Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Un appartamento gioiello nel cuore di Milano

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Oggi vi portiamo a Milano, una città fatta di grandi strade e piazze, ma anche di cortili segreti e angoli nascosti, ed è proprio andando alla scoperta di qualcuno di questi deliziosi anfratti che ci siamo imbattuti in un gioiello: un appartamento di 145 mq completamente ristrutturato da Principioattivo. Abbiamo già avuto modo di conoscere questo studio, si tratta di una realtà estremamente dinamica, relativamente giovane, ma che vanta già un portfolio ricco e di qualità. Osservando i lavori, vi renderete conto dell'approccio che ha il team nei confronti dei vari committenti: ogni soluzione è attentamente studiata su misura, con una cura del dettaglio quasi maniacale.

Un primo colpo d'occhio

Cominciamo il giro partendo dalla zona giorno. Cucina, sala da pranzo e soggiorno costituiscono un unico open space, abbandonando il tradizionale impianto a corridoio. Questo schema distributivo permette di guadagnare spazio, evitando di disperdere metri quadrati preziosi in ambienti di collegamento, inoltre favorisce la convivialità, a vantaggio di una maggiore informalità e rilassatezza. A livello compositivo è stato fatto un vero miracolo: in 145 mq sono stati inseriti, oltre alla zona giorno, 3 camere, 3 bagni e uno studio.

La zona giorno

All'interno di questo ampio spazio, pur non essendoci divisioni interne, c'è una grande chiarezza nella distinzione tra le varie destinazioni d'uso, garantita anche dall'uso dei materiali. La cucina presenta una pavimentazione differente rispetto al resto dell'open space, cementine grige e bianche per la prima, uno splendido parquet in rovere a spina di pesce per il secondo. Interessante il disegno del pavimento in legno, gli angoli tra i vari listelli sono diversi rispetto al classico disegno a spina di pesce, un tocco di originalità! A fare da elemento unificante, la boiserie in legno, che avvolge tutta la parete principale.

Da notare, il tavolo da pranzo in radica di noce con finitura lucida, in abbinamento alle sedie di Kartell La Marie, in vari colori, un ottimo modo per introdurre un elemento tradizionale, ma al tempo stesso smorzarne la seriosità con un tocco giocoso.

La cucina

Diamo un'occhiata alla cucina! Lo spazio di lavoro è piuttosto ampio, anche grazie all'elemento che forse caratterizza di più questo ambiente: il piano a penisola sostenuto dal triangolo metallico, che sembra conficcarsi nel pavimento. A livello di scelta cromatica, gli arredi sono bianchi, in accordo con il rivestimento che è lo stesso per pavimento e para schizzi. Insomma, accanto al look elegante e formale della sala da pranzo, qui troviamo freschezza ed essenzialità.

Il soggiorno

Nel soggiorno il colore diventa protagonista, in particolare il rosso dei divani, disposti a C, ravviva l'atmosfera.

In questa fotografia possiamo vedere più nel dettaglio la boiserie in legno, che dopo aver rivestito la parete principale di cucina e sala da pranzo, arriva qui a trasformarsi in libreria: la maglia rettangolare prosegue in modo omogeneo e regolare e il muro, seguendo l'allineamento delle porte, rientra, dando vita a degli scaffali ad incasso. Un'idea davvero azzeccata, che unisce funzionalità a qualità estetica, ottenendo il doppio effetto di fornire degli spazi per riporre libri e altri oggetti e aggiungere qualità all'intero open space.

Le porte

Sempre nell'ottica di ottimizzare gli spazi, le porte che troviamo nella zona giorno sono scorrevoli. In particolare si tratta di strutture con una forma particolare e molto caratteristica, in cui una parte è fissa, ma a vista, non incorporata nel muro come spesso accade, e l'altra scorre nascondendosi dietro questa.

Possiamo anche notare il ribassamento del controsoffitto che pone l'accento sulla zona pranzo.

La stanza dei bambini

La stanza dei bambini è colorata e vivace, ma in modo garbato, mantenendo una certa coerenza con gli altri ambienti. L'idea di ricavare quel passaggio più piccolo per i bambini è semplicemente geniale!

Gli altri ambienti

Dall'open space si accede direttamente allo studio, collocato in posizione intermedia tra la zona giorno e la zona notte. Uno spazio abbastanza privato per conciliare la concentrazione e abbastanza a contatto con la zona giorno per ricevere una buona illuminazione naturale.

Per il bagno, il grigio antracite, colore dell'eleganza per eccellenza, sia sul pavimento che sulle splendide piastrelle diamantate del rivestimento a parete.

Allora, che ne pensate dell'appartamento, vi ha conquistato?
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!