Casa Erregi

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Nel centro storico di Leno, cittadina dalle origini alto-medievali in provincia di Brescia, un edificio rurale risalente alla metà dell'Ottocento è stato riconvertito in un vero e proprio ensamble di lusso e accostamenti dalla sorprendente creatività. Del resto, M.U.D.Architects, lo studio responsabile dell'intervento, ha consolidato ormai da anni una grande esperienza nella ristrutturazione case e nella riqualificazione architettonica in generale. L'edificio, in muratura di mattoni pieni, ha visto il rifacimento dei solai piani e della copertura in legno come il rinnovo dei serramenti esterni, realizzati in legno con doppia detrazione. Per quanto riguarda gli spazi interni, questi sono stati totalmente rivoluzionati, con  partizioni realizzate in laterizio intonacato e successivamente tinteggiato.

Per avere un'idea più chiara rispetto al design degli interni, sarà però meglio ora introdurci in questa strana e meravigliosa abitazione, che fa dei contrasti il suo segno di riconoscimento.

serramenti interni: Case in stile in stile Moderno di SANTACROCEARCHITETTI
SANTACROCEARCHITETTI

serramenti interni

SANTACROCEARCHITETTI

Il colpo d'occhio che si ha dalla sala da pranzo è un concerto di stimoli visivi al quale è difficile resistere. Una colonna color oro, tappeti stile persiano e un mobile in legno che non stonerebbero in un'edificio di fine Ottocento si accompagnano ad un grande tavolo da pranzo in stile moderno, bianco e lucido, compagno ideale delle scale che con un movimento plastico ed elicoidale conducono al piano superiore, che assume il ruolo di terrazza sullo spettacolo di attraenti dissonanze che costituiscono questo soggiorno. In fondo, in un verde chiaro ed accesissimo si delinea con forza l'ambiente della cucina, ulteriore nota di colore in questo mix di lusso ed estro creativo.

La cucina

Area pranzo cucina: Case in stile in stile Moderno di SANTACROCEARCHITETTI
SANTACROCEARCHITETTI

Area pranzo cucina

SANTACROCEARCHITETTI

Una grande vetrata scorrevole con finiture di alluminio fornisce l'ingresso alla moderna cucina, collegata però fortemente alla zona living, non solo grazie alla trasparenza aperta nella parete divisoria, ma anche dalla continuità offerta dal legno di rovere utilizzato per la pavimentazione dell'intero piano. Qui oltre al colore acceso delle pareti che avevamo notato già dall'altra stanza, ci soffermiamo a osservare l'alternarsi regolare delle travi del soffitto verniciate in bianco.In questa cucina però non abbiamo solo pareti  dipinte in verde -quasi effetto fluo. Un altro materiale di rivestimento infatti reclama la nostra attenzione: il grés porcellanato, un materiale che nato dalla cottura ad altissime temperature di argille ceramiche e sabbia,  garantisce longevità, resistenza alle abrasioni e impermeabilità, proprietà più che indicate per le piastrelle della cucina.  

Un 'isola con piano cottura si pone al centro dello spazio, formando quasi un tutt'uno con il tavolo, realizzato nella stessa tonalità di grigio  e con lo stesso approccio essenziale e moderno.

Nella foto un dettaglio del design che definisce questo ambiente: un rubinetto in cucina che è come una piccola scultura minimalista. La cura estrema dei particolari e delle finiture è l'altra cifra stilistica di questa abitazione, che non lascia davvero nulla al caso.

Il trionfo del mosaico

Se siete stupiti dal fasto che caratterizza questo bagno, sappiatelo, la vostra meraviglia è del tutto giustificata. Lo stucco nero del soffitto agisce da contrappunto al rivestimento per le pareti in mosaico firmato Bisazza, l'azienda veneta famosa in tutto il mondo per i suoi tasselli in vetro dai colori vivaci e lucenti. L'arredo è elegante e curato, modellato tra il bianco dei sanitari,  il nero e il color legno dei basamenti, come nel caso della vasca.

Il piano superiore

Salendo si nota come lo spazio sia connotato dal legno di rovere non solo per quanto riguarda il pavimento: la boiserie definisce anche alcune delle pareti in questo materiale. La soppalcatura offre uno spazio per un lucernario strategico, atto a fornire maggiore luce  in una zona delimitata da un comodo divano e da sedie dallo stile antiquario. Antichi ritratti sulla parete in primo piano alimentano la nostra confusione, in quello che comincia a sembrare un viaggio nel tempo più che la visita tra gli arredi di una casa moderna. Intravediamo infatti come sulla parete corrispondente al piano inferiore lo stile dei dipinti sia completamente diverso, in una contemporaneità che ben si adatta alle lampade e al parapetto in acciaio che segue docilmente la sinuosità della moderna scalinata.

In camera da letto

La moderna raffinatezza della camera da letto si commenta da sola, tra l'effetto traslucido dell'arredo, le tinteggiature in bianco e le trasparenze che la legano al bagno annesso.

Nel bagno padronale

Terminiamo quindi con alcuni dettagli del bagno padronale, i quali meritano davvero di essere menzionati. Oltre al design artigianale dello specchio, notiamo la purezza delle forme del lavabo, nel quale l'acqua cadrà da quello che potremmo definire come il cannello di una fonte più che un rubinetto. La lucentezza dei materiali è sorprendente, definendo questo bagno come un luogo dedicato alla bellezza più che un  ambiente di servizio.

Piaciuto questo esempio di ristrutturazione così originale? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!