Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

L’ingresso: 6 idee veloci per renderlo davvero speciale

Anna Francioni – homify Anna Francioni – homify
Google+
Loading admin actions …

L'ingresso è forse uno degli ambienti più cruciali della casa: è da questo spazio infatti che i nostri ospiti ricavano una prima impressione su di noi e sui nostri gusti. Per questo motivo è quindi importante dedicargli attenzione e personalizzarlo con dettagli che parlino di noi. Spesso capita invece che l'ingresso sia proprio il locale più trascurato e meno vissuto, anche se di certo il più frequentato. Eppure basterebbero poche mosse per trasformare l'ingresso in un angolo accogliente ed elegante: lasciamoci allora ispirare dalle proposte dei nostri esperti e scopriamo insieme 6 idee veloci per renderlo davvero speciale!

1. Una scultura o un quadro

L'arte è sempre un ottimo biglietto da visita, soprattutto all'ingresso, l'ambiente in cui gli ospiti hanno modo di farsi una prima impressione della nostra casa. A seconda del nostro gusto personale e naturalmente delle dimensioni dell'ingresso, potremmo scegliere tra una scultura, di grande effetto, come vediamo in questo affascinante esempio proposto dall'Arch. CATERINA CAMEROTA, piuttosto che un quadro, forse meno impegnativo e più semplice da inserire in ogni tipo di contesto.

Specchio Pretty Woman Bianco : Pareti & Pavimenti in stile  di Creativando Srl
Creativando Srl

Specchio Pretty Woman Bianco

Creativando Srl

Non è necessario avere a disposizione opere d'arte di grande valore per creare un ingresso accogliente e d'impatto! Basterà infatti sbizzarrire la nostra fantasia per realizzare composizioni originali e uniche, anche con un budget ridotto. Per esempio, potremmo prendere spunto da questa idea di CREATIVANDO e realizzare noi stessi una cornice per specchio davvero poco convenzionale, a cui potremmo accostare un mobiletto o un attaccapanni di design.

2. Semplicità e ordine

Casa Fenoglio: Ingresso & Corridoio in stile  di hom Architetti
hom Architetti

Casa Fenoglio

hom Architetti

La parola d'ordine per un ingresso gradevole e accogliente? Semplicità e ordine! Teniamo infatti presente che, qualsiasi sia lo stile che decideremo di scegliere per il nostro ingresso, non sarà certo la confusione ad affascinare i nostri ospiti. Perché gran parte dell'impatto finale dipenderà dalla sensazione di ordine e leggerezza che riusciremo a comunicare. Evitiamo quindi di affollare l'ambente con un arredamento eccessivo o con troppi oggetti: l'ingresso è principalmente un locale di passaggio e per questo motivo dovremo tenerlo quanto più possibile libero e decorarlo con pochi, ma significativi elementi. Addirittura, potremmo optare per un ingresso vuoto, ma reso particolare da pareti dalle tonalità accese, magari a contrasto tra loro, come ci propone lo studio HOM in questo esempio.

3. Le piante come decorazione

Il verde è sempre un elemento decorativo di grande effetto e adatto ad ambienti di ogni stile: potrebbe quindi costituire la soluzione ideale per regalare un tocco di colore al nostro ingresso senza spendere una fortuna! Se l’ambiente è ampio potremmo osare con una pianta di grandi dimensioni, come per esempio una kenzia o un ficus benjamin, perfette per dare vita ad un’atmosfera raffinata e di ispirazione esotica. Se invece lo spazio non è molto, potremmo sospendere alle pareti piccoli vasi colorati da cui far scendere una cascata di verde. Oppure potremmo magari prendere spunto da questa divertente originale proposta e utilizzare un appendiabiti come originale piantana per il nostro angolo green.

Ingresso & Corridoio in stile  di Studio Duggan
Studio Duggan

Hallway Console Table

Studio Duggan

In alternativa, se preferiamo i fiori freschi, potremmo divertirci a creare eleganti e colorate composizioni floreali, da tenere su una mensola o su un console, come vediamo in questo raffinato esempio, in cui il rustico vaso in ferro e i semplici fiori di campo contribuiscono ad aggiungere un tocco di leggerezza al severo ingresso arredato con mobili e complementi di design. 

4. Una targa decorata sulla porta

La porta d'ingresso gioca un ruolo fondamentale nella definizione della personalità della nostra casa e per questo motivo è importante non trascurarla. Come primo passo potremmo per esempio personalizzarla con una targa decorata con il nostro nome. A seconda nel nostro gusto e dello stile della casa potremmo naturalmente scegliere tra diversi tipi di targa: classica in ottone lavorato, piuttosto che in ceramica o porcellana decorata a mano con allegri motivi, come vediamo in questa proposta realizzata dall'artista MILENA ALIPPI.

5. Maniglie in stile antico

Anche le maniglie sono un dettaglio prezioso, per regalare carattere alla porta d'ingresso e di conseguenza all'ingresso stesso. Per esempio potremmo aggiungere un tocco di classe con delle maniglie in stile antico, come per esempio queste proposte da GALBUSERA: perfette per un ingresso classico, potrebbero essere inserite anche in un contesto moderno, per un eclettico contrasto. In alternativa, potremmo personalizzare la nostra porta con originali maniglie vintage, che potremmo divertirci a recuperare nei mercatini dedicati al brocantage.  

6. Il tocco finale: un allegro tappetino di benvenuto

Un appartamento in centro: Ingresso & Corridoio in stile  di Mario Ferrara
Mario Ferrara

Un appartamento in centro

Mario Ferrara

Come tocco finale per accogliere calorosamente i nostri ospiti, non dimentichiamo di posizionare davanti alla porta di ingresso un allegro tappetino di benvenuto, come ci suggerisce questa raffinata immagine proposta dal fotografo MARIO FERRARA. A seconda del tipo di ingresso potremmo naturalmente scegliere tra diversi tipi di tappeti. Il bambù potrebbe per esempio essere la soluzione ideale se abitiamo in un palazzo. Se invece la nostra abitazione ha un ingresso indipendente, è consigliabile optare per un materiale meno delicato e più adatto per trattenere la terra, come il cocco o il ferro.

Eccoci arrivati al termine del nostro Libro delle idee dedicato all’ingresso: se cerchiamo spunti originarli per arredarlo con stile, potremmo leggere anche “Cosa fare con l’ingresso? 6 soluzioni d’effetto”.

Quale di queste idee ti ispira di più? Lasciaci il tuo commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!