Un appartamento vibrante di luce

Germana Invigorito Germana Invigorito
Google+
Loading admin actions …

Il protagonista del libro delle idee di oggi, era un comune appartamento, banale e soprattutto buio. In molte delle aree della casa, infatti, la luce naturale non arrivava a causa di pareti inutili e di intralcio. Si è così pensato di intervenire in modo da rendere questo appartamento un po’ più speciale. Così, il progetto degli esperti di MAT architettura e design è stato mirato alla valorizzazione dello spazio a disposizione, attraverso l’eliminazione delle zone poco illuminate, sfruttando la luce naturale proveniente dal lato sud-ovest. Pronti a vedere il risultato?

L'area conversazione

La luce naturale è senza dubbio l’elemento cardine di questa stanza che, combinato al caldo parquet, rendono l’ambiente delicato e raffinato. Non si è sentita quindi la necessità di optare per una gran quantità di arredi, bensì pochi e semplici elementi completano lo spazio. Sono infatti bastati due divani e un pouf rigorosamente in bianco. Una poltrona in pelle nera dal design rinomato completa l’angolo conversazione, mentre una cassapanca in legno funge da mobile TV.

L'ambiente

Il bianco domina le pareti e parte degli arredi. La sensazione che si ha ora è di trovarsi in un ambiente ampio e luminoso, caldo e armonico, dove trascorrere il tempo in piacevole compagnia. Un altro elemento che caratterizza questo spazio è sicuramente il legno. Il pavimento, ad esempio, è rivestito da un parquet chiaro e naturale. Il battiscopa invece è di un tono più scuro.

La parete curva

Alle spalle di questo ambiente si snoda una particolarissima parete che caratterizza fortemente l’ambiente. Questa parete separa il living da un disimpegno che conduce alla zona notte. La dinamicità rappresentata da questa struttura è valorizzata dalla presenza di tre nicchie al suo interno, tre importanti ripiani che ospitano libri, oggetti d’arte e anche l’impianto Hi-Fi.

L'area studio

Proprio accanto al salone nasce un’accogliente area studio. A cavallo tra i due ambienti, una sottile libreria a giorno separa e allo stesso tempo unisce le due aree. Si tratta di una struttura leggera e discreta che però ben si addice al suo ruolo. Al di là di essa si sviluppa lo studio. Sulla parete principale troviamo un lungo piano irregolare che funge sia da scrivania che da mensola bassa. Il bianco troneggia, ma due poltroncine basse sfoggiano un caldo rosso in perfetto contrasto con l’atmosfera candida generale.

La cucina

Subito accanto al luminoso living, collegata ad esso da due porte in cristallo satinato, troviamo la stanza dedicata alla cucina. Anche qui si respira un’atmosfera serena. I colori sono caldi ma neutri, e gran parte dell’opera è sicuramente dovuta alla luce naturale. La cucina color nocciola è separata da un grande tavolo con delle sedie bianche da un elemento molto elegante, oltre che di design. Si tratta di una preziosissima isola che accoglie il piano di cottura ed è sovrastata da una grande cappa in acciaio.

La zona notte

In questo appartamento la zona giorno è la zona notte sono nettamente distinte. Oltre la parete curva, le pareti bianche conducono ad una porta a scrigno. Da qui si accede alla zona notte. Il bianco è ancora una volta protagonista. Lungo il percorso sono stati sistemati una serie di armadi a muro, indispensabili per l’ordine e l’organizzazione della vita quotidiana.

Se questo progetto vi ha colpito, lasciatevi guidare dalla luce e scoprite anche Il progetto di un appartamento pieno di luce.

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!