Come Arredare un Soggiorno Lungo e Stretto

Sabrina De Prisco – homify Sabrina De Prisco – homify
Arredamento Country Chic Moderno in Villetta Toscana JFD - Juri Favilli Design Soggiorno rurale Bianco
Loading admin actions …

Il soggiorno è il luogo della casa dove in genere ci rilassiamo o ci ritroviamo con amici e parenti, se è lungo e stretto come possiamo arredarlo?

Quando pensiamo ad un soggiorno lo immaginiamo quasi sempre grande con spazio a sufficienza per far entrare divani, sedie, poltrone e tutto ciò che serve per farci sentire in pieno relax e nel comfort totale.

Non tutte le case però permettono di avere un perimetro più o meno quadrato dove predisporre l’arredamento come li vediamo nei cataloghi.

Quando ci troviamo nella situazione di dover arredare un soggiorno lungo e stretto come possiamo disporre i mobili?

Per non incorrere in soluzioni di arredo che danno più l’idea di corridoi che non di veri e propri soggiorni teniamo presente questi utili accorgimenti.

Punti luce e colori chiari

Ristrutturazione appartamento Bufalotta Roma Paolo Fusco Photo Soggiorno moderno Grigio
Paolo Fusco Photo

Ristrutturazione appartamento Bufalotta Roma

Paolo Fusco Photo

Enfatizziamo i punti più nascosti con punti luce e scegliamo i colori chiari.

Gli ambienti lunghi e stretti nascondono degli angoli poco sfruttati, che incupiscono ulteriormente l’ambiente. Facciamoli riemergere con creativi e colorati punti luce che siano faretti che illuminano le nicchie oppure piantane non troppo ingombranti che distolgono lo sguardo dalla linearità della stanza.

La luce mette in risalto gli angoli bui dandoci la percezione di avere una stanza più grande.

La scelta del colore dell’arredamento è ugualmente fondamentale per avvalorare questa percezione. Infatti colori chiari e neutri ci aiutano a dare aria agli ambienti, a renderli più spaziosi. Tocca poi a noi giocare con gli accessori per dare alla stanza un tocco di colore e personalità.

Arredare un soggiorno lungo e stretto: le pareti attrezzate

Per arredare un soggiorno lungo e stretto l’utilizzo delle pareti attrezzate è una soluzione perfetta per ottimizzare gli spazi.

Fatevi consigliare da un buon falegname per realizzare una libreria su misura, risulterà una soluzione utile e di arredo.

Le pareti attrezzate verranno posizionate sui lati della stanza in modo da sfruttare la lunghezza e dare valore a ciò che inizialmente ci appariva come una difficoltà.

Nell'arredamento di un soggiorno lungo e stretto il divano e la TV dovranno essere necessariamente di fronte l’una all'altra. La TV può essere incastonata nella parete attrezzata in modo da integrarsi completamente con l’arredamento. La scelta del divano dovrà cadere su un modello slim o comunque non particolarmente strutturato. Se c’è lo spazio può risultare un elemento di stacco una piccola chaise longue.

Arredare salone lungo e stretto: gli elementi che interrompono la linearità

Quali sono gli elementi che distolgono l’occhio dalla linearità di un salone lungo stretto?

Aggiungiamo accessori circolari, come specchi, lampade ed elementi di stacco. La circolarità di questi oggetti, andando in contrapposizione con la linearità dello spazio, favorisce una percezione allargata della stanza.

Inoltre scegliere di mettere gli specchi, soprattutto sulle pareti più vicine, ci garantisce un effetto che regala profondità, oltre che una maggiore percezione di spazio e aria. Se posizionati bene, gli specchi, ci permettono, inoltre, anche un gioco di luce che favorisce il suo riverbero nella stanza. L'ambiente acquista così luminosità e, ciò che inizialmente sembrava essere un ostacolo, sfruttato nel modo corretto, diventa un vantaggio.

Se lo spazio a disposizione ce lo consente, inoltre, il modo migliore per interrompere la linearità della sala è quello di dividerlo in due gli ambienti distinti. Una parte la dedichiamo al tavolo con le sedie per cene o pranzi in compagnia e l’altra con divani, magari meglio se messi in modo da “tagliare” la linearità della stanza, per creare un ambiente ideale per il post cena, con TV e angolo per scambiare due chiacchiere e lo svago in generale.

Accessori ed elementi di arredo “IN” e “OUT”

In un ambiente stretto e lungo fate attenzione alla scelta degli accessori, che diventa di fondamentale importanza. Proviamo quindi a vedere insieme quali possono essere gli accessori “IN” e quelli “OUT” in un soggiorno stretto e lungo.

  • Sono promossi i pouf, le piantane, i piccoli tavolini e gli scaffali salva-spazio. In generale sono ben accetti tutti quegli accessori ed elementi di arredo che interrompono la linearità della stanza per far cadere l’occhio su disposizioni che fanno da contrasto. Ovviamente meglio se di piccole dimensioni così da non occupare molto spazio ed essere comunque comodi e funzionali.
  • Sono ben accette anche piante da appartamento, creano colore e contrasto e fanno molto arredamento.
  • Sono “OUT” invece le poltrone ingombranti e il posizionamento dei divani in fila, l’uno accanto all'altro. Uno spazio lungo ha il vantaggio di poter ricreare ambienti diversi sfruttando la sua lunghezza, allora diamo valore all'ambiente, non creiamo “trenini” mettendo in fila gli oggetti. Proviamo a distrarre l’occhio creando movimento e utilizzando gli spazi nel modo giusto, dandogli così il valore che meritano.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!