Ghirlanda Natalizia: Consigli, Idee e Ispirazioni

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Ghirlanda Natalizia: Consigli, Idee e Ispirazioni

Sabrina De Prisco – homify Sabrina De Prisco – homify
Christmas Inspiration:  in stile  di Design for Love
Loading admin actions …

Con il Natale alle porte, per non farci cogliere impreparati, abbiamo deciso di dedicare questo Libro delle Idee alla ghirlanda natalizia, uno dei simboli più riconosciuti delle festività più attese dell’anno.

A onor del vero, bisogna dire che l’origine della ghirlanda natalizia risiede nei paesi dell’Europa del Nord. Con il tempo poi abbiamo anche noi acquisito questa tradizione esponendo le ghirlande negli ingressi delle nostre abitazioni, fuori la porta o anche come centro tavola.

La ghirlanda, addobbata in un certo modo, è arrivata così nelle nostre case ad annunciarci l’arrivo del Natale.

L’esposizione di una ghirlanda natalizia infatti ci comunica che il Natale è ormai vicino, anche se ogni anno si anticipa sempre di più, vuoi per un accordo silente tra i commercianti, vuoi per lo spirito coinvolgente che non vediamo l’ora di respirare, arriviamo insomma alla festa sempre più preparati.

Anche quest’anno non vogliamo essere da meno e ci rimbocchiamo subito le maniche per dare sfogo alla nostra creatività e preparare una ghirlanda “fai da te”, che meglio rispecchia i nostri gusti e gli addobbi che abbiamo deciso di utilizzare in casa per questo Natale.

Vediamo allora insieme le ghirlande più gettonate quest’anno e una piccola guida su come realizzarle e dove metterle per creare la più magica delle atmosfere natalizie.

Ghirlanda natalizia “fai da te”

Christmas Inspiration: Casa in stile  di Design for Love
Design for Love

Christmas Inspiration

Design for Love

Se ami immergerti nel clima natalizio realizzando anche dei piccoli lavoretti a mano, quello della ghirlanda non può non essere tra i progetti da realizzare.

Comporre una ghirlanda natalizia infatti non è così difficile come sembra. Vediamo allora insieme come farla.

Procuriamoci intanto:

  • fil di ferro
  • colla a caldo
  • ramo di abete
  • decorazioni (a proprio piacimento)
  • forbici

E ora mettiamoci all'opera!

  1. Modelliamo il fil di ferro formando una corona
  2. Sistemiamo i rami di abete attorno al fil di ferro, aiutandoci volendo con la colla, nelle zone più ostiche
  3. Aggiungiamo le decorazioni scelte a nostro piacimento sui rami di abete, la colla ci servirà per quelle decorazioni che non si incastrano facilmente con il fil di ferro o che non hanno esse stesse l’anima in ferro, e in questo caso facciamoci aiutare dalla colla
  4. Le forbici, o meglio una tronchese, ci servirà per regolare la lunghezza del fil di ferro e dei rami.

Et voila', il gioco è fatto! La tua ghirlanda homemade è pronta per essere esposta. Ma dove? Ecco qualche consiglio.

Ghirlanda natalizia: dove è meglio esporla?

Christmas Inspiration: Casa in stile  di Design for Love
Design for Love

Christmas Inspiration

Design for Love

Una volta completata la vostra ghirlanda, o se preferite acquistarla già preconfezionata, resta la questione di dove metterla.

Le ghirlande, per tradizione vanno adagiate sulle porte all'ingresso di una casa, ma non essendo esattamente una tradizione italiana, possiamo anche pensare di giocare un po' con la nostra fantasia e buon gusto, facendoci anche consigliare dai nostri interior designers.

Proviamo a metterla come centro tavola, magari non nella sua forma classica, ma allungando i rami lungo tutta la tavolata. Diventa così un’ottima decorazione per le tavole imbandite a festa durante i cenoni natalizi.

