Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

6 ottimi motivi per rinnovare il soggiorno di casa

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Quanti sono i buoni, anzi ottimi, motivi che possono convincerci a rinnovare la nostra casa? Infiniti e molto vari, certamente. Circoscriviamo per un momento il possibile restyling all'area della casa più viva, ossia il fulcro della vita domestica e della convivialità: il soggiorno. Oggi vi forniamo 6 ragioni indiscutibili per dare il via ad una piccola ma significativa attività di ripensamento degli spazi all'interno del vostro salotto, per ottenere non solo una nuova veste più fresca e accattivante, ma rendere ogni angolo un potenziale protagonista della sala, anche dal punto di vista pratico. Sfruttare al meglio la metratura a disposizione potrebbe infatti apparire un gioco da ragazzi ma nei fatti, non è poi così banale. Con la giusta dose di creatività e un nuovo disegno ad hoc, a ogni corner del living verrò ridato valore in un baleno e la casa potrà ricominciare a sorridere e risplendere come appena progettata.

Pronti, partenza, via! 

1. Una nuova disposizione per accogliere tutta la famiglia

A rispondere adeguatamente alle esigenze delle famiglie più numerose o allargate non è solo il divano, bensì l'intera disposizione della zona giorno. Praticando un restyling e una ridistribuzione delle aree funzionali in tutto l'ambiente principale potrà essere favorita l'interazione tra i componenti e agevolare, anche laddove gli spazi siano ristretti, una presenza comune e simultanea all'interno della stessa area. 

Prendiamo allora spunto dai più moderni open space in cui cucina e sala da pranzo sono divise solamente dall'isola multifunzionale e a sua volta, la sala rimane separata dal living solo tramite un cosiddetto pony wall. 

Gli spazi aperti garantiscono quindi un più agevole dialogo anche quando si è impegnati in attività domestiche differenti. Inoltre, potremmo predisporre una panca come seduta principale del tavolo da pranzo e orientarla frontalmente a divano e poltrone della zona living, così da non avere eventuali barriere, proprio come mostra il progetto curato da Amory Brown Ltd.

2. Uno spazio per gli hobby

Una sessione di yoga o ascoltare buona musica avvinghiati al cuscino? Un'attività di bricolage o un'ora di meditazione all'insegna del rilassamento di mente e corpo? Se il vostro intento è quello di coltivare al meglio anche le vostre passioni, nel soggiorno non potrà di certo mancare un’area dedicata, adibita ad hoc. Soprattutto quando la stanza più grande della casa è il living e non si dispone di ulteriori aree aggiuntive appositamente strutturate, diventa importante predisporre il salotto per accogliere le necessità di chi abita la casa. Fare spazio dunque, in un angolo e arredare con l'occorrente propedeutico al nostro passatempo preferito, sarà uno dei primi buoni motivi per iniziare il restyling della zona giorno. Tappeti e poltrone, pouf o lampade, non sono mai abbastanza, o posizionate nel modo corretto.

3. Più spazio per accogliere gli ospiti

Non possiamo nemmeno sottovalutare l'aspetto conviviale della sala, cuore pulsante della vita domestica e pronto ad ospitare tra area pranzo e living, anche amici e parenti. Nel rinnovo dello spazio dovrà dunque essere dato il giusto peso alla dimensione del divano e a facilitare l'interazione tra ospiti con una nuova disposizione degli arredi. Anche aggiungere sedute, non necessariamente uguali alle precedenti, potrà aiutare a raggiungere lo scopo. Un pizzico di creatività non guasta mai: date libero sfogo alle idee, anche le più pazze, e dispiegate seggiole multimateriche, sgabelli di design o piccoli pouf coordinati per completare e aggiornare l'area attorno al divano. Così facendo avrete ottenuto un ambiente moderno e nuovo ma anche esteso le potenzialità funzionali e spaziali.

4. Uno spazio dedicato alla lettura

Soggiorno in stile  di homify
homify

Estantería modular BrickBox

homify

Che si tratti di una parete attrezzata con mensole personalizzate o una semplice libreria addossata al muro, lo spazio strettamente adiacente può essere sfruttato come vera e propria zona lettura, dedicata a coltivare la mente con i nostri libri preferiti. Implementando il comfort con un angolo totalmente finalizzato a questo scopo, saremo quindi più incentivati a riprendere in mano vecchie letture mai finite e romanzi adottati e mai iniziati. I must con cui arredare questo nuovo corner? Una comodissima poltrona design o reclinabile, un mobiletto free standing su cui poggiare i libri scelti e una lampada da lettura a luce regolabile. Potrete per l'occasione anche recuperare vecchi mobili inutilizzati e ridar loro nuove connotazioni stilistiche: questo vi permetterà di risparmiare tempo e denaro pur donando un'aria diversa al soggiorno.

5. Uno spazio dedicato al lavoro

Soggiorno in stile  di MIKILI – Bicycle Furniture
MIKILI – Bicycle Furniture

MIKILI Sonderedition für 25hours Hotel Bikini Berlin

MIKILI – Bicycle Furniture

Come sentirsi poi confortevoli nei momenti di smart working? Con un mobile multifunzionale, che domande! Pensate ad esempio se la credenza si trasformasse in una scrivania a tutti gli effetti: non vi sarebbe più necessita di progettare un vero e proprio studio in casa, ma basterebbe semplicemente ritagliarsi un piccolo spazio nel soggiorno in cui posizionare una poltroncina, che all'occorrenza potrebbe diventare una seduta in più per accogliere gli ospiti, e un arredo con scrivania a ribaltina dal concept ispirato ai vecchi scrittoi, utile come piano di lavoro. 

6. Tutto pronto per una maratona di serie televisive

Gli ingredienti giusti per una serata in totale relax dedicata ad una maratona delle nostre serie televisive preferite contemplano anche l'interior design del nostro soggiorno, motivo in più per rinnovarlo e ridefinire meglio tutti i comfort. Un maxi tappeto morbido, meglio se shaggy a pelo lungo, sarà allora indispensabile per camminare comodamente sul morbido a piedi scalzi, come pouf modulari con box contenitore potranno rendere più agevole la sistemazione e lo stoccaggio di cuscini aggiuntivi e dvd per l'evenienza. 

Anche un sistema di illuminazione regolabile sarà un ottimo alleato per accompagnarci nell'intento: a piena luce durante la scelta del film e a luce soffusa in un secondo momento, garantendo la penombra. Se non si è provvisti inoltre di un vero e proprio porta televisore, è giunto il momento di completare il living con uno scaffale pensile ad angolo e braccio girevole con cui sarà possibile orientare al meglio lo schermo e assicurare una migliore visione da ogni angolazione del divano e della sedute. 

E la cucina?

Cucina in stile  di homify

Guai trascurare la zona dedicata alla convivialità legata al pasto! Non dimentichiamo di dare una ventata di novità anche alla cucina e alla sala da pranzo, strettamente connesse tra loro e con l'area living vera e propria. Rinnovare questo ambiente potrebbe infatti aprire a nuove opportunità dello stare insieme domestico. Se ancora non è presente, sarà utile perciò aggiungere una piccola isola o penisola multifunzionale coordinata, come la proposta Modulnova, adatta ad accogliere gli spuntini più veloci che raccolgono i componenti della famiglia con spensieratezza, senza tuttavia rinunciare ad un tocco di stile.

Quale corner inserireste nel vostro soggiorno?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!