Giardini in Inverno: L'Esperto Risponde con un Esempio a Mantova

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

Giardini in Inverno: L'Esperto Risponde con un Esempio a Mantova

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify
Il giardino dei semplici... di LUCIA PANZETTA - PAESAGGISTA Moderno
Loading admin actions …

Il giardino in inverno è un luogo dimenticato, quasi in stato di abbandono, poiché erroneamente crediamo che qualsiasi intervento si faccia non sortirebbe gli effetti sperati. Certamente, il giardino in inverno rappresenta un'altra versione di quello estivo, privo di piante dal verde brillante e fiori altrettanto vivaci, perché si trasforma, perdendo quegli elementi che in primavera conferiscono vitalità. 

Ciò non significa che dobbiamo abbandonarlo a sé stesso, anzi, sarebbe interessante provare a viverlo anche nei mesi più freddi per chiacchierare con gli amici, leggere un libro o sorseggiare del tè speziato. L'importante è renderlo il più accogliente possibile, scegliendo piante e arbusti dalle colorazioni calde come la Cornus Alba o con forme riempitive come la Carex. Inoltre, è opportuno anche dotare il giardino di tutte quelle comodità che consentono di viverlo in inverno, in primis una fonte di calore. 

Ma quali sono i fattori da tenere in mente per progettare un giardino in inverno? Quali sono i permessi da richiedere e i materiali da considerare? Queste sono alcune delle domande che abbiamo posto alla paesaggista LUCIA PANZETTA, che ha dato vita a splendidi giardini, nei quali è riuscita a combinare immaginazione, senso estetico e funzionalità in maniera molto particolare, sia per clienti privati che pubblici. Un giardino in inverno può regalare tante sorprese.

Come avere un giardino affascinante in inverno?

“Terra, Acqua, Fuoco e Aria. Questi sono i quattro elementi che per me devono sempre essere presenti in un giardino affinché sia fruibile a tutto tondo. Partendo da questo concetto, è facile immaginare come, inserendo questi quattro elementi, si possa studiare uno spazio che ci dia la possibilità di vivere un luogo aperto o semi aperto in qualsiasi stagione, in particolare in inverno, quando generalmente si tende poco a sfruttare lo spazio all’aperto; non ultimo, l’inserimento di essenze vegetali, che nei mesi più freddi, dove difficilmente troviamo colore, riescono a trasmettere la sensazione di un giardino colorato.”

Progettazione del giardino d'inverno: da dove partire?

“Il giardino in inverno è uno spazio che può essere interpretato come zona relax, realizzata all’interno del nostro giardino, di un terrazzo o balcone, o semplicemente come vista dall’interno di un’abitazione o di un ufficio; nella zona relax l’inserimento di sedute in legno e fuoco in vista sono gli elementi che per me non dovrebbero mai mancare poiché li ritengo fondamentali per riscaldare l’ambiente e nello stesso tempo dare la sensazione di calore; in tal senso, sicuramente il colore è essenziale per appagare la vista da una veranda o da una vetrata di un ufficio.”

 Ci può dare un esempio di giardino d'inverno?

“Un esempio di giardino d’inverno è quello da me progettato, “Il Giardino dei Semplici”, che coniuga naturalità ed artificio in armonico equilibrio, usando i quattro elementi sopra descritti. Il colore è predominante in un giardino, che altrimenti in questa stagione sarebbe spoglio. I rami rossi dei Cornus e la corteccia bianca delle Betulle creano un contrasto colorato in una stagione che per definizione ha poco colore. Il fuoco e le pareti in legna da ardere arredano spazi dedicati al relax anche nella stagione invernale: si tratta dell’evoluzione de “Il Giardino dei Sensi”, interpretato in una stagione diversa, che rende bene l’idea di come l’impiego della vegetazione ed elementi come il fuoco e sedute diano un significato completamente diverso, come se non si trattasse dello stesso progetto, ma con ambientazioni diverse!”

House 1 Camera da letto rurale di Opera s.r.l. Rurale

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!