Progettazione Mobili su Misura a Roma

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Progettazione Mobili su Misura a Roma

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Due bagni Bagno moderno di Daniele Arcomano Moderno
Loading admin actions …

Risolvere più problemi con un unico sistema d'arredo: è questo l'obiettivo dell'Architetto Daniele Arcomano specializzato nella progettazione e realizzazione di complementi su misura per ogni tipo di ambiente, residenziale o commerciale, con un occhio di riguardo verso finiture e dettagli. Dai mobili per il bagno alle pareti attrezzate, dai tavoli multifunzionali a versatili strutture per camere da letto doppie, scopriamo alcuni ingegnosi lavori salva-spazio capaci di incorporare con successo più funzionalità in un solo elemento, diventando determinanti per la definizione dell'interior complessivo.

1. Mobile su misura per il bagno

Bagno grande Bagno moderno di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

Bagno grande

Daniele Arcomano

La prima realizzazione riguarda un ambiente bagno di metratura generosa, progettato per assolvere contemporaneamente più funzioni e rendere più fluida la quotidianità famigliare. Protagonista della stanza è il grande lavabo doppio poggiato su un mobile in legno rovere fatto su misura, che consente l'utilizzo condiviso della zona a due persone nello stesso momento. Strategica è anche la schermatura sul fianco sinistro, che separa discretamente l'area lavabo dai sanitari senza togliere luminosità e permettendo peraltro l'inserimento degli asciugamani.

Bagno grande Bagno moderno di Daniele Arcomano Moderno Ceramica
Daniele Arcomano

Bagno grande

Daniele Arcomano

Al di sotto e attorno al mobile, la presenza di piani d'appoggio e mensole a vista implementa peraltro la praticità della stanza, diventando di supporto a entrambe le zone del bagno. Dal punto di vista stilistico, il mix materico tra legno e piastrelle ceramiche dal sapore mediterraneo dà vita a un bagno fresco e accogliente.

2. Una cameretta ottimizzata

vista della stanza Camera da letto moderna di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

vista della stanza

Daniele Arcomano

La zona notte che vediamo ora è frutto dell'esigenza dei committenti di creare una camera destinata a entrambe le figlie, ma dalla metratura non particolarmente ampia. Il progetto avrebbe dovuto includere lo spazio per dormire, studiare e all'occorrenza ospitare qualche amica, tutto in un ambiente di 4m x 4m.

La sfida è stata vinta dall'architetto sfruttando la verticalità dell'ambiente e puntando su un sistema d'arredo su misura e multifunzionale. La soluzione ha dunque previsto la realizzazione di una struttura in legno che inglobasse entrambi i letti ma che comprendesse anche vani di stoccaggio, mentre l’altra parte della stanza è lasciata volutamente libera per l'angolo studio con scrivania.

vista generale con i contenitori sotto la pedana Camera da letto moderna di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

vista generale con i contenitori sotto la pedana

Daniele Arcomano

Così, una pedana più bassa accoglie uno dei due letti e include la scaletta per il secondo letto, più in alto e senza sostegno centrale sottostante in modo da lasciare libero lo spazio e ricavarvi una zona divano con libreria. La pedana del letto più basso ospita due piccoli armadi scorrevoli e una cassettiera, che si aggiungono a un ampio armadio nel corridoio. La parte posteriore risulta accessibile dal divano grazie a due sportelli scorrevoli e diventa uno spazio ulteriore di archiviazione. Inoltre, la scaletta è costituita da contenitori a giorno, e arricchita da altri piccoli ripiani che accompagnano al letto sovrastante.

Grande attenzione è posta anche al tema della salubrità: il mobile è realizzato in legno di frassino trattato con acrilico al naturale e accoglie materassi futon invece di reti e letti tradizionali.

3. Rinnovamento di un appartamento anni Sessanta

Il rinnovamento di Casa Cassia vede come protagonista il mobilio su misura, realizzato con l'obiettivo di risolvere tramite la multifunzionalità più esigenze: collegare meglio la zona ingresso con il soggiorno, prevedere uno studio separato da porte scorrevoli a tutta altezza e creare una zona pranzo indipendente dalla cucina schermandola dall'ingresso.

