6 passi per avere una casa più moderna

Sabrina Tassini – homify Sabrina Tassini – homify
Loading admin actions …

Rendere la propria casa sempre più bella e sfruttarne tutte le potenzialità creative non è mai stato così semplice. Grazie alle attuali tendenze design, basterà infatti puntare a valorizzare quegli spazi poco considerati della casa e dell'arredamento per ridare luce all'interior design della nostra abitazione, e quindi, a tutte le stanze. Decorare con elementi eleganti e abbellire facendo leva sui dettagli è quindi un ottimo modo con cui stupire gli ospiti e innamorarsi nuovamente del proprio appartamento. Giocare con effetti materici crea così suggestione e tridimensionalità, mentre aggiungere fiori e un pizzico bio garantirà alla casa un aspetto sano e pieno di energia vitale. Anche piccoli corner arredati ad hoc faciliteranno il compito, tutti da allestire secondo lo stile scelto, dallo scandinavo al minimale, dal mediterraneo al classico. Pattern futuristici e optical, complementi iconici di design non risultano di certo meno funzionali e importanti per ottenere un risultato estetico da manuale, ma non dimentichiamo di infondere alla casa una manciata di personalità creando diy appositi e sfoggiando articoli assolutamente unici.

Facciamo ora un tour attraverso 6 splendidi progetti di interni per prendere ispirazione ed estrapolare spunti interessanti tutti da riproporre!

1. Puntare su elementi iconici

L'iconicità nel design premia eccome: dall'ambiente più minimale a quello più eclettico, lo sfoggio di uno o più pezzi di tendenza e fortemente caratterizzanti agevola in positivo l'impatto visivo di una stanza. A rubare la scena quindi troviamo lampade da terra curvilinee e imponenti o lampadari da soffitto con più punti luce dal paralume decorativo, ma anche poltroncine, vasi e porta oggetti dalla spiccata anima ornamentale. I materiali e i loro possibili sviluppi rendono perciò i complementi che ricoprono veri e propri punti di forza dell'ambiente. Non dimentichiamoci tuttavia di optare per accessori che siano in linea con lo stile di tutto l'arredo di casa o della stanza in particolare, e di non abbondare con i soprammobili. Ne basteranno un paio in coordinato per raggiungere l'effetto desiderato.

2. Stupire con creatività

Soggiorno in stile in stile Classico di Tapeterie
Tapeterie

Semplicemente bianco? È arrivato il tempo per un cambiamento.

Tapeterie

Stupire non è sempre alla base delle intenzioni di chi arreda, ma una casa dall'interior design raffinato e curato non può che colpire positivamente l'attenzione di chi vi entra e vi abita. L'effetto a sorpresa e, non secondario, il fantomatico effetto wow, sono raggiungibili tramite molti e diversi modi di decorare la casa, aggiungendo dettagli di design di varia natura. Non solo i complementi però contribuiscono ad abbellire gli ambienti, anzi. Le stesse pareti e gli stessi pavimenti che compongono le stanze si fanno garanti di uno stile preciso. In questo senso, cambiare rivestimento utilizzando una carta da parati a pattern può risultare incisivo, così come optare per nuove lastre da posare al suolo, in sottilissimo formato senza togliere le precedenti. 

3. Abbellire gli spazi non utilizzati, creando un hub decorativo

Bagno in stile in stile Moderno di Tileflair
Tileflair

Cote d'Azure Tile Series

Tileflair

In bagno, nel living, nella camera o in cucina: in ciascuna area funzionale della casa si presentano loro, gli spazi inutilizzati. E se non ne abbiamo mai preso coscienza, ciò non vuol dire che non siano presenti e visibili a occhio nudo, ma semplicemente che non vi abbiamo mai posto attenzione. Superfici abbandonate a loro stesse, angoli difficili da arredare e addirittura porzioni di ambienti lasciate vuote: tutto è potenzialmente da valorizzare con elementi decorativi ed eleganti. Basterà individuare il giusto habitat e predisporre qui un piccolo hub creativo in cui riunire alcuni elementi decorativi e chic che riprendono la macro cifra stilistica dell'ambiente. Via libera a set di vasi e diffusori, lampade da soffitto con paralume design, specchi asimmetrici e piastrelle caratterizzanti.

4. Via libera a effetti materici differenti

Anche il mix di materiali diversi può donare, se calibrato e ben studiato, un aspetto più chic alla casa. Mescolare effetti materici differenti in un'ottica di contaminazione stilistica, è indubbiamente un mezzo chiave per ottenere particolarità. Nei progetti moderni d'interior, pietra naturale o lavica, sia nelle versioni levigate che in quelle porose e in rilievo, si combina alla perfezione con legni masselli naturali o finti legni, vetro e resine, acciaio inox e tessili di varia origine su tappeti e tende. Perchè allora non fare, come in questo caso, della sala da pranzo un punto di ritrovo e ristoro connotato da uno stile eterogeneo?! Le sedute diventano indiscusse star del contesto, multicolor e dall'imbottitura sempre diversa. 

5. Aggiungere e curare dettagli vivi e bio

Piccoli alleati vivi e bio della casa sono proprio fiori e piante. Una casa viva è decisamente una casa chic e zeppa di energia positiva. Dal classico vaso di fiori rivisitato ad applicazioni più estrose  su pareti e altri spazi della casa, non possiamo proprio fare a meno di un dettaglio letteralmente green.

Quando la casa si presenta ad esempio in stile shabby-chic, questa aggiunta appare una gradevole condicio sine qua non, accompagnata da una grande cura per i complementi d'arredo. Legno e vimini risultano tra i materiali bio più utilizzati per cavalcare questo tipo di onda. Anche lo stile scandinavo ne fa largo uso, assecondando le linee nette e pulite con colori tenui e tanto legno chiaro. La tendenza abitativa di circondarsi sempre più di elementi eco-friendly assurge perciò a piacevole paradigma, anche con finalità decorativa.

6. Personalizzare è la chiave

Soggiorno in stile in stile Scandinavo di STYLE-K
STYLE-K

Hello EMMA BigTri

STYLE-K

Rendere tutto più chic e gradevole non esclude dare un tocco personale all'ambiente anzi! Metterci del proprio nell'arredamento della casa, scovando, creando o sfoderando pezzi più unici che rari, non vuol assolutamente dire andare in controtendenza! La nostra abitazione deve prima di tutto rappresentare noi stessi, farci sentire a nostro agio con ciò che ci circonda, a prescindere da quello che risulta più in voga. Una buona dose di personalizzazione diventa quindi indispensabile, nella disposizione dei mobili secondo le nostre abitudini, ma anche nei mobili stessi. Perchè non puntare proprio su un divano dall'imbottitura stampata come protagonista del living? Colori non troppo vivaci ma dal forte carattere decò declinati su fantasie più o meno iconiche aiuteranno una migliore resa estetica della zona giorno. 

Quale step vorreste mettere in pratica nella vostra abitazione?
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!