6 disposizioni per un soggiorno pratico e d'effetto!

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Il soggiorno dei nostri sogni è a portata di mano: non facciamoci inibire dalla metratura pensandola come vincolo, anzi, sfruttiamo anche la più ristretta per dar vita ad uno spazio unico e pieno di stile, adatto per soddisfare le nostre esigenze. Anche lo spazio piccolo può infatti essere bello se utilizzato con ingegno e valorizzato in tutti i suoi angoli. Gli ingredienti principali non cambiano, ma dovranno essere disposti in maniera differente a seconda della sala di cui disponiamo. Divano, tavolino, poltrone e mobili potranno dunque essere posizionati più o meno a ridosso di pareti e finestre, più o meno centrali all'interno della stanza, o più o meno vicini tra loro, per creare, in ogni occasione, un interior design confortevole ma a misura di singolo appartamento. Nessuna formula statica, come statici non sono gli elementi che caratterizzano il salotto, ma solo un pizzico di organizzazione e astuzia, e non ultimo tanta fantasia. 

Ecco 6 disposizioni peculiari per rendere meno ardua l'impresa dell'arredare il soggiorno ottimizzandone al massimo la funzionalità.

Disposizione 1

Soggiorno in stile in stile Minimalista di RSRG Arquitetos
RSRG Arquitetos

Apto. João

RSRG Arquitetos

Nel loft spazioso in cui soggiorno e sala si compenetrano, la disposizione ideale appare proprio quella del divano poggiato alla parete principale con tavolino frontale e poltrone disposte in parallelo sul lato opposto. In particolare, se si ha la possibilità di inserire tra le due aree funzionali principali della casa, un piccolo elemento divisorio, come la pianta rampicante nel caso del progetto curato dallo studio RSRG Arquitetos, sarà più semplice definire gli spazi e dar vita ad un ambiente speculare e completo. Per aumentare il comfort e godere della luce naturale proveniente da un'eventuale porta finestra affacciata sul terrazzo, sarà poi utile accertarsi che il divano sia sempre frontale rispetto all'apertura, garantendo così sia il massimo della panoramica, che il massimo dello spazio di movimento a ridosso della finestra. 

Disposizione 2

Soggiorno in stile in stile Moderno di PANELPIEDRA
PANELPIEDRA

Ladrillo Urban Brick

PANELPIEDRA

Il divano non deve necessariamente poggiare lo schienale ad una parete portante, anzi: in molti casi lo troviamo proprio in centro alla stanza, totalmente free standing. Se la conformazione della zona relax permette questo genere di collocazione, ecco che sarà utile propendere per divano, poltrona e tavolino con gambe di sostegno, per dare l'idea di movimento e far filtrare meglio la luce proveniente dalla finestra, in qualsiasi posizione essa sia. Lo stile scandinavo si presta spesso e volentieri a questo genere di format, in cui il match così piacevolmente composto diventa il nucleo vero e proprio della casa.

Disposizione 3

Arredare bene gli angoli di casa non è sempre un gioco da ragazzi. Sfruttare l'angolo che, ad esempio, si crea sotto il tetto della mansarda, per dar vita ad un piccolo salottino dotato di tutti i comfort è una soluzione adatta al monolocale smart in cui la metratura non abbonda, ma di certo non così semplice a farsi. Il divanetto dovrà in questo caso riempire, su misura, l'esatta porzione di muro accanto al sottotetto, impiegando l'inclinazione come spazio per mobiletti d'appoggio su cui poggiare una piccola lampada o, in alternativa, inserire faretti direzionabili per far luce diretta nei punti più bui. La presenza di un lucernario sarà qui decisiva, proprio per la conformazione naturale dell'appartamento: puntate sulla luce artificiale a supporto di quella proveniente dalla piccola apertura, per valorizzare il più possibile la strettoia.

Disposizione 4

Pareti & Pavimenti in stile in stile Moderno di Crown Floors
Crown Floors

London Fog

Crown Floors

Se la vostra casa è un monolocale open space e la necessità prima è quindi quella di ottimizzare gli spazi e massimizzare le funzionalità delle diverse aree, ecco che puntare su un piccolo e leggero muro divisorio, in legno o cartongesso, potrà apparire utile per svariati motivi. Se da un lato infatti il pannello costituirà la parete che accoglie il letto, dall'altro, sarà una perfetta base contro cui poggiare lo schienale del divano per introdurre la sala. In questo caso, potremmo optare per un semplice tavolino coordinato, e un pouf in sostituzione a poltrone più ingombranti. Una condizione favorevole è qui garantita dalla presenza di ampie aperture sull'esterno che rendono l'ambiente più luminoso seppur di piccole dimensioni. 

Disposizione 5

Soggiorno in stile in stile Moderno di Livarea
Livarea

Hängendes Bücherregal mit TV Lowboard

Livarea

Ecco un salotto completo per uno spazio generoso all'interno di un appartamento open space di dimensioni medio grandi. La disposizione degli arredi gode del vantaggio di un'area piuttosto abbondante, perciò papabile delle più disparate soluzioni organizzative a livello d'interior design. In questo caso la combinazione perfetta si potrà ottenere collocando il divano, dal più piccolo al più grande, frontalmente alla parete attrezzata composta da libreria, mensole e naturalmente televisore, e perpendicolare alle poltroncine per gli ospiti. I complementi saranno d'importanza prevalentemente scenica: il tappeto posizionato al centro a ricoprire l'intera zona relax e il tavolino davanti o di fianco al divano, illuminato da una lampada da terra orientabile. 

Disposizione 6

Soggiorno in stile in stile Moderno di CATO creative
CATO creative

Living Room

CATO creative

E in presenza di un camino? L'ultima disposizione vede protagonista proprio uno spazio sviluppato in rettangolare con finestra a bovindo, le cui pareti simmetriche rimangono esattamente parallele tra loro e appaiono entrambe perfette per un arredamento spazioso e confortevole. Posizionate dunque il divano frontalmente al camino, lasciando un piccolo spazio anche per eventuale chaise longue da un lato del divano. A ridosso della finestra potrà trovare posto poi un piccolo angolo lettura comprensivo di poltrona e tavolino, ideali per sfruttare la luce naturale in entrata. Non vi è in questo caso necessità di una lampada da terra: basterà scegliere il giusto lampadario, anche pendente e di dimensioni medie, per irradiare luce in tutta la stanza. Ai lati del camino, ecco spuntare mensole e mobiletti pensili per controbilanciare la parete e lasciare più spazio di movimento possibile nel resto del soggiorno.

Quale disposizione fa per voi?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!