L'ambiente giorno dal gusto classico e prevalentemente giocato sul legno in essenza scura, può avvalersi ora di una parete in frassino tinto che al tempo stesso separa e unisce le aree limitrofe, consentendo di illuminare l’ingresso, incorporare una porta scorrevole per la cucina e sviluppare una grande libreria per il living.

4. Bagno su misura in legno e gres

Bagno su misura Bagno moderno di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

Bagno su misura

Daniele Arcomano

Il prossimo ambiente bagno, dalla conformazione lunga e stretta, è stato sapientemente valorizzato dall'arredo su misura progettato dall'architetto: una struttura originale per schermare ancora una volta la zona wc e inserire contenitori per la biancheria. Il mobile del lavabo include così ripiani e vani e separa discretamente i sanitari. Inoltre, il mobile sotto la finestra ospita tre scomparti: uno centrale a ribalta e due laterali con ante scorrevoli.

5. Una reception personalizzata e versatile

Bancone reception di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

Bancone reception

Daniele Arcomano

Varchiamo ora la soglia della reception per il Centro medico EOS, completamente riconfigurata per razionalizzare al meglio lo spazio. Il risultato è stato possibile grazie all'inserimento di un mobile in legno di betulla che integra anche l'illuminazione.

La combinazione tra il materiale ligneo e la luce calda si rivela peraltro ideale per ottenere quel clima accogliente desiderato dalla committenza. In vista di un aumento della clientela è stato inoltre necessario rendere più ottimizzata e funzionale la sala d'attesa e definire in dettaglio la zona di lavoro del bancone reception.

Il bancone è stato dunque pensato per comprendere due zone di lavoro: la scrivania che permette la vista dei clienti in entrata e il desk per l'accoglienza. Per rendere versatile e ancor più funzionale lo spazio è stata prevista una struttura aerea realizzata in travetti di legno, che estendendosi collega gli elementi fra di loro.

6. Più funzioni in un solo sistema arredo

Vista complessiva Soggiorno moderno di Daniele Arcomano Moderno
Daniele Arcomano

Vista complessiva

Daniele Arcomano

Il rendering che osserviamo ora risolve le necessità spaziali di un appartamento di recente rinnovo, ma mancante di un vero e proprio progetto complessivo. Tra i principali obiettivi del lavoro vi erano l'unificazione dell'immagine del soggiorno, che tuttavia non snaturasse il look total white della stanza, e il collegamento tra living e cucina.

La proposta d'arredo di Daniele Arcomano ha dunque previsto una serie di complementi su misura, tutti laccati bianchi, che al contempo caratterizzano l’ambiente e consentono lo stoccaggio di oggetti, libri e piatti.

Vista complessiva Soggiorno moderno di Daniele Arcomano Moderno
Daniele Arcomano

Vista complessiva

Daniele Arcomano

La parete attrezzata a ponte include inoltre l'illuminazione indiretta verso il soffitto, utile per riproporzionare l’altezza complessiva della stanza, e accoglie la porta scorrevole da cui è possibile accedere alla zona cottura. La credenza nella zona pranzo è poi disegnata come un mobile isolato seppur connesso alla libreria, che mantenga l'aspetto moderno in bianco del resto dell'arredamento e che funga da elemento di stoccaggio.

7. Un piccolo studio funzionale

Studio piccolo - open space Soggiorno moderno di Daniele Arcomano Moderno Legno Effetto legno
Daniele Arcomano

Studio piccolo – open space

Daniele Arcomano

Concludiamo il nostro tour esplorando un ambiente di piccole dimensioni ancora una volta ben organizzato grazie alla realizzazione di un arredo su misura. A caratterizzare la stanza che osserviamo è infatti il tavolo versatile e multifunzionale che funge sia da piano snack che da piano d'appoggio, ospitando anche una base ribaltabile per trasformare a seconda della necessità il tavolo in scrivania. L'elemento è inoltre integrato nella sezione di mobilio con vani svuotatasche affacciato sull'ingresso: una soluzione ingegnosa e salva-spazio per entrambe le aree dell'appartamento.

Cosa ne pensate? Ditecelo con un commento
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!