Il bianco in casa

Costanza Antoniella Costanza Antoniella
Google+
Loading admin actions …

Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta, infatti esso contiene al suo interno tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. È diretto antagonista del nero, che invece rappresenta l'assenza totale di colore. Nell'arredamento di interni, negli ultimi anni, l'idea di allestire gli spazi completamente in bianco è diventato una tendenza. Una soluzione di grande fascino che dona luce e spazio agli ambienti. Il bianco è, infatti, un colore che trasmette forte tranquillità e dà l'idea della purezza, oltre che essere una cromia raffinata ed elegante. 

Sappiamo che l'idea di arredare un ambiente completamente in bianco, può sembrare azzardata: l'assenza di una cromia decisa potrebbe, alla lunga, rendere noiosi gli spazi. Inoltre dovrete valutare per bene se il total white è un'idea conveniente o meno: avete bambini piccoli o animali? Lasciate stare. Rischiereste di ammattire dietro alle pulizie: moquette o divani bianchi, si sa, attraggono le macchie, passare i week end a sfoderare e rifoderare il divano perché il cane ci è salito sopra con le zampe sporche o il pupo ci ha rovesciato il gelato, non è l'esatta idea che abbiamo di relax domenicale, giusto?

Per coloro che invece sono decisi ad arredare la propria abitazione completamente in bianco, ecco che oggi vi offriamo qualche piccolo suggerimento per riuscire nell'intento nel modo migliore possibile. Di seguito troverete una cucina, una sala da pranzo, un soggiorno, una camera da letto e un bagno che presentano il loro volto total white. 

Il bianco in cucina

Questa cucina è presentata da HP interior, che si occupa di progettazione di interni e fornitura di mobili su misura e non. Lo studio si trova nel bresciano, precisamente a Botticino Sera. Come si può notare, questa cucina presenta una maggioranza di bianco, con qualche punta di colore scuro per dare maggiore carattere all'ambiente. Nello spazio che separa il pensile dal mobile a terra, è stato realizzato un disegno a muro sempre sui toni del bianco e del grigio chiarissimo.

Come sei minimal

È vero vi abbiamo un po' ingannati. Questa sala da pranzo non è completamente bianca, ma mescola legno chiarissimo e bianco al suo interno. Non vi abbiamo però detto, che gran parte del design minimale utilizza il bianco come cromia di partenza, integrandola poi con altri colori molto chiari. È il caso di questa sala da pranzo, in stile completamente minimale dalle forme essenziali e che mantiene toni luminosi e delicati. Il progetto prende il nome di Bottega Progetto di Andrea Santarossa (Design for Craft and Industry), esperto di Pordenone e vuole mostrare come l'unione tra un falegname e un designer, possa risultare vincente realizzando oggetti  di qualità, costruiti per durare nel tempo. 

Se volete saperne di più del minimalismo e dei canoni da seguire per arredare la vostra casa in questo stile, cliccate qui.

Corazzolla SRL, realizza arredo su misura ed è il protagonista della nostra terza immagine. Anche qui troviamo un arredo a prevalenza di bianco. Solamente il divano in grigio, spezza con la totalità della cromia principale. Per aumentare l'ariosità dello spazio, la balaustra del secondo livello di questa abitazione è realizzata in vetro lucido. Il divano, unica punta di colore dell'ambiente, si mantiene comunque in un tono molto chiaro.

Vedo, non vedo

Anche in questa fotografia, troviamo un'ambiente a prevalenza di bianco: in questo caso si tratta di una camera da letto, compresa di cabina armadio. Area 17 Architecture & Interiors, ci presentano questo particolare progetto che riguarda il rinnovo di un'abitazione. Noi abbiamo scelto un particolare: vi mostriamo, come si presenta la stanza da letto. Il pavimento in parquet è laccato bianco, mentre per realizzare un armadio, che non riducesse la percezione visiva degli spazi,  si è scelto di costruire questo particolarissimo spogliatoio trasparente, dalle grandi vetrate e dagli infissi bianchi. Uniche punte di colore dell'ambiente sono il letto, in tessuto grigio e i vestiti contenuti nello spogliatoio.

Bianco da bagno

Uno degli ambienti che più comunemente troviamo in bianco è il bagno. Sarà che in questo caso, a differenza degli altri ambienti, questo colore nasconde alla perfezione le piccole goccioline trasformate in calcare e che quindi non porti il fruitore ad impazzire alla vista della doccia che da nera diventa maculata in bianco. Questa foto è presa dal progetto di Casa M, abitazione nel centro di Merano (BZ), curata dallo studio Monovolume Architecture + Design, del capoluogo Altoatesino.  Si tratta di un'abitazione in stile moderno, che usa come punto di forza le grandi vetrate. Come non cedere, allora, alla tentazione del bianco per dare ancora più ariosità agli ambienti?

Voi avete mai pensato ad un’abitazione total white? Lasciate un commento.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Richiedi tuo preventivo gratis

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!