Moderna e classica: le due facce di una casa attualissima

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Il concetto di modernità è ampio e variegato, e non abbraccia solo ciò che è prettamente riferito ai nostri giorni, quanto tutto quello che ai giorni nostri viene considerato e rivalutato sotto un aspetto attuale e di conseguenza contemporaneo. Questo vale tanto per le mode quanto per l’arredamento, ed è proprio questo il caso di cui parleremo oggi. Il protagonista di questo libro delle idee infatti, è un meraviglioso attico in quel di Pescara, opera degli esperti dello studio di architettura Cataldi Madonna

Venite pure con noi, e scopriremo insieme cosa ci riservano gli interni di questa piccola Reggia..

Eleganza e naturalezza

Già a primo impatto ci lasciamo coinvolgere dalla freschezza e dalla luminosità della preziosa atmosfera caratterizzata dal bianco delle pareti e dall’oro dei dettagli. Il binomio è incredibile, soprattutto se si considera che identifica uno stile piuttosto ibrido nel quale convivono in un’armonia strepitosa una modernità minimalista e pulita, e una classicità sfarzosa e appariscente. Il risultato è un ambiente originale e appariscente, luminoso e particolareggiato, simbolo di un’eleganza senza tempo.

Un soggiorno di spessore

Ma andiamo oltre la grande finestra che da respiro e luce alla stanza, e scopriamo il resto del soggiorno. Il contrasto tra il minimalismo della stanza e lo sfarzo degli arredi rappresenta una piacevole distonia che ci permette di rivalutare lo spessore dello stile classico, considerandolo un dettaglio piacevole e originale in un ambiente delicato e raffinato. Ad accompagnare il tutto, infine, vi sono elementi di design come la grande lampada da terra e il tavolino trasparente e di plastica posto al centro dell’area conversazione.

Lo spazio aperto

Le finestre che collegano gli interni con lo spazio esterno sono ampie e numerose, e si sviluppano secondo una progressione irregolare ma efficace. Dalla parte opposta invece, lo spazio si apre verso un disimpegno che funge anche da ingresso per una sensazione di apertura e spazio. Il parquet infine, percorre tutti gli ambienti seguendo una continuità interessante che allarga gli ambienti.

La sala da pranzo

Proseguendo tra le stanze ci imbattiamo nella sala da pranzo, un ambiente estremamente fresco e luminoso, tanto da apparire quasi come una sorta di giardino d’inverno. Una grande porta finestra angolare permette la comunicazione tra la stanza e il terrazzino esterno costeggiato da una folta e colorata vegetazione che trasmette vitalità e naturalezza anche all’interno. L’arco di Achille, la prestigiosa lampada da terra targata Flos e disegnata da Achille e Pier Giacomo Castiglioni nel 1962, illumina un tavolo col piano in vetro e una struttura in ferro battuto circondato da sei sedie habille.

La cucina

La cucina è piccola ma ben organizzata. Nascosta in un incavo della stanza, sembra non risentire affatto della sua disposizione. Il colore bianco che la caratterizza le dona spessore, luminosità e ampiezza, così come il paraspruzzi specchiato.. un trucchetto interessante che dona profondità allo spazio. Lo stile è prettamente minimalista, eppure un tocco più tradizionale lo si riscontra nella scelta del top che riveste anche il fianco del mobile terminale: il marmo.

Il bagno

Così come il resto della casa, anche il bagno rispecchia il binomio modernità- classicismo che ne caratterizza lo stile. Questa volta l’arredo è decisamente moderno mentre sono i dettagli a fare la differenza: in primis lo specchio ovale che sfoggia una preziosa cornice dorata, ma anche la morbida tenda ricamata e il lampadario che pende dal soffitto.

Un terrazzo da sogno

E dopo aver attraversato gli interni, giungiamo all’incredibile terrazzo ampio e spazioso, un affaccio sulla città tutto da invidiare. La sua profondità è tale da permettere la presenza di un’area conversazione ampia, perfetta per le feste con gli amici..

In primo piano, invece, due lettini da sole ci lasciano immaginare dei pomeriggi all’insegna del relax, distesi a prendere il sole intenti nella lettura di un piacevole libro.

Se il binomio moderno-classico vi intriga, scoprite anche Classico + moderno: l’appartamento perfetto!.

Cosa ne pensate di questo progetto? Lasciate un commento e diteci la vostra.
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!