MILO BATTENTE: Complessi per uffici in stile  di MOVI ITALIA SRL

Montaggio Delle Porte Interne: Come Fare e Prezzi

Roberta Bonori – homify Roberta Bonori – homify

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Loading admin actions …

Se la vostra casa ha bisogno di essere rinnovata nel look e nell’aspetto, niente di meglio che iniziare dalla sostituzione delle porte interne.

Quando si sta per acquistare un immobile, spesso non si dà peso all'impatto estetico e funzionale delle porte interne, con l’errata convinzione che questi complementi d’arredo si limitino alla loro azione tout court.

Andando avanti nel tempo e prendendo possesso della casa, ci si rende subito conto di quanto – invece – la scelta delle giuste porte interne sia fondamentale per dare respiro a tutto l’appartamento optando per i colori e i materiali più consoni allo spazio abitativo.

È possibile a questo punto acquistarne di nuove e procedere con il montaggio delle porte interne, un’operazione non eccessivamente complicata ma che in alcuni casi necessita del supporto di un esperto del settore.

Vediamo insieme in questo libro delle idee come muoversi per il montaggio di porte interne a battente e per il montaggio di porte interne scorrevoli, il loro prezzo e l’occorrente necessario per un lavoro di qualità.

Smontare la vecchia porta: verificare la compatibilità del telaio

Porte interne Ghizzi & Benatti: Porte interne in stile  di FG FALSONE
FG FALSONE

Porte interne Ghizzi & Benatti

FG FALSONE

Prima di affrontare il montaggio delle porte interne e di verificare che si abbiano tutti gli strumenti necessari per completare al 100% quest’operazione, è fondamentale – qualora non lo si sia fatto – procedere con lo smontaggio della vecchia porta partendo dal vecchio telaio.

Una volta smontata la porta interna dai suoi cardini, dovrete eliminare lo stucco e svitare le teste delle viti che fissano il falso telaio.

Se le misure risultano compatibili con il telaio della porta appena acquistata, è possibile procedere con il montaggio delle porte interne cominciando proprio dal nuovo telaio e fissando i coprifilo.

Ovviamente, questa è l’eventualità più rosea, mentre in caso di non compatibilità si dovrà procedere smurando il vecchio falso telaio e sostituendolo con quello della nuova porta.

Gli attrezzi del mestiere

Dettaglio porte: Ingresso & Corridoio in stile  di chiarapice studio
chiarapice studio

Dettaglio porte

chiarapice studio

Che sia per il montaggio di porte interne scorrevoli o per il montaggio di porte interne a battente, dovrete necessariamente munirvi di alcuni strumenti appositi per lavorare in tranquillità… i cosiddetti “attrezzi del mestiere”.

Tra questi si trovano giraviti, livella, riga e matita, un filo a piombo, una livella, una raspa, un seghetto a dorso, un avvitatore, uno scalpello, un martello da carpentiere e un martello di gomma, una cassetta per taglio a 45°, colla per legno e schiuma per il riempimento.

L’ideale sarebbe non approcciarsi l montaggio delle porte interne se si è proprio alle prime armi: meglio avere un minimo di know-how e approccio per il “fai da te”.

In alternativa potete farvi aiutare da qualcuno più esperto per i primi montaggi, per poi procedere autonomamente una volta capito il meccanismo del montaggio.

Montare le nuove porte interne

Porte scorrevoli a tutta altezza: Ingresso & Corridoio in stile  di Atelier delle Verdure
Atelier delle Verdure

Porte scorrevoli a tutta altezza

Atelier delle Verdure

Prima di tutto, per il montaggio delle porte interne a battente è necessari assemblare gli elementi del telaio.

Tutti gli angoli devono risultati perfettamente avvitati o incollati, a seconda della tipologia di fissaggio. A questo punto è possibile porre il telaio nel muro fissandolo dall’alto verso il basso con il supporto di cunei, e procedere quindi a livellarlo in verticale e in orizzontale con il supporto di una livella. Una volta verificato questo step, è possibile porre un divaricatore a terra e verificar che l’apertura nel muro abbia una superficie liscia.

È il momento della schiuma: dopo l’opportuna verifica del fissaggio del telaio per mezzo di divaricatori, è possibile riempire il giunto con il materiale isolante per poi rifilare la schiuma in eccesso. Una volta montato anche l’altro lato, potete inserire l’anta della porta e procedere con l’allineamento.

Solo alla fine sarà possibile montare a maniglia, che può essere quella in dotazione della casa produttrice o una a vostra scelta, che conterrà al suo interno le indicazioni per il montaggio.

Come procedere con le porte scorrevoli?

MILO BATTENTE: Complessi per uffici in stile  di MOVI ITALIA SRL
MOVI ITALIA SRL

MILO BATTENTE

MOVI ITALIA SRL

Nel caso del montaggio di porte interne scorrevoli, le più semplici da installare sono sicuramente quelle con il binario a vista.

Questa tipologia di porta, anche detta “scorrevole esterno muro”, è davvero semplice da montare, grazie anche ai kit forniti dalle case produttrici.

Se il muro dove avete intenzione di installare la porta scorrevole non è coinvolto nel passaggio di cavi elettrici o tubi, allora potrete procedere senza problemi al montaggio.

Prima di tutto è bene sapere che la lunghezza del binario deve essere il doppio di quella della porta, e che la stessa non deve toccare il pavimento. Idealmente deve rimanere sospesa di almeno 2cm. Dopo aver montato e fissato il binario con l’avvitatore, la porta si aggancerà facilmente ad esso.

Per il montaggio delle porte scorrevoli interno muro e delle porte scorrevoli a scrigno, l’unico modo è ricorrere al supporto di un tecnico del settore.

I costi del montaggio di una porta

Nel caso optiate per il montaggio autonomo, il costo totale dipenderà dal prezzo della porta scelta e dalle attrezzature da acquistare per montarla a regola d’arte, più ovviamente il costo del vostro tempo.

Rivolgendovi ad una ditta specializzata, orientativamente i prezzi della sola installazione di porte interne va dai 40€ agli 80€ per una misura standard, fino ad arrivare a 100€ per una porta scorrevole o €150 per una porta pieghevole a soffietto.

Il montaggio delle porte interne e il loro prezzo varia anche a seconda della grandezza della porta e dei materiali con i quali la stessa è costruita.

Montaggio delle porte interne in autonomia? Rivolgiti ad una ditta specializzata
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!