Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

70 mq con 2 anime

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Oggi vi mostriamo il risultato di una ristrutturazione nella città di Vigo, in Spagna. Un secondo piano di 67 metri quadrati costruito nel 1961, ha subito una completa trasformazione al fine di aprire gli spazi alla luce e rimodernare gli ambienti tenendo conto delle loro origini.

Lo studio Castroferro, formato dagli architetti María González Ferro y Jordi Castro Andrade, è stato il responsabile del cambiamento apportato a questo piccolo appartamento. La semplicità del suo stile riesce a creare stanze versatili, calde e accoglienti, e spazi molto funzionali. L'idea era quella di trovare un interno che compensasse il tono rozzo e poco armonioso dell'estero. La metratura a disposizione è stata sfruttata completamente, gli elementi originali sono stati perfettamente recuperati, in più sono stati aggiunti materiali moderni.

Dialogo tra materiali

Iniziamo il nostro tour attraverso questa meravigliosa cucina che integra anche la sala da pranzo. In questa foto vediamo i vari materiali impiegati nell’abitazione. Si nota il pavimento in legno rivestito da parquet industriale, I mobili dalla finitura contemporanea e, a contrasto, un muro di pietra tipico delle vecchie case della Galizia

Una giovane coppia di architetti è stata incaricata di ristrutturare questo piano per iniziare una nuova fase della sua vita. Il layout originale della casa aveva un corridoio senza luce naturale, collegato ad un corridoio centrale dal quale si accede ai diversi ambienti della casa. Le finestre delle camere si affacciano su due spazi: il primo, un patio piuttosto caotico, e il secondo, un altra corte ma più piccola.

Una nuova fase per un nuovo appartamento

Dopo aver visto lo stato precedente dell’abitazione, apprezziamo meglio il lavoro dei professionisti. Il vecchio corridoio lascia il posto ad una cucina minimalista. La luce proveniente dall'altra estremità della camera è amplificata grazie ai mobili bianchi della cucina. Il parquet dona continuità a questo spazio aperto, mentre i rivestimenti e materiali creano una barriera visiva tra la cucina e il soggiorno.

Un salone accogliente

Dopo aver visto l'arredamento della cucina minimalista, quello del salone ci appare caldo e accogliente. La pavimentazione e la pietra trasformano l'atmosfera casalinga di questa camera moderna attraverso mobili e elementi di design. Naturalmente, la parete che fa da sfondo è stata dipinta di bianco al fine di aumentare la luminosità.

Un piccolo deposito

Nel nuovo progetto le pareti divisorie sono state ripulite e si è deciso di far fuoriuscire il materiale originale. Nella configurazione attuale della casa, la pietra ritrova un ruolo principale e fornisce lo sfondo per le due camere da letto e la zona giorno. Il nuovo layout dell'appartamento è stato rifinito con l'introduzione del legno laccato bianco che riveste un spazio centrale che aquisisce una funzione in più: fungere da ripostiglio.

Una camera da letto da sogno

Dopo la ristrutturazione, l’appartamento si articola in tre aree: zona giorno, zona deposito e zona notte con le camere da letto. In questa foto possiamo ammirare una delle camere da letto. La tradizione galiziana emerge dallla parete di pietra ed è dagli eleganti mobili in legno. Uno spazio che trasmette calma e che invita il relax.

Il bagno di design

Concludiamo questo viaggio con il bagno. Uno spazio buio anteriormente che, grazie alla ristrutturazione, ha riacquistato vitalità, apparendo così più luminoso. Le linee dei mobili e la loro disposizione ci ricordano che l'arredamento essenziale non deve essere altro che semplice. Il parquet chiaro rende questa stanza ancora più raffinata. Così come nel resto della casa,  in questo bagno Castroferro dà una grande lezione di stile.

Se questa ristrutturazione vi ha colpito, leggete anche Il potere della semplicità.

Cosa ne pensate di questo appartamento? Lasciate un messaggio.
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!