Realizzazione di una casa unifamiliare a Palermo Progetto villa unifamiliare | Palermo | Rappa & Castiglione

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Realizzazione di una casa unifamiliare a Palermo

Federica Bruno – homify Federica Bruno – homify
CASA UNIFAMILIARE: INTONCO BIANCO E RIVESTIMENTO IN LEGNO di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione Moderno
Loading admin actions …

Chi abita in Sicilia conosce perfettamente la sensazione piacevole del sole sulla pelle, l’odore del mare, la brezza delicata e seducente che caratterizza il clima di questa meravigliosa isola italiana. Proprio grazie alle condizioni climatiche favorevoli, in tutta la Sicilia è possibile vivere gli ambienti esterni della propria abitazione per almeno 6 o addirittura 8 mesi all’anno.

Gli architetti dello studio Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione hanno scelto di valorizzare questo incredibile clima siciliano dando vita a un progetto curato in ogni minimo dettaglio, occupandosi della realizzazione di una casa unifamiliare a Palermo.  

Il sole e il mare sono i due elementi fondamentali di questo progetto, nato dal desiderio di rendere omaggio alle bellezze palermitane attraverso un saggio uso del bianco, del blu e del legno recuperato dal solaio dell’antico mulino cittadino. L’atmosfera romantica che contraddistingue la Sicilia permea tutti gli ambienti della casa, situata di fronte a uno dei promontori più spettacolari della provincia di Palermo. La casa unifamiliare si articola su due livelli: al piano terra vi è una splendida terrazza pavimentata con doghe di pino pece, materiale che ritroviamo anche per il rivestimento del bordo piscina. In questa foto è possibile apprezzare la bellezza del fronte nord della casa, che affaccia direttamente sul mare.   

Nella zona patio è stata installata una raffinata piscina con bordo a sfioro, che consente di ottenere un ampliamento degli spazi grazie alla sua posizione e alla sua struttura. Il cielo si riflette sull’acqua e il bordo a sfioro regala l’illusione di continuità tra piscina e mare. Il soggiorno è caratterizzato da grandi aperture sul patio, che permettono di godere della spettacolare vista sul pendio anche dall’interno della casa.   

Dall’altro lato della casa, con affaccio verso sud, si riscontra una forte pendenza che è stata valorizzata da un giardino rigoglioso e verdeggiante. Da questo lato della casa si può accedere, grazie a una comoda rampa di scale, sia al primo che al secondo livello.    

La porta d’ingresso posizionata sul fronte sud viene protetta da una comoda struttura in legno, che oltre a conferire un’estetica raffinata a questa passerella, scherma il percorso dal calore emanato dai raggi solari.   

In questa foto è possibile ammirare più dettagliatamente la struttura frangisole a doghe: esse, realizzate in legno e leggermente inclinate, permettono il passaggio dell’aria e del vento mantenendo una temperatura ottimale lungo tutta la passerella d’accesso alla casa.   

Fronte Est: scala di accesso al piano inferiore. di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione Moderno Legno Effetto legno
Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione

Fronte Est: scala di accesso al piano inferiore.

Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione

Gli architetti dello studio Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione hanno saputo valorizzare ogni caratteristica di questo sito del palermitano, progettando una casa unifamiliare in grado di adattarsi anche alla forte pendenza del territorio in cui è stata costruita. La forma ortogonale, infatti, ha consentito agli architetti di realizzare tutte le camere da letto situate al piano superiore in direzione nord in modo che affaccino sul mare.  

Sul lato sud è stato realizzato un corridoio che ospita un giardino di separazione ricco di piante rampicanti che andranno a impreziosire il muro posto sotto la passerella d’ingresso. Il terrapieno separa la casa dal giardino: una scelta ideale per consentire la realizzazione di un ulteriore ingresso posto al piano terra della casa.   

Fronte Est: scala di accesso al piano inferiore. di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione Moderno Legno Effetto legno
Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione

Fronte Est: scala di accesso al piano inferiore.

Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione

Il piano terra, in questo modo, ha ottenuto maggiore luminosità potendo usufruire della luce proveniente sia dal lato sud che dal lato nord della casa. Il terrapieno, seppure di piccole dimensioni, contribuisce a donare un maggiore respiro agli ambienti situati al piano terra, ovvero il soggiorno e la sala da pranzo. Si può accedere a questi spazi da entrambe i lati della casa.   

Il legno è uno degli elementi che caratterizzano maggiormente questo progetto, sia per gli spazi esterni che per l’arredamento degli interni. Anche l’ingresso situato al primo piano, infatti, è stato realizzato in rovere naturale: le porte scorrevoli vengono utilizzate per nascondere i disimpegni della zona notte, donando maggiore intimità alle stanze da letto.   

L’ambiente bagno si divide in due diverse zone: una destinata ai sanitari e l’altra alla vasca e alla doccia hammam. Le tonalità del blu intenso richiamano i colori e le sfumature del mare e del cielo palermitani, rendendo omaggio alle bellezze che hanno reso famoso il territorio in cui la casa sorge. La vasca e la doccia hamman ricreano un ambiente dedicato al relax, separato dallo spazio di utilizzo più comune grazie alle scale in legno e al muretto in ceramica blu.  

L’elegante doccia hammam riprende il mosaico blu petrolio con il quale è stato rivestito il muro divisorio. Questa speciale doccia è munita di un innovativo sistema di produzione del vapore che aumenta la sensazione di relax, resa ancor più vivida dalla comoda seduta che permette di guardare il giardino esterno all’abitazione.

  

L’ambiente bagno è impreziosito dalla parete-quadro realizzata da un artista locale. Questa parete pittorica conferisce ancor più romanticismo, relax ed eleganza a questo ambiente, personalizzando lo spazio più intimo della casa con stile e raffinatezza.  

Grazie al sistema di disimpegni filomuro, gli architetti hanno potuto inserire delle grandi armadiature che consentono di ottimizzare al massimo tutti gli spazi della casa, anche quelli presenti in corridoio.  

Il soggiorno, la cucina e la sala da pranzo sono situati al piano terra della casa unifamiliare, ospitati in un unico grande ambiente. Per il pavimento è stata scelta una ceramica con effetto resina dal colore bianco puro, mentre tutti i rivestimenti come i serramenti esterni, la scala e il camino sono stati valorizzati da un bianco splendente che contribuisce a massimizzare la luce.   

Dal soggiorno e sala da pranzo è possibile affacciarsi su entrambe i lati della casa, ammirando sul fronte nord sia il panorama offerto dal mare sia la bellezza della piscina a sfioro.   

Gli architetti dello studio Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione hanno scelto, per dividere il soggiorno dalla scala che porta al primo piano dell’abitazione, un meraviglioso elemento d’arredo: un camino trifacciale che permette, durante la stagione invernale, di riscaldare l’intero ambiente. Inoltre questo camino, grazie al suo straordinario fascino e alla struttura moderna, genera una calda sensazione di relax e armonia.  


Se il progetto ti è piaciuto, commenta questo articolo!
House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!