Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 idee per trasformare il tuo vecchio bagno in un sogno!

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Loading admin actions …

Quella di rinnovare il vecchio bagno di casa è una questione spesso di non facile soluzione, che spesso può richiedere interventi strutturali anche molto complicati e costosi. In questo Libro delle Idee ci occuperemo di alcuni accorgimenti che possono permettere di ridurre la rilevanza degli interventi, pur mantenendone l'efficacia.

Un aspetto da non trascurare, per esempio, è quello rappresentato dalla presenza del bianco nel bagno: usato in genere per i sanitari, come vedremo può essere sfruttato per esaltare la luminosità e l'ariosità di tutto l'ambiente. Sarà anche possibile intervenire con il rinnovamento di mattonelle per pareti e pavimenti.

Ma anche sfruttare i vecchi elementi del bagno, rinnovandoli per farne emergere l'antico splendore, o utilizzare l'occasione del rinnovamento della rubinetteria, o il cambio dello specchio, anche da un punto di vista decorativo. 

Diverse soluzioni con un unico obiettivo: rendere migliore il vecchio bagno, per farlo diventare più funzionale, efficiente e confortevole.

1. Più bianco, è meglio!

Trasformare un vecchio bagno in un bagno confortevole e funzionale spesso può sembrare impresa difficile, o impossibile se non a costo di interventi strutturali lunghi, complicati e soprattutto molto costosi. Un consiglio da tenere a mente, che può semplificare la portata degli interventi, è quello di sfruttare il bianco.

Il bianco è in ogni caso uno dei colori se non proprio, quasi sempre, il colore dei sanitari di ceramica che popolano i bagni della stragrande maggioranza delle nostre case. E questo può essere considerato un grande vantaggio: sarà semplice puntare sul bianco per rendere il bagno luminoso e arioso, e quindi più confortevole.

E allora proprio a partire dai sanitari si potrà fare in modo che il bianco diventi il tono dominante del bagno, enfatizzandone la presenza sulle pareti, usandolo per i complementi di arredo, sfruttandolo per i tessuti di tende e asciugamani.

Il bianco favorisce una naturale diffusione della luce e quindi una naturale ariosità dello spazio, un'atmosfera rilassata di pulizia ed efficenza. Sfruttare le potenzialità del bianco rappresenta quindi un modo semplice per iniziare a rendere migliore il bagno.

2. Valorizzare gli elementi di gusto retrò

Bagno in stile  di Drummonds Bathrooms
Drummonds Bathrooms

Victorian Terrace House, South-West London

Drummonds Bathrooms

Non tutto del vecchio bagno dovrà essere sostituito, cambiato o aggiornato. In molti casi, anzi, gli interventi di miglioramento del bagno dovranno partire proprio da un processo di valorizzazione dell'esistente, che sia capace di esaltarne le caratteristiche o di riportarne alla luce la bellezza.

Se sono presenti elementi di gusto retrò, come per esempio una vecchia vasca o la vecchia rubinetteria, compresi i tubi di scarico a vista, perché non pensare a un intervento che ne valorizzi la presenza, ne rinnovi apparenza ed efficienza? Un intervento che potrebbe non solo essere più economico, ma anche più efficace.

Riportare al vecchio splendore una vasca a pavimento laccata, restaurare all'antico splendore la rubinetteria, potrebbero diventare valori aggiunti per caratterizzare e rendere unico e ricco di personalità il vecchio bagno della vostra casa.

3. Ricoprire il vecchio pavimento con uno nuovo

"VINTAGE"  pavimentazione e rivestimento : Bagno in stile  di BIANCOFIORE
BIANCOFIORE

VINTAGE pavimentazione e rivestimento

BIANCOFIORE

Una soluzione di grande impatto, capace di caratterizzare tutto l'ambiente della stanza da bagno, è rappresentata dal cambio del pavimento. Operazione che non necessariamente deve comportare la sostituzione del vecchio pavimento, operazione questa che potrebbe essere complessa e costosa.

