Metti una lavagna in cucina e… reinventa il tuo spazio!

Federica Di Bartolomeo Federica Di Bartolomeo
Google+
Loading admin actions …

Un'idea per dare un tocco di informalità e leggerezza all'arredo della cucina, ma anche per creare un divertente tool di comunicazione per tutta la famiglia: la lavagna è di moda più che mai tra le pareti domestiche, specie nella sua variante a pittura.

Un fascino a cui è difficile resistere

A voler essere sinceri la lavagna in cucina non ha più l'utilità che poteva rivestire in passato. Cellulari e palmari l'hanno inevitabilmente sconfitta, lasciandola apparire – almeno all'inizio- solo come un vezzo decorativo per nostalgici. Le cose però sono cambiate. Sarà che l' overdose di tecnologia a cui siamo sottoposti ogni giorno un po' ci ha stancati, sarà che fare le cose alla vecchia maniera diventa sempre più un trend, gessetti colorati e superfici d'ardesia sono di moda più che mai. Un modo per personalizzare in modo unico la propria cucina quindi, ma anche per creare un mezzo di comunicazione alternativo per tutta la famiglia.

La vernice lavagna: come applicarla

Come anticipato nella nostra breve introduzione, l'ultimo trend in fatto di lavagne domestiche è proprio quello di dipingerle direttamente sui muri, ma anche su elettrodomestici, pannelli di legno, pvs, pexiglass e metallo .

Un'operazione fai-da-te davvero poco complicata, visto che la pittura lavagna si può comodamente applicare a rullo. L'importante è che :

-la superficie sia perfettamente liscia e trattata previamente con un fondo acrilico, che isolerà la parete o il supporto scelto dalla pittura, che verrà applicata in tre mani differenti ( tra un ciclo e l'altro dovrebbero passare dalle 6 alle 8 ore).

-Il rullo sia del tipo con gommino o comunque a pelo corto

E ora… scriviamo?

Sala da pranzo in stile in stile Moderno di Bruno Rubiano

Non proprio, o meglio: prima di battezzare la nostra lavagna dovremmo pazientare ancora circa sei giorni, il tempo che la pittura cristallizzi al punto giusto. Dopo di che saremo liberi di sbizzarrirci con messaggi -magari per chi dormiva mentre noi finivamo la colazione- battute, disegnini, vignette improvvisate, ricette o anche semplicemente, la cara e vecchia lista della spesa.

Attenzione ai componenti

Reperire la pittura lavagna non è difficile, su internet, come nelle ferramenta o nei negozi per il fai-da-te. Il problema è che purtroppo non tutte sono sicure per la nostra salute: il rischio più alto è rappresentato dalle pitture che contengono ossido di ferro, poiché col tempo liberano nell'aria sostanze volatili dannose. La cosa migliore è quindi quella di informarsi a riguardo prima dell'acquisto, diffidando dai prodotti estremamente economici.

Tante possibilità per i colori e facilità di pulizia

Nella foto, una bellissima cucina con isola, arricchita ancora di più dalla presenza della pittura lavagna, questa volta in verde. Se il nero proprio non rientra infatti tra le vostre preferenze, no dovete temere: la varietà di colori in commercio è infatti molto vasta, si va dal blu al rosso, dal giallo al magenta e al viola.

Infine, ultima, ma non di certo in importanza, la facilità di pulizia: basta un semplice panno morbido!

Allora, non è venuta anche a voi voglia di scrivere sui muri?

E voi avete una lavagna in cucina o una parete dipinta con la pittura lavagna? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!