Ambienti Contemporary: Finestre in stile  di Romagnoli Porte

Colori Porte Interne e Infissi: Idee e Abbinamenti

Alberti Laura Anna Maria Alberti Laura Anna Maria
Loading admin actions …

Che stiate costruendo da zero la vostra casa, o che abbiate deciso di ristrutturarla affidandovi ad un architetto ad un interior designer, oltre a scegliere la disposizione degli ambienti e le finiture, ad un certo punto vi troverete a dover scegliere il colore di porte interne ed infissi. E non è una scelta da poco, questa: affinché l’abitazione sia armonica, ed esteticamente apprezzabile, è importante che le tinte di questi elementi ben si abbinino tra loro.

In questo articolo vi suggeriremo proprio come abbinare porte e finestre, siano queste color legno, bianche, o in qualsiasi altra colorazione abbiate scelto.

Come scegliere il colore di una porta interna

Esposizione di porte interne: Porte interne in stile  di FG FALSONE
FG FALSONE

Esposizione di porte interne

FG FALSONE

Prima ancora di decidere come abbinare il colore di porte interne e infissi, è bene sfatare un mito: le porte, all’interno di una casa, possono anche non essere tutte uguali. Spesso nella zona notte si utilizzano modelli in essenza, oppure laccati, e quindi più tradizionali; per la zona giorno, si usano molto le porte scorrevoli (in vetro oppure in legno) per separare la cucina dal soggiorno; infine, per ripostigli e bagni di servizio, la soluzione migliore è rappresentata dalle porte salva-spazio.

Come scegliere, dunque, il colore di una porta interna? Innanzitutto, basandosi sul pavimento: su pavimenti scuri, una porta in legno laccato bianco crea un contrasto elegante e raffinato, sicuramente dall'allure moderna. Se lo stile della propria abitazione è classico, meglio optare per porte beige o in legno naturale (perfette anche con un parquet); se si preferisce infine uno stile minimalista, il colore perfetto verte al tortora.

Porte e infissi per un pavimento scuro

ingresso - disimpegno: Ingresso & Corridoio in stile  di studio radicediuno
studio radicediuno

ingresso – disimpegno

studio radicediuno

Per abbinare porte e finestre, due sono le alternative: se si ama uno stile uniforme e discreto, meglio creare una sintonia tra gli infissi, le mura e le tinte dei mobili. Se si preferiscono invece gli ambienti più dinamici ed eclettici, si possono scegliere tinte e finiture a contrasto (purché non dissonanti). In ogni caso, è bene partire dal pavimento.

Se volete optare per porte interni e serramenti in legno, avrete l’imbarazzo della scelta: le tinte più attuali (il frassino sbiancato, il rovere grigio oppure moka) si adattano perfettamente ad ambienti moderni come tradizionali, e sono perfette – nelle loro varianti più chiare – con un pavimento scuro. Se infatti la propria pavimentazione è in una tonalità intensa di grigio o di marrone, la scelta più chic è quella di installare porte interne e infissi in legno molto chiaro, così da alleggerire l’ambiente. Si può scegliere anche un laccato lucido, ma è comunque importante scegliere modelli semplici, senza fronzoli.

Porte e infissi per un pavimento grigio oppure chiaro

Ambienti Contemporary: Finestre in stile  di Romagnoli Porte
Romagnoli Porte

Ambienti Contemporary

Romagnoli Porte

Se invece il pavimento è grigio, il colore di porte interne e infissi deve essere scelto per creare una sensazione d’ordine e armonia. La tinta ideale? Il rovere grigio oppure sbiancato, persino il bianco se si amano i contrasti marcati. L’obiettivo, in ogni caso, è solo uno: portare luminosità all'interno dell’ambiente.

Per i pavimenti chiari, ogni porta va bene: sono i più facili da abbinare. Si possono dunque scegliere serramenti in PVC chiari oppure scuri, porte a vetro oppure in legno. L’importante è che la loro scelta rispetti lo stile d’arredo della casa, e che sia in armonia anche con le pareti. Se il pavimento tende al bianco e le pareti sono anch’esse bianche, meglio portare un po’ di contrasto osando magari una porta colorata, per evitare un senso di eccessiva freddezza.

Porte e infissi in vetro o colorate

Porte interne Designer1995 - Lualdi: Finestre & Porte in stile in stile Moderno di Designer1995  Live Work Design
Designer1995  Live Work Design

Porte interne Designer1995 – Lualdi

Designer1995 Live Work Design

Le case più tradizionali, in genere quelle di campagna, hanno il pavimento in cotto. Come comportarsi dunque in questo caso, per il colore di pote interne e infissi? La scelta migliore è rappresentata dal vetro chiaro, inserito in modelli semplici, oppure dal legno (sia questo chiaro oppure scuro). La porta più adatta è infatti quella in vetro con la cornice in essenza, di stampo tradizionale.

Al contrario, porte in vetro dal telaio in alluminio sono perfette per ambienti contemporanei e minimalisti. L’importante è scegliere sempre un vetro temperato o stratificato (se si tratta di porte molto grandi), che – in caso la porta venga rotta incidentalmente – non si romperebbe in tanti piccoli pezzi, e che è dunque meno pericolosa.

Oltre al legno – chiaro o scuro – e al vetro, ci sono poi le porte colorate. Se in un’abitazione i mobili sono antichi e il pavimento è in parquet, scegliere porte e finestre bianche significa alleggerire l’insieme; se invece la casa si basa su toni neutri negli arredi come nei tessuti, allora si può optare per serramenti laccati che creino un forte contrasto, e che regalino all’ambiente un tocco di vivacità.

Porte interne bianche e infissi marroni

Infissi in legno: Finestre & Porte in stile in stile Classico di Infissi Roma
Infissi Roma

Infissi in legno

Infissi Roma

Tra le domande più frequenti, ve n’è soprattutto una: porte interne bianche e infissi marroni si possono abbinare? Una regola generale non c’è: è però importante che gli accostamenti siano armoniosi, e che le tinte ben si abbinino tra loro. Una porta in rovere sbiancato si abbina al meglio con finestre marrone chiaro, mentre una porta laccata permette di osare di più, e di sposarsi con infissi anche molto diversi per colore e per finitura. L’importante è che l’insieme – considerati anche arredi e pavimenti – sia piacevole da vedere.

Quale colore preferite? Scrivete un commento
House 1: Camera da letto in stile In stile Country di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!