Nella soluzione di Design for Love la troviamo addirittura in sospensione sulla tavolata così che non venga in mente a nessuno di toglierla perché ingombrante. Eccola lì allora che campeggia sulle teste degli ospiti senza dare inutili problemi di ingombro. Idea bella e funzionale.

Una ghirlanda affacciata alla finestra oppure sul camino

Christmas Inspiration: Casa in stile  di Design for Love
Design for Love

Christmas Inspiration

Design for Love

Il posto più romantico però resta senza dubbio il camino. Una ghirlanda esposta sul camino di casa, magari in soggiorno, dona l’effetto natalizio che è nell'immaginario di ognuno di noi. Pensate a un bel camino con ghirlanda centrale e le consuete calzette da riempire con i dolci: l’effetto scenico che ne deriva è quello tipico del natale che tutti noi sogniamo, tanto che anche Babbo Natale ne sarà fiero!

Ghirlande: perché solo a Natale?

Ghirlanda luminosa Turchese: Casa in stile  di Comprocomodo
Comprocomodo

Ghirlanda luminosa Turchese

Comprocomodo

E’ vero che le ghirlande sono il simbolo del natale e dell’inverno, ma perché dobbiamo limitarci al solo periodo natalizio per poterle esibire?

E’ ovvio che quelle realizzate con i rami di abete sono sicuramente e indiscutibilmente riconducibili al periodo natalizio, ma attenzione esistono anche ghirlande bellissime per ogni stagione. Sono le ghirlande che vedete in queste foto: divertenti e coloratissime, perfette per le camerette dei bimbi, ma ideali anche in altri ambienti della casa.

Si chiamano ghirlande luminose e sono delle sfere colorate ricoperte da un filo di cotone, che regalano una luce soffusa all'ambiente. Il colore lo decidete voi, potete combinarne diversi, se dovete, per esempio, utilizzarle per arredare una cameretta. Sono ottime anche come luce notturna per i bimbi che lo desiderano, ve lo garantisco, apprezzate sia di giorno per i colori e la decorazione divertente, sia di notte per la luce soffusa che accompagna i sogni dei nostri bimbi.

Nelle foto potete vederle in diverse altre combinazioni.

Le vediamo nelle diverse tonalità del turchese nella soluzione proposta da Comprocomodo, ideale soprattutto in camera da letto per creare un ambiente rilassante, auspicabile la sera prima di andare a dormire.

Ghirlande con i colori dell'ametista

Ghirlanda decorativa ametista : Casa in stile  di Comprocomodo
Comprocomodo

Ghirlanda decorativa ametista

Comprocomodo

Le vediamo invece nei colori dell'ametista e viola sempre nella proposta di Comprocomodo, che consiglierei nella cameretta delle bimbe oppure, perché no, nel bagno dove crea un ambiente divertente e originale.

Ghirlande luminose anche a Natale

Ghirlanda luminosa grafite: Casa in stile  di Comprocomodo
Comprocomodo

Ghirlanda luminosa grafite

Comprocomodo

Se vi stavate chiedendo come utilizzare queste splendide ghirlande anche a Natale eccovi subito la risposta in foto: scegliete le tonalità dell’oro, del bianco e del bronzo, combinatele insieme, anche in modo non uniforme, il risultato vi sorprenderà. Una ghirlanda luminosa per le vostre feste di Natale e Capodanno che regalano un tocco di classe ed eleganza all'ambiente.

Un’idea ugualmente interessante è quella di comporre la ghirlanda interamente di sfere bianche, l’effetto neve che ne deriva è davvero speciale, è un po' come essere coccolati visivamente dai fiocchi di neve che, in questo caso, non provocano un’ondata di freddo ma vi riscalderanno l’ambiente e l’atmosfera.

Ghirlanda con Pigne vere e rami di pino: Casa in stile  di Design for Love
Design for Love

Ghirlanda con Pigne vere e rami di pino

Design for Love
Quale ghirlanda preferisci? Lasciaci un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!