, il cui volume ospita anche il bagno e un angolo lavanderia.

5.1 Cucina e sala da pranzo

Sul fronte opposto si staglia la cucina, incassata in una delle pareti di fondo e rigorosamente vestita dall'essenza lignea chiara che connota l'intero progetto d'interni. Il suo layout lineare contribuisce al mantenimento di una percezione visiva improntata alla purezza formale mentre le ampie armadiature contengono vani e scomparti capienti per una perfetta ottimizzazione dello spazio.

La zona pranzo, infine, crea un ponte tra le due aree funzionali prevedendo un tavolo in legno massello ideale per dieci commensali.

6. La zona notte

La zona notte abbraccia due camere da letto, accessibili tramite le rispettive porte, volutamente celate dal volume della libreria. Entrambe vantano un interior minimal e raffinato che lascia il protagonismo alla vista sull’uliveto esterno.

Grazie alle ampie vetrate scorrevoli, infatti, il paesaggio sembra entrare nella stanza come un vero elemento decorativo, incorniciato dai profili netti del serramento.

7. Un'occhiata al progetto

Osservando la pianta è possibile notare la grande simmetria di cui si avvale il progetto: ogni area della casa appare estremamente equilibrata e in ottima connessione reciproca. Il corpo centrale, dedicato alla zona giorno si prolunga all'esterno, su entrambi i lati, dando così vita a piacevoli living outdoor, da fruire a seconda delle occasioni e dei momenti della giornata, consentendo peraltro un utilizzo a più abitanti della casa contemporaneamente.


7. 1 Un'occhiata al progetto

Strategico anche il posizionamento della zona notte, che gode in questo modo di una vista incontaminata sul giardino, senza interferire con altri spazi per concedere a chi ne fruisce privacy e distensione.

8. Un'oasi all'insegna di sostenibilità ed efficienza

Così concepita, la Casa G|C si rivela un interessante esempio di abitazione eco-sostenibile ed efficiente, votata al benessere di chi la abita e della natura, con cui dialoga costantemente e di cui pare un prolungamento.

Diteci la vostra sul progetto lasciando un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l., Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!