Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Le truffe più comuni da evitare!

CHIARA PISELLI – homify CHIARA PISELLI – homify
Google+
Loading admin actions …

Rivolgersi a un imprenditore comporta sempre una certa quantità di rischio. Specie se dovete chiedergli di portare a termine un lavoro in un campo totalmente nuovo per voi. È dunque necessario e possibile ridurre in modo significativo le possibilità di incappare in qualche fregatura o addirittura truffa. In questo articolo vi offriamo qualche suggerimento che vi aiuti a stare lontani da situazioni rischiose, così da risparmiare anche tempo, denaro e fatica. 

La prima regola generale è quella di confrontarvi coi vostri vicini, chiedere loro informazioni, poiché è probabile che ci siano passati prima di voi. Se non conoscete nessuno,  fate delle ricerche approfondite su internet, consultate i forum online locale della vostra zona e googlate nome e cognome dei professionisti ai quali vi rivolgete. 

​1. Evita le persone che ti mettono troppo sotto pressione

Se siete alle prese con l'acquisto di un appartamento o di un qualcosa che vada a completare la dotazione della vostra casa, evitate tutti i personaggi che vi mettono eccessiva pressione per portare a termine l'affare. Dubitate di queste persone anche perché l'alta pressione porta a cattive decisioni. Non dovreste mai sentirvi sotto pressione quando siete alle prese con una decisione importante ma dovreste sentire di avere ampio raggio di azione. Se vi sentite incastrati in una situazione simile con un imprenditore o con un venditore, chiedete loro di fare marcia indietro. Se si mostrano insistenti e persistono con le loro richieste, allora è il momento di andare alla ricerca di altri professionisti con cui interfacciarsi. Un lavoratore professionista, stimato e qualificato non imporrebbe mai pressione, qualunque sia il progetto che si trovi per le mani.

Se siete alle prese con l’acquisto di una casa, probabilmente sarete interessati a questo articolo: Per comprare casa, va dove ti porta il cuore.

​2. Fai attenzione agli imprenditori porta a porta

Diffidate sempre dei professionisti porta a porta. Secondo questa modalità è infatti più semplice cadere nella rete della truffa. Prendete con le pinze ogni parola che vi dicono e non consentite loro di entrare in casa fino a quando non vi siete accertati a fondo delle loro buone intenzioni. 

Nella peggiore delle ipotesi, potrebbe trattarsi di persone che non sono esattamente imprenditori ma che si spacciano per tali per portare a termine un progetto di truffa. Dunque, la cautela non è mai abbastanza. Nel dubbio, scegliete di lasciarli fuori, di non farli entrare in casa. Questa è una raccomandazione che non è mai sufficiente ripetere. La cronaca ha portato alla ribalta dozzine di casi di truffa, specie ai danni di anziani, più vulnerabili e propensi a cadere nelle trappole, specie davanti agli operatori che si spacciano per addetti di luce e gas. 

​3. Tratta volantini e biglietti da visita con sospetto

Case in stile  di RIBA MASSANELL S.L.
RIBA MASSANELL S.L.

Portal de piedra con puerta de madera

RIBA MASSANELL S.L.

Non fidatevi al cento per cento dei biglietti da visita con la qualifica del professionista di turno. Potreste avere davanti imprenditori onesti e stimati ma potrebbe anche non essere così. Dunque è necessario fare le opportune verifiche prima di fidarsi e mettersi nella mani di chiunque. Anche i volantini che pubblicizzano prestazioni e servizi sono da prendere con le pinze. Chiunque può stamparne scrivendoci su quello che soddisfa le proprio intenzioni. Prima di fidarvi di queste persone dovete dunque accertarvi della loro identità, chiedere chi sono e come lavorano al vicinato, fare ricerche sui forum online della zona in questione. E se vi offrono qualcosa sul piatto, chiedete un recapito telefonico e prendetevi tutto il tempo che desiderate per pensarci e ricontattarli con tutta calma, dopo aver pensato ai pro e ai contro della questione. 

​4. Traccia un prospetto del necessario prima dell'inizio dei lavori

Case in stile  di Artigas Arquitectos
Artigas Arquitectos

Fachada Interior

Artigas Arquitectos

Una volta deciso in tutta sicurezza a chi affidarvi per i lavori che avete in programma di fare, discutete insieme al professionista di tutti i dettagli e stilate un elenco dei materiali e delle mansioni da svolgere. In questo vincolerete ulteriormente il raggio d'azione del professionista e gli impedirete di commettere sprechi di materiali o di tempo.

Elaborate e concordate dunque l'entità dei lavori e redigete un documento che elenchi in modo chiaro tutti i materiali e le attività da svolgere. Farete sempre in tempo a rivedere quello che avete scritto in un successivo momento, specie nel caso in cui ci siano eventuali variazioni o extra. Pur trattandosi di una scrittura privata non dimenticate di firmarla da ambo le parti. 

​5. Usa un contratto di costruzione

Se siete alle prese con l'acquisto di una nuova costruzione da progettare ex novo, redigete un regolare contratto di costruzione, di quelli previsti dalla legislazione vigente. Tali contratti, normalmente forniti dagli istituti di costruzioni più importanti, proteggono gli interessi di entrambe le parti. Così potrete sentirvi al sicuro di fronte ad ogni complicazione. 

L'appartamento che vedete nell'immagine è stato progettato da Monovolume architecture e design

Vi sembrano utili questi suggerimenti anti truffa? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!