Cambio di Destinazione d’Uso Garage: Normativa e Progetti

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Cambio di Destinazione d’Uso Garage: Normativa e Progetti

Sabrina De Prisco – homify Sabrina De Prisco – homify
ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Loading admin actions …

Il garage nasce come zona per il parcheggio auto o come deposito per attrezzi e oggetti che non utilizziamo frequentemente, ma può avere anche un’ulteriore destinazione d’uso. Vediamo insieme in questo Libro delle Idee un Progetto che lo vede ad uso abitativo.

Il garage per la sua conformazione non è sempre immaginabile con altre tipologie di utilizzo, ma se rispetta le norme previste dalla legge può anche cambiare destinazione d’uso come un magazzino o addirittura un’abitazione, purché se ne dichiari poi la sua nuova tipologia d’uso al catasto.

Per avviare un progetto di cambio destinazione d’uso di un garage bisogna necessariamente e preventivamente informarsi sugli obblighi di legge che lo rendano abitabile. Tra questi è necessario assicurarsi sulla sua abitabilità in termini di areazione, luminosità e dimensioni, come per esempio l’altezza interna.

Inoltre se il garage fa parte di un contesto condominiale, bisogna sottoporre l’intenzione e il progetto di modifica della destinazione d’uso all'assemblea condominiale. Solo se i membri dell’assemblea si trovano d’accordo e acconsentono quindi all'avvio del progetto si può proseguire con i lavori.

Verificate queste e tutte le altre condizioni previste dalla legge si può procedere con la realizzazione di progetti davvero interessanti per il cambio d’uso di un garage.

Il progetto di cui vi voglio parlare è quello di ristrutturazione del piano interrato di una villetta a schiera realizzato dall'Architetto Francesca Ianni.

Come si vede dalle immagini il progetto ha visto la trasformazione di un garage ad ambiente rustico.

Cambio di destinazione uso di un garage ad abitazione

ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Quello che all'inizio si presentava come un contesto destinato al deposito di oggetti poco utilizzati a cui spesso è legato l’uso di un garage è diventato in questo progetto una tavernetta rustica di tutto rispetto.

In questo progetto vediamo realizzato un unico ambiente che collega la zona cucina con il living senza rinunciare all'areazione e all'illuminazione naturale proveniente da finestre e da una porta finestra.

Si tratta di un locale di 60 mq adibito da cantina a rustico con la riorganizzazione degli spazi che vede una cucina in muratura e due vani, uno per il frigorifero e uno da usare come dispensa.

Viene inoltre ricavato lo spazio per un bagno con lavandino di design, bidet, vaso e vano doccia.

Percorriamo insieme questo spazio rivisto ad uso abitativo visitando, con la galleria di immagini, gli ambienti e vediamo cosa lo ha reso speciale in questo progetto dell’Architetto Francesca Ianni.

La Cucina

ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

La cucina, sapientemente organizzata, si presenta in muratura con l’utilizzo di mattonelle rustiche che, combinate a tipo macro mosaico, danno l’effetto campestre che bene si integra con l’attualità dei materiali. Il risultato è una composizione che non stanca alla vista.

ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

L’intera cucina costruita con questo materiale si abbina ad un tavolo centrale che segue la stessa linea e determina un ulteriore piano d’appoggio. L’organizzazione della cucina è completa, il luogo dove investiamo la maggior parte del nostro tempo non viene così trascurato e gli elettrodomestici trovano la loro collocazione negli spazi predefiniti in modo che tutto sia contestualizzato armoniosamente.

ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Il lavello si presenta a due vasche e con una finestra di fronte, in modo da non rinunciare all'areazione e garantendo l’ingresso della luce naturale.

Se i pensili sono assenti in questo progetto non vuol dire che non sia stato ricavato altro spazio per depositare piatti e stoviglie. I cestoni sotto il piano di lavoro sono esempi vincenti, che troviamo come soluzione anche nelle cucine più moderne, dove riporre tutto il necessario salvando lo spazio e l’ordine.

piastrelle marca Corona: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

piastrelle marca Corona

Francesca Ianni architetto

L’ottimizzazione degli spazi: vani e nicchie

ristrutturazione: da garage a rustico: Cucina in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Proseguendo nella visita ci imbattiamo in un vano, come quello riportato in foto, ottimizzato con un arredamento dedicato.

In questo caso la scelta di una cassettiera in linea con l’arredamento rustico è un perfetto connubio tra funzionalità e stile. Infatti viene ricavato ulteriore spazio per l’organizzazione degli oggetti integrato perfettamente allo stile rustico e di campagna che si è voluto dare all'ambiente.

Proseguendo nel nostro cammino ci imbattiamo nella zona living.

La zona living

ristrutturazione: da garage a rustico: Soggiorno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

La zona living si presenta con un discreto spazio per l’intrattenimento e il gioco, si vede infatti dalle foto la presenza di giochi per i bimbi. Ci accolgono ben due divani e una TV per il relax. La porta inizialmente basculante viene sostituita da un’ampia vetrata a parete che consente l’accesso diretto al cortile e ingloba luce naturale dal'esterno.

ristrutturazione: da garage a rustico: Soggiorno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Il risultato è davvero sorprendente, lo spazio ricavato e il design scelto sono davvero strabilianti. Il garage rinasce così a una nuova vita, si rigenera e assume tutte le caratteristiche di uno spazio abitativo d’eccellenza.

Il camino trova il suo angolo

ristrutturazione: da garage a rustico: Soggiorno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Il living conserva anche una zona dedicata all'immancabile camino, fatto tra muratura, pietra e legno, dona al contesto l’ultimo tocco di romanticismo che un ambiente rustico possa desiderare. La ciliegina sulla torta, insomma il relax allo stato puro, che nei mesi invernali riscalda l’ambiente donando quel senso di accoglienza e di calore che solo un camino può dare.

Il Bagno

ristrutturazione: da garage a rustico: Bagno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

In questo spazio dalle dimensioni apparentemente ridotte, è riuscito a trovare una sua collocazione anche il bagno.

ristrutturazione: da garage a rustico: Bagno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Ricavato da una nicchia, è completo di tutto: dal lavandino di design al bidet, al vaso e persino al piatto doccia.

ristrutturazione: da garage a rustico: Bagno in stile  di Francesca Ianni architetto
Francesca Ianni architetto

ristrutturazione: da garage a rustico

Francesca Ianni architetto

Tutto rigorosamente in stile con il resto dell’ambiente. I colori sono neutri e caldi, la pietra, il cotto e il legno sono gli elementi più utilizzati nella realizzazione del contesto rustico che subito dona all'atmosfera quel calore che solo questi elementi sanno offrire.

Lasciateci un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!