Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Da rovina a casale moderno

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

L'architettura rurale è sempre di grande interesse, sia perché ha un fascino indiscutibile, sia perché sono sempre di più le persone che sentono il bisogno di fuggire dalla città, almeno di tanto in tanto. Noi di homify amiamo mostravi lavori di ristrutturazione, in cui edifici antichi, dal fascino senza tempo, ma purtroppo abbandonati, ritrovano una nuova vita e un nuovo carattere grazie a portentosi progetti. Oggi vi portiamo in Francia,  in mezzo al verde, a scoprire una proprietà che nel corso del tempo ha subito numerose mutazioni, fino ad arrivare, grazie all'architetto Briand Renault, all'aspetto odierno.

Una casa abbandonata

Allo stato iniziale la casa versava nel completo abbandono, le erbacce la circondavano e in parte la avvolgevano. La struttura era evidentemente il risultato di aggiunte successive, compiute senza criterio e la copertura aveva seriamente bisogno di essere ristrutturata. Tutti gli elementi contribuivano a conferire all'abitazione un aspetto trasandato e decadente.

Una vista del retro

Era assolutamente necessario intervenire per creare le giuste condizioni di sicurezza e stabilità, prima dei lavori tutto era totalmente precario. Tuttavia, uno degli obiettivi fondamentali del progetto era quello di rispettare la vera identità di questo edificio, adeguandolo al tempo stesso alle esigenze contemporanee. In passato si trattava di una fabbrica di sidro, la grande abilità dei progettisti l'ha trasformata in una residenza molto attuale e dal look sofisticato.

Il cambiamento

Case in stile  di Briand Renault Architectes
Briand Renault Architectes

Façade ouverte sur la campagne

Briand Renault Architectes

Dopo i lavori il cambiamento è sbalorditivo, l'edificio è quasi irriconoscibile! La copertura è stata ricostruita e la facciata ripulita e riportata a nuova vita. Anche l'intorno non è più lo stesso, non ci sono più tracce dell'erba incolta e dell'aspetto abbandonato che avevamo visto nelle prime foto, qui c'è un verde curato, un giardino splendido!

Più da vicino

Case in stile  di Briand Renault Architectes
Briand Renault Architectes

Façade Ouest, avec verrière sur le jardin d'hiver

Briand Renault Architectes

Il restauro è stato eseguito in modo sopraffino, rispettando la vera identità della costruzione, ma dando un aspetto fresco. I muri esterni in pietra sono stati valorizzati, intervenendo con lo stesso materiale dove era necessario, sulla copertura è stato realizzato un ampio lucernario, che conferisce un aspetto decisamente moderno alla residenza. Davvero gradevole la zona pranzo che è stata realizzata all'aperto. Le fioriere, così ben studiate e il giardino curato costituiscono uno scenario perfetto per questa tavola colorata e vivace!

Se siete alla ricerca di altri interessanti spunti riguardanti l'arredo delle zone esterne, cliccate qui!

Uno sguardo all'interno

Giardino d’inverno in stile  di Briand Renault Architectes
Briand Renault Architectes

Jardin d'hiver, au-dessus des anciennes citernes à cidre

Briand Renault Architectes

La struttura della casa ha permesso di creare ambienti a diverse altezze. Quello che vediamo nella fotografia è un delizioso salotto che gode di abbondante luce naturale, grazie al lucernario, ed ha una forte personalità dovuta anche al modo in cui sono stati abbinati i materiali: l'intonaco bianco amplifica la luminosità, il legno conferisce calore e il cemento armato dà un aspetto moderno e un tocco industrial, che in un edificio con una storia come questa non guasta affatto. È stato mantenuto l'affaccio sul piano di sotto, per favorire il diffondersi della luce e dare continuità agli spazi.

Il soggiorno

Soggiorno in stile  di Briand Renault Architectes
Briand Renault Architectes

Salon ouvert sur les anciennes citernes à cidre

Briand Renault Architectes

Non è stato semplice adattare una costruzione così caratteristica alle esigenze moderne, ha richiesto un certo sforzo interpretativo, ma il risultato è incredibile, questo soggiorno presenta elementi di grande modernità, come il pavimento e l'ampia vetrata, ma allo stesso tempo è fortemente legato alla tradizione, non solo nella struttura, come è evidente, ma anche negli arredi, che sono stati scelti per celebrare la vera identità di questa abitazione.

Che ne pensate di questo lavoro di ristrutturazione? Ditecelo in un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!