Un intervento molto efficace e meno invasivo potrebbe essere invece quello di ricoprire il vecchio pavimento con uno nuovo, da posare direttamente sulla superficie di quello vecchio, evitando così tutte le operazioni di eliminazione e sostituzione.

Un pavimento nuovo è capace di contribuire in maniera sostanziale al rinnovamento e alla valorizzazione del vecchio bagno. Sarete voi a sceglierne lo stile, che non dovrà essere necessariamente moderno. Anzi, come vediamo nella proposta di Biancofiore, il bagno potrà arricchirsi di una nota decisamente vintage.

4. Integrare nuove mattonelle

Progettazione e realizzazione bagno in appartamento a Firenze : Bagno in stile  di Riccardo Barthel
Riccardo Barthel

Progettazione e realizzazione bagno in appartamento a Firenze

Riccardo Barthel

Pareti e pavimenti possono diventare il terreno su cui intervenire nel caso si voglia migliorare il vecchio bagno sia da un punto di vista funzionale che decorativo, aspetti indissolubilmente intrecciati nella costruzione della migliore configurazione possibile per il bagno.

Scegliere delle nuove mattonelle per le pareti che abbracciano la stanza da bagno permetterà di creare una nuova tessitura sulle pareti, capace di portare nuove dimensioni e profondità e di esaltare la presenza e la diffusione della luce naturale, in particolare se si opta per un bianco altamente riflettente o per colori tenui. 

Anche la scelta di nuove mattonelle per il pavimento è soluzione di grande efficacia da ponderare con attenzione. I motivi geometrici, il disegno e le tonalità scelte per il pavimento, infatti, contribuiranno in maniera determinante a stabilire il carattere e l'atmosfera del bagno.

5. Usare rubinetteria e accessori brillanti

Rubinetto Stylos: Bagno in stile  di Mamoli Rubinetteria
Mamoli Rubinetteria

Rubinetto Stylos

Mamoli Rubinetteria

Un altro aspetto da curare con particolare attenzione quando si voglia portare nuova linfa al vecchio bagno, trasformandone aspetto ed efficienza, è quello rappresentato dalla rubinetteria. Nel caso si debba rinnovarla, cambiandola con una nuova, sarà bene puntare naturalmente su materiali che siano di qualità. Ma non solo.

Perché, infatti, non sfruttare l'occasione per fare sì che anche la rubinetteria diventi un elemento decorativo di impatto sul disegno generale del bagno? Per farlo, naturalmente, sarà bene scegliere prodotti dal design raffinato, ma prestare anche attenzione ai materiali dal punto di vista della loro brillantezza.

Le capacità riflettenti dei materiali utilizzati per la rubinetteria e gli accessori come i porta-asciugamani, infatti, è un aspetto importantissimo perché questi possano spiccare nel panorama del bagno, esaltati da una disposizione delle luci mirata. Per decorare anche attraverso quegli elementi prettamente funzionali e imprescindibili.

6. Provare uno specchio dorato

Mobili da bagno: Bagno in stile  di Porte del Passato
Porte del Passato

Mobili da bagno

Porte del Passato

Gli specchi sono un altro degli elementi che non possono mancare nel bagno. Importante in modi molteplici, perché le sue superfici riflettenti hanno non solo precise caratteristiche funzionali alla cura del corpo, ma perché anche strutturalmente sono molto rilevanti.

Permettono, infatti, di allargare in maniera naturale lo spazio del bagno, moltiplicandone fughe prospettive e dimensioni in profondità. Ma anche di introdurre ulteriori motivi decorativi, in particolare attraverso una scelta attenta delle cornici e dei fregi che ne arricchiscono le superfici.

E allora, nel rinnovare il bagno, perché non puntare su cornici dorate e ricche di fregi raffinati? Cornici capaci di spiccare e portare una nota elegante e unica nel contesto del vecchio bagno, e quindi di contribuire a renderlo non solo più confortevole, ma anche interessante dal punto di vista decorativo.

Siete interessati all'argomento? Scoprite anche:5 idee per ristrutturare un bagno moderno.E adesso tocca a voi.Diteci cosa ne pensata lasciando un ...
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!