7 ingredienti indispensabili per una camera da letto in stile vintage

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Negli ultimi anni, la tendenza nel mondo dell'arredo ha visto un ritorno al passato. Ecco allora il desiderio di dar vita ad ambienti in stile vintage: soggiorni, cucine, camere da letto che abbiano in sé il fascino di ieri. Ed è proprio sulla camera da letto che ci concentriamo oggi, con consigli, trucchi e suggerimenti per una camera da letto in perfetto stile vintage. Che amiate il vintage romantico – stile shabby-chic – o preferiate le influenze industriali, troverete in questo articolo tantissimi spunti interessanti.

1. Scegli il letto

Appartamento Torino Centro storico: Camera da letto in stile in stile Classico di Loredana Vingelli Home Decor
Loredana Vingelli Home Decor

Appartamento Torino Centro storico

Loredana Vingelli Home Decor

Protagonista di una camera da letto è, ovviamente, il letto. Ci sono tante tipologie di letti vintage: si può optare per un modello romantico, come quello che Loredana Vingelli ha scelto per un appartamento nel centro storico di Torino, oppure si può scegliere un modello industriale. Si può optare per il legno, o per il ferro battuto. Si può persino scegliere un modello a baldacchino. Ma non basta avere il letto giusto. In una camera vintage i dettagli sono fondamentali, a cominciare dalla biancheria da letto. Scegliete colori tenui ed eventualmente micro-fantasie fiorate: sarete già a metà dell'opera!

2. Punta sul camino

Honeysuckle & Tulip WP : Camera da letto in stile in stile Classico di B&B Distribuzione
B&B Distribuzione

Honeysuckle & Tulip WP

B&B Distribuzione

Se la vostra camera da letto è ampia e avete la fortuna che disponga di un vecchio camino, creare un ambiente vintage non sarà difficile. Prestate solo attenzione alle condizioni del camino. Nel caso fosse troppo rovinato, tanto da comprometterne estetica e funzionalità, restauratelo. Potete anche dipingerlo, magari in un bel bianco – se la parete in cui è collocato è scura, o se ha una carta da parati importante come quella della foto -, o comunque con un colore tenue. Se invece volete che la vostra stanza sia insieme vintage ed eclettica, osate una tinta fluo!

3. Installa una carta da parati a tema

Pareti & Pavimenti in stile in stile Classico di Bloompapers
Bloompapers

Papel pintado cisne fresa

Bloompapers

In una camera da letto vintage le pareti sono importantissime. In passato, soprattutto negli anni Settanta, la moda voleva che – in camera come nel resto della casa – ci fosse una bella carta da parati. Perché non riscoprirla quindi per la nostra stanza? Ovviamente bisognerà lasciar perdere tutti quei modelli moderni e super grafici, e fare un salto indietro nel tempo. I disegni più indicati? Sicuramente le geometrie, anche dai colori accesi, i fiori e le righe. Scegliete la carta da parati magari solo per la parete della testata, così da non appesantire l'ambiente. Per il resto, liberate la vostra fantasia!

4. Evita la moquette

Un altro elemento che, nel passato, si utilizzava molto nelle camere da letto è la moquette. Per creare una camera vintage, però, è meglio evitarla. Seppure sia calda e sia utile per attutire i rumori, non è certo l'ideale per chi soffre di allergie (anche se i nuovi materiali sono anallergici) e richiede particolari attenzioni: la moquette va tenuta costantemente pulita dalla polvere, bisogna stare attenti a che non si rovescino liquidi e non si rovini. Se proprio non riuscite a rinunciarci, sceglietela per piccoli ambienti e acquistate un prodotto di qualità. Altrimenti, puntate su un'alternativa: un tappeto, oppure uno scendiletto.

Non c'è camera vintage che si rispetti senza uno scendiletto! Lasciatevi ispirare dall'articolo Iniziare col piede giusto… su uno scendiletto di tendenza

5. Non dimenticarti la toletta!

Camera da letto in stile in stile Classico di Dekoria GmbH
Dekoria GmbH

Schreibtisch Louis Natural

Dekoria GmbH

Un altro elemento immancabile, in una camera da letto in perfetto stile vintage, è la toletta. Utile per truccarsi, certo, ma soprattutto dal fascino assicurato. Solitamente realizzate in legno, le tolette possono essere scelte al naturale oppure – ed è forse questa la loro versione più diffusa – dipinte di bianco, con cassetti, ripiani e magari anche con uno specchio incorporato.. Quasi a voler aggiungere romanticismo ad un oggetto già di per sé romantico. Posizionatela in un angolino, e abbinatela ad una poltroncina accogliente con i braccioli e uno schienale imbottita. Sarà come tornare al secolo scorso!

6. Scegli l'armadio

Camera da letto in stile in stile Industriale di Goldstein & Co.
Goldstein & Co.

Spind aus den 20er Jahren

Goldstein & Co.

Scegliere un armadio per una camera in stile vintage significa spulciare tra miriadi di modelli. La cosa migliore sarebbe recuperare un vecchio armadio dal soffitto, o dalla casa della nonna, ripristinarlo se non è in perfette condizioni e lasciarlo poi così, vissuto il più possibile. Uno di quei grandi armadi in legno, robusti e maestosi. Se invece dovete acquistarlo ex novo, puntate su un vintage industriale come quello della foto. Un armadio alto e snello, interamente realizzato in metallo: farete un figurone!

7. Preferisci pezzi unici ad arredi in serie

Camera da letto in stile in stile Rustico di homify
homify

Baston bedside table

homify

Una camera in perfetto stile vintage deve ospitare arredi unici, vissuti, non certo mobili prodotti in serie. Se avete tempo e possibilità, divertitivi a scovare per mercatini e negozi d''antiquariato pezzi unici, antichi, vissuti: comodini, lampade da tavolo, bergére. Magari anche qualche elemento decorativo, come un grande orologio da parete, oppure un baule che può trasformarsi in comodino. Insomma, rendete unica la vostra camera da letto!

House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!