Cucine moderne per tutti i gusti

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Torniamo a parlare di cucine. L'argomento infatti merita sempre nuovi aggiornamenti e idee, data l'importanza che riveste nella nostra casa e la necessità di rinnovo dovute al suo utilizzo frequente. Colazione dopo colazione, cena dopo cena,  l'usura dei suoi componenti essenziali è inevitabile: dagli ultimi modelli di cucine componibili a quelle country, c'è poco da fare, il tempo e l'uso quotidiano si dimostrano davvero corrosivi in una parte della casa così vissuta . Se siete dunque in cerca di ispirazioni sia  per la pianificazione di una cucina nuova di zecca che per la sostituzione di uno dei suoi componenti, come a sempre con homify siete nel posto giusto. Quelle che vi mostreremo sono cucine moderne, confortevoli e versatili, veri e propri gioielli dall'utilizzo pratico.

Tocco vintage

​Un' idea originale per creare un nuovo look nei nostri interni è cambiare le piastrelle della cucina. In questo caso il grazioso motivo vintage in bianco e rosso incornicia una superficie in grigio chiaro, ripresa anche dal disegno della pavimentazione. Le lampade e gli elettrodomestici di ultima generazione ci ricordano però che ci troviamo in una cucina dotata di tutti i comfort dei nostri giorni. Allo stesso modo, le travi a vista del soffitto e le sedie in legno stile retrò concorrono a creare un'idea famigliare, che ci fa sentire a nostro agio sin dal primo istante in questa cucina dal sapore country .

Longitudinale e naturale

​La fitta vegetazione che circonda questa cucina sembra quasi entrare di prepotenza, tanta è l'apertura di questo ambiente verso l'esterno. Se ne abbiamo la possibilità, porteremo una grande quantità di luce e favoriremo notevolmente la ventilazione, aprendo grandi vetrate come queste. L'intero rivestimento in legno chiaro non fa che contribuire ad accentuare la sensazione di naturalità nella stanza, in perfetta sintonia con il verde che la circonda all'esterno.

L'isola minimal

Cambio di corso per questo progetto : dall'accento orizzontale di quello precedente si passa ad una tendenza verso l'alto. Qui  la cucina  è stata realizzata in quella che era  una vecchia mansarda, la quale all'inizio presentava un un soffitto  decisamente non alto. L' interior designer Laurence Faure ha provveduto a sanare la situazione con la creazione di uno sviluppo di soppalco che si apre orizzontalmente, per scacciare tutte le impressioni di claustrofobia. Il rivestimento, totalmente in bianco, permette di avere maggiore illuminazione, aprendo lo spazio in un ambiente caratterizzato dall'arredamento minimal.  L'isola della cucina, situata nel centro della stanza,  integra tutti i servizi necessari,dal lavabo al piano lavoro, lasciando lo spazio libero nella stanza, permettendo una grande fluidità degli spazi e libertà di movimento.

Un mobile diverso

​Rimanendo sempre sul legno, perché non optare per un mobile dai tratti decisamente originali? Quello nella foto in particolare oltre ad offrire pratiche armadiature sarà anche un ottimo piano di lavoro e, con l'aggiunta di un paio di sgabelli, un ottimo sostegno per le nostre colazioni veloci.  La particolarità delle sue curve non farà che creare curiosità e interesse nella nostra cucina, definendola come qualcosa di davvero unico nel suo genere.

Bianca lucentezza

​Se invece il legno proprio non vi convince, potete rivolgervi a materiali più moderni. Il corian ad esempio, come si vede in questa foto, garantisce una lucentezza e una resistenza incomparabili. Poniamo in evidenza infine un altro vantaggio di questo materiale: la facilità di pulizia, aspetto di certo non trascurabile in cucina!

Altre idee o suggerimenti per la cucina? Aspettiamo le vostre ispirazioni!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!