Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com

75 mq intelligenti ed eleganti

Agnese D’Alfonso – homify Agnese D’Alfonso – homify
Loading admin actions …

Questo progetto di TEARCHITETTURA è un perfetto esempio di come sia possibile sfruttare al massimo gli spazi, conferendogli al tempo stesso anche un'identità molto forte, senza rinunciare a niente. L'appartamento, a Conegliano Veneto, è elegante, ma non troppo formale, adatto a ricevere, ma accogliente e familiare. Insomma, perfetto! Siete curiosi? Andiamo a vederlo!

La zona giorno – parte 1

Parete attrezzata con biocaminetto e tv: Soggiorno in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Parete attrezzata con biocaminetto e tv

tea.rchitettura

Ecco un primo sguardo sulla zona giorno: linee eleganti, essenzialità, compostezza. Insomma, raffinatezza. A colpire immediatamente sono le superfici verticali: tutto ciò che è funzionale viene mimetizzato al massimo, in nome della pulizia dei volumi. Non ci sono maniglie, né altri elementi di troppo. 

La cucina è composta semplicemente di volumi, definiti da un gioco di bianco e nero. Le ante sono bianche, mentre il piano e il para schizzi sono neri, in modo da creare una profondità, un piacevole effetto visivo.

Materiali e superifici

Area pranzo con cucina Cube di Snaidero: Sala da pranzo in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Area pranzo con cucina Cube di Snaidero

tea.rchitettura

Oltre al moderno abbinamento tra bianco e nero, qui entrano in gioco altri materiali. Il tavolo da pranzo è in un bel legno chiaro, che smorza un po' la seriosità e rende l'atmosfera accogliente e calda. Anche per questo elemento linee decise e forme fortemente geometriche. Le sedie, nella loro semplicità, riprendono il bianco della cucina. L'idea di utilizzare una lastra di cristallo per delimitare la zona pranzo è davvero splendida, un tocco di eleganza incredibile! Molto interessante il gioco di superfici che si crea: il vetro va ad agganciarsi al controsoffitto. Al di sopra di questo pannello si trovano le luci principali di questa zona della casa. Notevole anche la luce a sospensione, con la sua forma particolare.

Un altro punto di vista

Biocaminetto: Pareti in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Biocaminetto

tea.rchitettura

Area living: Soggiorno in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Area living

tea.rchitettura

Ecco una vista più completa dell'open space della zona giorno, dall'alto. In questo modo possiamo apprezzare elementi che prima non notavamo così chiaramente, come ad esempio il tappeto color beige chiaro, che ricopre l'intero spazio tra il divano e la parete attrezzata, per una sensazione di comfort unica! Tra il tappeto e il pavimento c'è una gradevole continuità cromatica, con una leggera differenza di intensità. La parete di fronte al divano è scandita da moduli geometrici ed ospita la tv e un biocaminetto, il tutto senza intaccarne la linearità.

E il tavolino in cristallo? Una vera nota di stile!

L'ingresso

Area pranzo: Sala da pranzo in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Area pranzo

tea.rchitettura

Da questa prospettiva vediamo bene il gioco dei controsoffitti e l'articolazione degli spazi. La zona giorno è un open space, ma tutto è chiaramente distinto, in uno schema distributivo chiaro e preciso, in cui trova spazio anche quello che è un ambiente ormai quasi dimenticato, nell'attuale tendenza compositiva: l'ingresso. Qui questa parte della casa è chiaramente valorizzata dai vari elementi presenti, sia dai controsoffitti, che dalle pareti. La porta, poi, è spettacolare, in assi di legno massello!

La camera da letto

Camera da letto: Camera da letto in stile  di tea.rchitettura
tea.rchitettura

Camera da letto

tea.rchitettura

La camera da letto si allinea esteticamente alle scelte fatte negli altri ambienti: essenzialità, pulizia ed eleganza. In questo caso però, la scelta delle luci si differenzia, creando un'ambientazione ad hoc, molto rilassante ed intima. L'accuratezza è tale che i tessuti sono abbinati agli arredi e lo stesso vale per il quadro appeso alla parete. Niente è lasciato al caso!

Che ne pensate del progetto? Lasciate un commento!
House 1: Camera da letto in stile  di Opera s.r.l.

Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa? Contattaci!

Trova l’ispirazione giusta per la tua casa!